Adriartica, un viaggio normale per gente speciale

Adriartica, un viaggio normale per gente speciale

Provate ad immaginare il mondo visto da una sedia a rotelle. Ostacoli, indifferenza, piccoli problemi che possono diventare insormontabili nella vita di tutti i giorni. Per un appassionato motociclista poi sembrerebbe la fine di ogni velleità motoristica, perlomeno con le due ruote.

Senza stare ad entrare nel merito dei problemi che un invalido incontra in Italia, che meritano ben più ampia copertura ma soprattutto meriterebbero un vero impegno da parte dello Stato e delle amministrazioni locali, stavolta vi vogliamo parlare di un sogno realizzato, di una storia che speriamo possa dare fiducia a chi - e sono tanti - è costretto a fare i conti con le quotidiane difficoltà che il vivere su una sedia a rotelle comporta.

Sandro Dutto è un motociclista.

La sua passione però ha subito un duro colpo per via di un incidente che lo ha privato dell'uso delle gambe. Sopita sotto la cenere, la voglia di viaggiare in moto non si è mai davvero spenta, e la scorsa primavera Sandro è riuscito a realizzare un sogno comune a tanti motocislisti: un viaggio fino a Capo Nord, in moto ovviamente.

Il viaggio è stato possibile grazie ad un mezzo davvero speciale, ovvero alla Can Am Spyder. Si tratta di una "moto" a tre ruote, capace di garantire prestazioni entusiasmanti ma soprattutto il piacere di guida di una moto abbinato alla possibilità di essere guidata anche da chi, come Sandro, non ha più l'uso delle gambe,

Ecco la descrizione del viaggio a Capo Nord, ma la prossima avventura - di cui potrete trovare presto notizie sul sito www.disabiliovunque.it - è già in cantiere: il prossimo anno la meta sarà l'Africa, dal Senegal al Sudan.

(m.d.)

Leggi il resoconto:
ADRIARTICA: UN VIAGGIO NORMALE PER GENTE SPECIALE


comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Bologna: Dainese inagura il nuovo D-Store

Bologna: Dainese inagura il nuovo D-Store
in Abbigliamento moto

Suzuki aumenta l'impegno nei campionati americani

Suzuki aumenta l'impegno nei campionati americani
in Altre notizie