Indice MotoCorse.com


Andrew Pitt: la speranza australiana della Superbike
di Maurizio Mazzoni

  PAGINA 1 DI 1    [ < Precedente ] [ Successiva > ]  
Clicca sulle immagini per ingrandire

Venerdì 3 Marzo 2000

Sorpresa assoluta delle sessioni di test sulla pista amica di Phillip Island, Andrew Pitt si prepara ad affrontare la sua prima stagione mondiale e, anche se la familiaritÓ sul circuito di casa che si affaccia sul Mare di Tasman gli ha certamente portato vantaggio certamente anche sulle piste europee il giovanotto australiano non starÓ a dormire: fra l'altro la Supersport, assente in Sud Africa, inizia il suo campionato proprio in Australia e questa sarÓ un'ulteriore iniezione di fiducia.

Andrew James Pitt Ŕ nato il 19 febbraio 1976 a Kempsey, nel Nuovo Galles del Sud, ma ora risiede a Randwick.
Scapolo, Andrew Ŕ un discreto "bisteccone" per la Supersport con i suoi 1,78 metri di altezza per un peso di 65 chili, Ŕ un appassionato sportivo che pratica jogging, nuoto, palestra e golf, ed il suo curriculum Ŕ notevolissimo con, negli ultimi tre anni, un titolo nazionale nella Supersport e ben tre secondi posti consecutivi nella 250 Production, nella Supersport e, nel 1999, in Superbike.


  PAGINA 1 DI 1    [ < Precedente ] [ Successiva > ]