Prove dei lettori

Suzuki DL 650 V-Strom

Antonio
(28 aprile 2004)



Ho avuto modo di provare a Lodi la Suzuki V-Strom 650. Premetto che vengo da anni di Honda (Transalp, Africa Twin, Varadero). Sapevo che avrei provato una moto valida dopo aver letto qualche recensione ed infatti una volta in sella ho avuto conferma che è stravalida !!!

Guidando questa moto si ha la sensazione di potenza ovattata. Mi spiego: guidandola dolcemente il motore frulla fluidissimo tant'è che a 140 km/h in sesta mi sembrava di essere in folle non sentendo nessuna vibrazione a manubrio e pedane, ma se si spalanca la manopola questa moto sorprendentemente spinge prepotentemente fino alla zona rossa senza il minimo affanno. Non mi ha fatto rimpiangere il mio Varadero, anzi...

Una ciclistica impeccabile visto che dopo due minuti di guida mi sembrava di averla guidata per un anno, frenata potente anche se per fermarsi in spazi brevi occorre pinzare decisamente sulla leva, comodità elevata anche per due persone, cambio preciso e mai rumoroso anche da freddo, protezione aerodinamica veramente valida anche se guardando il cupolino da fermo non sembrerebbe cosi.

Sono prossimo al suo acquisto!!! Prezzo basso per una moto molto molto valida. Provare per credere.
Punteggio:
Scrivi un commento
I commenti sono inseriti dai lettori, che se ne assumono la responsabilità
Suzuki DL 650 V-Strom   
di falco76 del 23 agosto 2004
 Ciao a tutti!
Ho una vstorm 650 da febbraio 2004 e ne sono arci soddisfatto, ci ho gia percorso quasi 10.000 km su e giu per l'' Italia, a parte qualche limite nel fuoristrada non c''è buca o asfalto in cattiva condizioni che la metta in crisi.
Nel mese di luglio sono ho percorso con la mia ragazza da Salerno a Bolzano,circa 900 km in poco meno di nove ore soste comprese.
La moto si è comportata benissimo, apieno carico (borse laterali strapiene, borsa da serbatoio doppia, bauletto, il sottoscritto che pesa circa 95 kg e la mia ragazza con i sui 58)
Nessun segno di affaticamento ne per il motore ne per la ciclistica.
Ripeto, ne sono entusiasta