Consiglio Tecnico: Programmazione Chiavi Kawasaki

Consiglio Tecnico: Programmazione Chiavi Kawasaki

Alcuni motocicli Kawasaki di recente produzione sono dotati di sistema antiavviamento (per limitare i tentativi di furto). Il sistema IMMOBILIZER è strettamente legato al sistema di iniezione in quanto, nella centralina di controllo gestione motore, è memorizzato un codice di consenso all'avviamento, che viene confrontato con quello trasmesso dal trasponder presente nella chiave.

Tutte le volte che questa viene portata in posizione di marcia, la centralina gestione motore riceve il codice della chiave attraverso la centralina CODE che lo ha captato per mezzo dell'antenna posta nel commutatore di accensione; solo dopo aver verificato l'esattezza di tale codice, l'avviamento del motociclo sarà consentito.

Qualora la centralina gestione motore non riceva tale codice, non sarà possibile l'avviamento del motore, la spia FI nel quadro strumenti lampeggerà e verrà memorizzato l'errore nella centralina di iniezione stessa.

In caso di motociclo con problemi di avviamento (il motore non si avvia) e la spia FI lampeggia, effettuare la diagnosi del sistema di iniezione, verificare la presenza di uno o più dei errori: "amplificatore immobilizzatore", "Chiave principale" o "chiave utente".
Gli elementi che possono causare gli errori sopra indicati, sono:
- Chiave di avviamento con trasponder
- Antenna / amplificatore
- Centralina iniezione

Nel caso in cui si stabilisca che il problema del mancato avviamento è dovuto alla centralina elettronica (ECU), e quindi questa dovrà essere sostituita sarà necessario memorizzare nuovamente le chiavi.

Questa operazione si può effettuare solo attraverso la procedura di tipo manuale descritta di seguito (prima di descrivere la procedura di memorizzazione delle chiavi, è necessario ricordare che si possono memorizzare al massimo n° 6 chiavi e minimo n° 3 chiavi compresa la chiave principale - chiave rossa).

Esempio di memorizzazione di n 3 chiavi con centralina motore nuova:

1. Inserire la chiave principale (rossa) e portarla in posizione di marcia (quadro acceso), la spia FI lampeggia una volta per segnalare l'avvenuta registrazione della chiave principale. Portare la chiave in posizione STOP (quadro spento) ed estrarla.

2. Entro 15 secondi: inserire la chiave utente e portarla in posizione di MARCIA, la spia FI lampeggia 2 volte per segnalare l'avvenuta registrazione della chiave utente - Portare la chiave in posizione STOP (quadro spento) ed estrarla.

3. Entro 15 secondi: inserire l'altra chiave utente e portarla in posizione di MARCIA, la spia FI lampeggia 3 volte per segnalare l'avvenuta registrazione della chiave utente - Portare la chiave in posizione STOP (quadro spento) e attendere più di 15 secondi, la procedura  di programmazione chiavi si interromperà automaticamente.

Verificare che l'avviamento sia possibile con tutte le chiavi utente registrate.

Nota: La procedura sopra descritta si applica anche nel caso la chiave principale (rossa) risulti difettosa o smarrita (la ecu motore deve essere sostituita). La sostituzione della sola antenna non richiede nessuna codificazione.


Precauzioni consigliate:
-Non smontare la parte in plastica delle chiavi
-Non collocare le chiavi in prossimità di magneti
-In fase di registrazione di una chiave tenere ad almeno 50 cm di distanza dal blocchetto/antenna le altre chiavi.

Informativa realizzata in collaborazione con F-Autronica

comments powered by Disqus

Altri commenti

marco7773

Salve a voi di moto corse.
Senta avrei un informazione urgente da chiedere inquanto o perso la seconda chiave della mia moto,ora io il codice c'è lo ancora ma come possofare?
Vi prego di rispondermi al più presto grazie...La moto è una ER-6N DEL 2006.

Inserito: 06 luglio 2009
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

<b>Il meglio di Misano a settembre e ottobre</b>

Il meglio di Misano a settembre e ottobre
in Giornate pista e corsi di guida

Finalmente un buon weekend di gare per Chiara Valentini

Finalmente un buon weekend di gare per Chiara Valentini
in Campionati e trofei nazionali