GP Valencia: si chiude il Motomondiale in terra iberica

GP Valencia: si chiude il Motomondiale in terra iberica

Si torna in Europa per la Finalissima del Motomondiale. L’ 8 novembre si corre a Valencia, sul circuito permanente di Cheste dedicato al compianto Ricardo Tormo ed alla “Comunitat Valenciana”, il governo territoriale al quale è intitolato, dalla sua fondazione, il GP che si corre nell’autodromo permamente. Particolare curioso: qui ci ha corso per alcuni anni anche la F1 automobilistica, che si è poi spostata nella zona del porto di Valencia ove è stato ricavato un tracciato stradale che ospita la formula automobilistica maggiore dal 2008.

La corsa cittadina è organizzata da Jorge “Aspar” Martinez, pluri-iridato nella 80 e nella 125 ed ora abilissimo manager.  Sul permanente di Valencia si sono disputati anche molti round del Mondiale Superbike.

Italia1. La tv del gruppo Mediaset trasmette in diretta (telecronisti Guido Meda, Loris Reggiani, Alberto Porta e Paolo Beltramo) prove ufficiali e gare. Sabato 7 novembre diretta delle prove ufficiali con MotoGP alle 13,55, 125 alle 15,05 e 250 alle 15,20. Domenica 8 novembre diretta del GP con i seguenti orari: 125 ore 10,45; 250 ore 12,15; MotoGP ore 14. Al termine della gara della classe maggiore andrà in onda la rubrica di commenti Fuorigiri, condotta da Franco Bobbiese (opinionisti Nico Cereghini e Marco Lucchinelli).

Mediaset Premium. La pay-tv dell’omonimo gruppo televisivo trasmette il GP in diretta. Telecronisti Giulio Ranghieri, Alen Bollini e Max Temporali.

Videofonini3. Qualifiche e gare si possono vedere e ascoltare anche su Tv-fonini e Videofonini della compagnia 3 (tv digitale La3). Il commento è affidato ad Alice Margaria, Mauro Sanchini e Dario Marchetti.

 

 

 

GP COMUNITAT VALENCIANA – L’ALBO D’ORO

1999: 500cc Régis Laconi (Yamaha), 250cc Tohru Ukawa  (Honda), 125cc Gianluigi Scalvini (Aprilia). 2000: 500cc Garry McCoy  (Yamaha), 250cc Shinya Nakano (Yamaha), 125cc Roberto Locatelli (Aprilia). 2001: 500cc Sete Gibernau (Suzuki), 250cc Dajiro Kato (Honda), 125cc Manuel Poggiali (Gilera), 2002: 500cc Alex Barros (Honda), 250cc Marco Melandri (Aprilia), 125cc Dani Pedrosa  (Honda). 2003: MotoGP Valentino Rossi (Honda), 250cc Randy De Puniet (Aprilia), 125cc Casey Stoner (Aprilia). 2004: MotoGP Valentino Rossi (Yamaha), 250cc Daniel Pedrosa (Honda), 125cc Hector Barbera (Aprilia).  2005: MotoGP Marco Melandri (Honda), 250cc Daniel Pedrosa (Honda), 125cc Mika Kallio (KTM), 2006: MotoGP Troy Bayliss (Ducati), 250cc Alex De Angelis  (Aprilia) 125cc Hector  Faubel (Aprilia). 2007: MotoGP Daniel Pedrosa (Honda), 250cc Mika Kallio (KTM), 125cc Hector Faubel (Aprilia). 2008: MotoGP Casey Stoner (Ducati), 250cc Marco Simoncelli (Gilera), 125cc Simone Corsi (Aprilia).

I RECORD

MotoGP: Casey Stoner (2008, Ducati) 1’32’582; 250: Mika Kallio (2007, KTM) 1’35”659; 125: Hector Faubel (2007, Aprilia) 1’39”380.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Bikers Life, in edicola il numero di novembre

Bikers Life, in edicola il numero di novembre
in Altre notizie

Alpinestars: completo Adventure Gore-Tex

Alpinestars: completo Adventure Gore-Tex
in Abbigliamento moto