Prove dei lettori

Suzuki SV 650

Massimiliano Baldini
(18 ottobre 2001)


Colgo l'occasione che mi offre motocorse per dirvi delle mie impressioni su questo bicilindrico, dopo aver percorso circa 15.000.

Ho acquistato l'SV650, dopo aver subito il furto di un CBR 600, come ripiego in attesa di qualcosa di migliore... Morale: sto ancora aspettando che producano un qualcosa di migliore! O meglio, sto aspettando che esca, se uscirà, il 1000. Naturalmente bicilindrico.

A livello estetico ha un aspetto molto pulito anche se per i miei gusti lo giudico scarno. Ho provveduto a montare un cupolino, un puntale ed il copriradiatore di una nota marca. Ora ha un fascino irresistibile ed è ancor più "nuda" (non mi piacciono i termine anglosassoni).

Non contento ho installato un filtro dell'aria più aperto e uno scarico a passaggio alto!

Il prezzo di acquisto è inferiore a molti scooteroni ed ad altre moto concorrenti.

Non posso che esprimere un giudizio positivo su:
motore: 70hp circa - tranquillo sino a 6000 giri per poi balzare in un attimo sino a 10000
telaio: bellissimo e sempre in evidenza
posizione di guida: comoda anche applicando dei supporti pedana rialzati; un manubrio tipo raptor sarebbe ottimo
freni: anteriori eccellenti - posteriore... fa il suo dovere.

Unica nota dolente, a cui è possibile porre rimedio con uno dei vari prodotti in commercio, è la forcella anteriore che è, anche per un non pistaiolo (purtroppo) come me, troppo morbida.

In sostanza alla Suzuki hanno tirato fuori un ottimo prodotto sia per i neofiti ma anche per motociclisti più esperti.....si riesce a star dietro (o davanti) anche a moto ben più blasonate.
Punteggio:
Voti dei lettori: 100%     0%
Scrivi un commento
I commenti sono inseriti dai lettori, che se ne assumono la responsabilità
Suzuki SV 650   
di Anonimo del 22 ottobre 2001
 L''idea dello scarico alto è proprio una ficata!!!

metti anche il monoposto e diventa uguale a quella del trofeo!!



Suzuki SV 650   
di Anonimo del 22 ottobre 2001
 Non ritengo che i freni all''anteriore siano così eccezzionali! Un turno a Monza con la mia "s" è stato sufficiente per ridurli da buttare! Per il resto concordo! Mi piacerebbe provarla con qualche cavallo in più e una copertura piu'' larga al possteriore.

Suzuki SV 650   
di alpi66 del 23 ottobre 2001
 condivido il giudizio positivo espresso nei confronti della moto.
per me il punto dolente della SV è la strumentazione, di una bruttezza di rado riscontrata su altre moto (solo la Monster può contrastare questo primato)
sembra posticcia, messa lì all''ultimo momento, presa di forza da una di quelle automobiline di latta che si vendevano quando ero bambino.
anche la sella non mi convince, perchè farla divisa in due parti?
a parte queste note puramente estetiche, resto dell''idea che la SV sia una grandissima moto.
una domanda: è vero che oltre ai consueti colori blu e giallo, viene prodotta anche color argento?


Suzuki SV 650   
di Anonimo del 26 ottobre 2001
 Sono d''accordissimo che questa moto sia un prodotto ben riuscito con la mia "s" ho percorso + di 30 mila km in 2 anni e mezzo tutti in piena sicurezza data la mia inesperienza e con lei oggi posso dire di stare incollato a persone e moto ben più potenti di me!!
Vi rimando al prox mess quando mi arriveranno le molle e i pompanti della forcella anteriore e i tubi aeronautici, speriamo presto!
Un lampeggio

Suzuki SV 650   
di Anonimo del 27 ottobre 2001
 Concordo pienamente. La moto è eccezionale ma ha un paio di piccole pecche:
1)le gomme di sere (METZELER)non sono molto convincenti a mio parere:
non ci andrei nemmeno in centro per l''aperitivo. Con le Dragon Evo cambia completamente e le pedane cominciano a consumarsi...
2) L''impostazione della moto è tale da dover "buttarla giù" in curva, altrimenti non si riesce a piegare più di tanto.
Comunque provate a farvi inseguire in montagna da qualche 4 cilindri: ihihihi.....(impossibile)
CIAO A TUTTI


Suzuki SV 650   
di Anonimo del 27 ottobre 2001
 Concordo pienamente. La moto è eccezionale ma ha un paio di piccole pecche:
1)le gomme di sere (METZELER)non sono molto convincenti a mio parere:
non ci andrei nemmeno in centro per l''aperitivo. Con le Dragon Evo cambia completamente e le pedane cominciano a consumarsi...
2) L''impostazione della moto è tale da dover "buttarla giù" in curva, altrimenti non si riesce a piegare più di tanto.
Comunque provate a farvi inseguire in montagna da qualche 4 cilindri: ihihihi.....(impossibile)
CIAO A TUTTI


Suzuki SV 650   
di Anonimo del 20 gennaio 2002
 Sono una ragazza di 27 anni,ho appena aquistato una SVS,stò cercando qualche commento da parte di altre "girls"!!!!

Suzuki SV 650   
di pkgiallo del 04 febbraio 2002
 e'' la mia prima recensione...
appena acquistata ho subito fatto cambiare molle pompanti ed olio alla forcella anteriore(dopo tutti i commenti negativi ho preferito evitare sorprese).
per il resto sono rimasto molto contento essendo la moto agile e maneggevole si presta ad una guida molto divertente specialmente nel misto.attuamente sto'' facendo alcune modifiche all''aspirazione,filtri k&n e kit dainojet e allo scarico linea leovice.
per il resto una nuova colorazione e qualche cambiamento estetico,un nuovo cupolino e soprattutto un nuovo sottocodone (quello originale è bruttino)
spero con questi piccoli accorgimenti di avere un po'' di spinta in piu'' ai bassi regimi....