Prove dei lettori

Suzuki GSX R 600 2001

Tonino
(10 marzo 2002)


Visto che nessuno fino ad ora ha scritto una recensione su questa grande moto colgo l'occasione per farlo io.

Premetto subito che secondo me questo è il miglior 600 che c'è in circolazione! E' una moto sfruttabile al 100%, ha un motore che sale su di giri in maniera entusiaamante e quando si raggiungono i 10000 giri la spinta diventa poderosa e l'urlo che viene fuori dal motore è una sinfonia per le orecchie.

Le uniche cose migliorabili sono la frenata anteriore, poco cattiva e che obbliga a spingere forte sulla leva, e per i primi modelli il funzionamento della centralina che provoca qualche problema all'impianto elettrico (risolvibile con la sostituzione della stessa).

L'aspetto che più piace di questa moto è invece la grande sicurezza che ti da, sembra sempre che non ti tradisca grazie alla sua grande stabilita' specialmenta nelle curve veloci e nella facilita' di uscita di curva nell'aprire il gas senza aver paura che il posterire ti perda aderenza in modo irreparabile.

Secondo me, quindi, il vantaggio di questa moto rispetto alle concorrenti e' la facilità di guida su strada e nello stesso tempo la competivita' in pista, grazie soprattutto al suo grande motore sorretto da una altrettanto grande ciclistica.
Punteggio:
Voti dei lettori: 100%     0%
Scrivi un commento
I commenti sono inseriti dai lettori, che se ne assumono la responsabilità
Suzuki GSX R 600 2001   
di jamon del 28 marzo 2002
 ho 32 anni, dall''età di 14 anni vado in moto, ho cominciato con una "vespa 50" (elaborata dopo un paio di giorni) dopo 2 anni sono passato a un morini chopper 125.... poi cagiva elefant....kavasaki 900 2 tempi(da paura).... kavasaki gpz1000.....suzuki gsxf600...ecc. fino all''ultimo amore....gsxr600... che moto ragazzi!!! emozioni che provi solo o sulla sua sella ...o avvinghiato a una bella ragazza, solo che la mia suzuki non mi chiede di sposarla!!!
le emozioni cominciano dal momento che premi lo start e odi quella sinfonia costante, poi il lieve scatto in avanti come un cavallo che scalpita, allenti la frizione e vai...2°...3°....4°....cominci a sentire aprirsi come un vuoto sotto...5°...8000....9000....10.000....11.000....12.000 prima di mettere la 6° marcia ti sale un brivido perche senti salire quel"rombo" che esce da tutta la moto, e tu ti senti parte integrante di lei, immetti l''ultima marcia e ti avvicini alla curva, ne scali un paio e "ti butti giù" nel vero senzo della parola, perche con lei non vai in piega, ti butti su un fianco, come non hai mai fatto con nessuna moto.... ma che sto a spiegarvi...non si può si deve provare!
Ciao ragazzi... un lampeggio a tutti anche a chi come me fino ad ora di queste emozioni non ne ha provato!

Suzuki GSX R 600 2001   
di System-of-neo del 02 aprile 2002
 ciao
ho un suzuki gixxer600 da poco,immatricolato 02''.
non avendo provato altre moto non posso paragonarle,ma la cosa che + impressiona sicuramente è il rombo di tuono che il mutifrazionato sprigiona,un portentoso urlo che ti accompagna per tutta l''erogazione di un motore che è una bomba,che spinge bene sempre.
il colore che ho selto è il blu movistar,e + di una volta mi è capitato di parlare con motociclisti che erano conviti di trovarsi davanti al mitico millone:-) dal suono del motore....
concordo con Tonino in tutto,anche il difetto dei freni anteriori poco potenti.
Questa deve essere per forza una gran moto,io non ne ho mai avute,è la prima,ma vi posso assicurare che è una simbiosi totale guidarla,e se riesco a stare dietro a miei amici che hanno 10 anni di manico deve essere per forza merito della moto,non sicuramente mio!
ciao


Suzuki GSX R 600 2001   
di FASHION del 08 aprile 2002
 ciao a tutti secondo me la piccola di casa suzu ha solo un problema il serbatoio è troppo ingombrante ne preferirei uno + dinamico e stretto dove bisogna stringere la moto x il resto è perfetta nn ti lascia mai avere un''incertezza ed è sempre pronta a qualsiasi num.di giri si voglia spalancare la manetta lei risponde sempre presente.i freni buoni anche quelli,le sospensioni di ottimo livello ed una guida davvero facile anche se almeno all''inizio sembri un pò impegnativa.quindi complimenti alla suzuki e a me che ne ho comprata una non so se sono stato il primo a roma o(addirittura)in italia visto che la mia suzu è immatricolata 02/12/2000 forse ho sbagliato a farla immatricolare 2000 ma chissene frega dei soldi quando la venderò intanto me la godo e dico di godervela a tutti ma sempre con intelligenza.e come dice il buon nico cereghini casco in testa ben allacciato,luci accese anche di giorno e prudenza sempre.ciao a tutti

Suzuki GSX R 600 2001   
di tony74 del 11 aprile 2002
 fashion io ti frego!l''ho immatricolata l''11 novembre 2000!!!!!!
ciao!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Suzuki GSX R 600 2001   
di Lord-Grifone del 12 aprile 2002
 Io ho preso il gixxer 600 2001 da pochi mesi e mi sono trovato alla grande!
Prima avevo un monster 600 e quando sono salito sulla suzy...beh, mi sentivo come sopra un reattore!!
LA portavo a 3-4k giri e già mi venivano i brividi!
:D

Ora che ci ho preso la mano faccio tanti bei passi con gli amici, non sono esperto come molti di loro, ma sto dietro a tutti!
In un tornante ho piegato così tanto che ho bruciato parte del mio stivale Piston (e non mi sembrava di essere così tanto piegato, invece ho mangiato ormai tutto il posteriore!).

Da 7 a 10k giri inizi a sentire il rombo e da 10k al limitatore provi una spinta impressionante.

Però devo dirlo, è una moto pericolosa perché ti spinge a tirare anche in mezzo al traffico. E'' abbastanza agile per una SS e appena hai la strada libera ti ritrovi a 100 all''ora in 2 marcie senza accorgertene.
Quindi state sempre attenti a non farvi prendere troppo la mano, specialmente se non siete esperti e non conoscete a perfezione i vostri limiti, come me del resto!

un saluto a tutti e occhio agli autovelox
:)

Suzuki GSX R 600 2001   
di mick3 del 14 aprile 2002
 ciao raga be'' cosa dire è fantastica.
Da circa un mese e mezzo la suzuchina è con me prima avevo un SS900 gran moto e poi chi la provata mi darà ragione l''unica pecca è la scuderia che uno ha disposizione quando assaggia la pista.
Ma ragazzi questa giapponesina è senza dubbio superlativa, nei cambi di direzione e velocissima "sembra di avere un ciao sotto il sedere" poi nelle staccate violente e molto sicura e stabile anche se alcune volte mi ritrovo con la ruota posteriore alzata. Il motore e stupendo con una progressione esagerata senza quei fastidiosi strappi che hanno R6 e kawasaki.Ciao alla prossima

Suzuki GSX R 600 2001   
di Vlad666 del 19 aprile 2002
 C''è un feeling unico. E tra i 600 non ha rivali ...i 120 cv dell''R6 sono ...finti.

Suzuki GSX R 600 2001   
di SUZU34 del 04 maggio 2002
 Non vale la pena aggiungere lodi a quanti ne esaltano le qualita'' eccelse:vabbe'' il cambio sotto i 5mila non e'' propriamente unviolino, pero'' il motore e la ciclistica che si ritrova fanno dimenticare anche qualche piccolo difettuccio.
Non vedo l''ora di portarla in pista.

La moto deve sempre avere qualcosa che ti emoziona:ho venduto il VFR perche'' era talmenteperfetta ( o quasi) da essere noiosa.
Ciao

Suzuki GSX R 600 2001   
di madmat72 del 27 maggio 2002
 visto che siete tutti suzukisti, non se apprezzerete il commento di uno yamahista (R6). Ho avuto la possibilità di provare più di una volta il gsxr 600 di un mio amico, mentre lui cavalcava la mia R6. Commento: la seduta è molto differente rispetto alla mia r6 perchè sei un po'' più sdraiato sul serbatoio e hai meno la senzasazione di avere la ruota anteriore "in mano" ... insomma la posizione è meno corsaiola ... tenuto conto anche del fatto che il serbatoio della suzukina e più abbondante di quello dell''R6 ... dicamo che dal punto di vista estetico il GSXR si presenta pi "ingombrante" o "meno filante" rispetto alla R6, che comunque rimane esteticamente la 600 meglio riuscita. Tuttavia il GSXR ha il vantaggio di pesare meno e di darti subito una confidenza di guida che con l''R6 te la sogni ... non ci sono strappi e strappettini, di modo che ti puoi muovere agevolmente ... la curva di potenza e meglio spalmata e la coppia non è affatto inferiore a quella della yamaha, anche se la si sente meno perchè la moto le gestisce meglio ... i cavalli alla ruota (e qui mi rifaccio alle prove tecniche pubblicate) sono di più rispetto a quelli della mia R6, e mi fido, ma proprio non si sentono ... non fraintendete, non intendo dire che la mia è un missile e il GSXR 600 un gambero ... no ... è che l''equilibrio di cui questa moto è dotata è tale che non te ne accorgi nemmeno di andare forte, nemmeno in curva ... non so se i 120 cv dichiarati dalla yamaha all''albero dell R6 sono un''operazione commerciale o meno ... ma mi chiedo dove la mia moto perda tutti quei cavalli ...
detto tutto questo rimango fedele alla mia rossa R6 con i suoi strappi e la sua guida nervosa, perchè più "moto", perchè ha i carburatori e perchè l''urlo del suo 4 cilindri, concedetemelo, è molto più bello di quello della suzukina, e secondo solo, forse, alla kawa 750.

Suzuki GSX R 600 2001   
di tigershark del 28 maggio 2002
 Ciao a tutti i Suzukisti!!!
Sono possessore, da ormai un anno, di una stupenda Suzuki GSX-R 600 del ''99 e posso ritenermi pienamente soddisfatto della mia scelta. Per quanto mi riguarda, e'' stata la prima moto da strada da me acquistata (erano anni che "impennavo" e "saltavo" con Honda XR 600 e Yamaha YZ 125)... Inutile dire che lo stile di guida e'' terribilmente differente! Ricordo ancora la mia frase, la prima volta che mi ci son seduto sopra: "CHE CAZZATA CHE HO FATTO!"...
Ed invece no! E'' passato un anno ormai e, da vero pirata della strada, sono (purtroppo) diventato il terrore del mio paese! Pieghe assurde (merito della moto, ovviamente), staccate al limite e, purtroppo per i miei copertoni, non tralascio lo sfizio di farmi qualche bella intraversata in curva (dove "si puo''" ovviamente)! Logicamente tutto questo, a testimonianza dell''ottima impostazione della moto: peso, posizione di guida, fluidita'' del motore e bilanciamento da vera "fuoriclasse"! Ho avuto la fortuna di provare altre concorrenti e posso garantirvi (specialmente ai meno esperti), che questa e'' la moto ideale... Non perche'' la posseggo, ma secondo me tra'' le 600 e'' il top! A testimonianza di quanto ti dia sicurezza e di quanto sia "malleabile", posso assicurarvi che non appena mi capita un dosso o un falzo-piano, la uso addirittura per saltare! Lo so''... Sono un deficiente, ma e'' lei e la sua sicurezza che mi induce a far cio''! I difetti che ho riscontrato fin''ora? Purtroppo, in confronto alle bi-cilindriche, la coppia e'' quasi inesistente! Inoltre in staccata al limite, si ha una notevole vibrazione del forcellone posteriore (ricordo che la mia e'' completamente come mamma Suza l''ha fatta). D''altro canto, ha un''entrata in curva precisissima e una manegevolezza da Mountain-Bike).Purtroppo, in futuro credo che la sostituiro''...
Con che cosa? Ma con un''altra Suzuki nuova di pacca, logicamente! (vedremo se GSX-R 750 oppure GSX-R 1000). W LE GIAPPONESI!!!