Mondocorse vi porta al Tourist Trophy

di Giorgio Papetti

Mondocorse vi porta al Tourist Trophy


I più famosi piloti del Tourist Trophy, ospiti di Mondocorse, hanno emozionato il pubblico raccontando le loro esperienze all’EICMA. La conferenza si è aperta con i saluti di Andrea Cèpparo, Direttore di Produzione di Cinehollywood, società milaneseche con il marchio Mondocorse produce e distribuisce da più di vent’anni i resoconti ufficiali sul mercato homo video del mitico Tourist Trophy.

La parola è passata poi a Mario Donnini, giornalista e scrittore, che ha incalzato i piloti da lui definiti “vere e proprie leggende del TT” con alcune interessanti domande, che hanno subito messo in luce le incredibili doti di questi ragazzi, tanto semplici quanto unici.  Ian Hutchinson, Michael Rutter, Gary Johnson, Conor Cummins, Stefano Bonetti hanno così intrattenuto e divertito i presenti con aneddoti e ricordi dei loro momenti più emozionanti, ma anche più spaventosi, delle varie edizioni del TT a cui hanno partecipato.  Tutti hanno sottolineato la grande importanza che il TT riveste nella loro vita, e anche la grande difficoltà nell’affrontare uno dei circuiti su strada più impegnativi al mondo.

Nell’occasione è stata presentata anche l’iniziativa dei VIAGGI AL TT organizzati da Mondocorse, in collaborazione con il Ministero del Turismo dell’Isola di Man, che offre uno speciale pacchetto turistico per assistere da protagonisti al Tourist Trophy 2012, con l’unico volo diretto dall’Italia. Tutti i 5 piloti hanno confermato la loro presenza all’edizione del TT 2012. Bonetti gareggerà anche al prossimo Campionato Italiano di velocità in salita, Johnson ha dichiarato il suo desiderio di vincere nella Superstock e Rutter ha prospettato una stagione ricca di impegni tra la 24ore e il campionato britannico, oltre al TT e alle corse su strada. Per Hutchinson invece l’unica cosa che conta per il futuro è “vincere sempre. Perché una volta che sei salito sul primo gradino del podio, non vuol far altro che tornarci”. I cinque piloti hanno regalato uno spaccato di vita originale, ma semplice, che ha confermato la loro grande passione per questo sport rischioso, ma molto affascinante, dal quale non riescono a stare lontani, perché per loro rappresenta tutto. Cinque persone dal cuore grande, dal coraggio infinito, ci hanno fatto capire perché il Tourist Trophy rappresenta al meglio il vero spirito del motociclismo.

Per informazioni sui viaggi all’Isola di Man:

IDM Viaggi: Telefono: 035.21.09.65 Fax: 035.24.07.23

e-mail: viaggimondocorse@immaginidalmondo.com

comments powered by Disqus

Altri commenti

cervogia

e il povero GJ bello hangover dalla notte precedente?????
:D :D :D

Inserito: 17 novembre 2011
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Bardahl: nuovo KXT OFF-ROAD per motori 2T

Bardahl: nuovo KXT OFF-ROAD per motori 2T
in Offroad - Abbigliamento e accessori

MotoGP: leve freno protette dal 2012

MotoGP: leve freno protette dal 2012
in Motomondiale

Ducati 848Evo: bisturi da curve

Ducati 848Evo: bisturi da curve
in Prove moto

EICMA Custom: buona la prima!

EICMA Custom: buona la prima!
in Altre notizie