Offroad - Supermotard - ultimi articoli


GP D'Europa Supermoto nel segno di Mauno Hermunen

GP D'Europa Supermoto nel segno di Mauno Hermunen Era il favorito e ha mantenuto fede alle aspettative della vigilia quando ha realizzato la pole: il finlandese Mauno Hermunen si è aggiudicato a Busca, in Piemonte, sul circuito Kart Planet, alle porte di Busca, il suo secondo GP, dopo quello vinto in Spagna a inizio stagione. Fine settimana bello e soleggiato per il quinto appuntamento del FIM Supermoto World Championship 2015, dove il finlandese ex iridato, con la TM del Team X Max si è aggiudicato il GP d’Europa – Le Alpi del Mare grazie a due vittorie di manche, tornando al comando della graduatoria di campionato, persa la scorsa prova, portando così a quattro il divario di punti con il suo inseguitore il francese campione del mondo in carica Thomas Chareyre (TM Factory Racing), che ha chiuso con due secondi posti, conquistando così la seconda posizione della giornata.

 

Supermoto MxLines Series Monza 2015: trionfa Schmidt

Supermoto MxLines Series Monza 2015: trionfa Schmidt Gare combattute fino all'ultimo per i campioni della Supermoto Series che oggi hanno concluso la seconda giornata di competizione nella pista mista terra e asfalto creata per l'occasione nel paddock dell'Autodromo Nazionale Monza. I centauri, ormai diventati esperti del tracciato dopo un giorno di prove venerdì e la prima giornata di gare ieri, hanno regalato manche accese agli appassionati presenti. Ed è solo l'inizio per la manifestazione Monza Biker Fest che proseguirà fino al dieci maggio, concludendosi con l'atteso spettacolo di Freestyle.

 

Supermoto MXLINE SERIES 2015 Monza: il sabato

Supermoto MXLINE SERIES 2015 Monza: il sabato Giornata carica di emozioni all'Autodromo Nazionale Monza dove i bikers della Supermoto hanno dato il meglio calcando un tracciato creato ex novo per il primo weekend della Monza Biker Fest. Dopo le prove libere di ieri, servite ai centauri per prendere familiarità con il percorso misto terra e asfalto, il pomeriggio di oggi ha visto gareggiare i campioni di tre categorie: S1, S2 e Open per il Campionato Italiano e Internazionale d'Italia di Supermoto. Un folto pubblico ha assistito alla competizione, applaudendo gli abili centauri.

 

Partita la Monza Biker Fest 2015: supermoto e giri liberi in pista

Nastro tagliato e motori pronti per la «Monza Biker Fest», la dieci giorni dedicata agli appassionati delle due ruote. La manifestazione è partita oggi all'Autodromo Nazionale Monza con le prove libere della seconda tappa del Campionato Italiano Supermoto Series e i giri in pista per gli appassionati organizzati da Gully Racing. I campioni delle supermoto si sono cimentati con un tracciato misto terra e asfalto creato ex novo nell'area paddock del "tempio della velocità".

 

Mondiale Supermoto 2015: Ottobiano in arrivo

Mondiale Supermoto 2015: Ottobiano in arrivo E’iniziata la marcia di avvicinamento al mondiale Supermoto di Ottobiano, in programma sul circuito internazionale South Milano, della cittadina pavese per il 25 e 26 aprile prossimi Il GP d’Italia Supermoto S1GP, rappresenta il primo appuntamento internazionale in Italia quest’anno, con il Circus della specialità che tornerà su questa pista dopo le precedenti prove iridate del 2012, 2009 e 2004, rispettivamente vinte da Thomas Chareyre (TM), Ivan Lazzarini (Honda), Thierry Van den Bosch (Ktm) nella classe S1.

 

Supermoto delle Nazioni: la Maglia Azzurra è Campione

Supermoto delle Nazioni: la Maglia Azzurra è Campione Grazie ad una grande gara, gli azzurri ripetono il successo dello scorso anno, andando a vincere davanti alla Bulgaria di Hermunen e alla Francia. Vincere è difficile, confermarsi lo è ancora di più. La Maglia Azzurra Supermoto però ci è riuscita vincendo per la seconda volta consecutiva il Supermoto delle Nazioni. Dopo la splendida vittoria dell’anno scorso a Portimao, ecco il successo di poche ore fa a Pleven, in Bulgaria. Gli avversari erano forti, fortissimi, ma l’Italia è stata eccellente con tutti i suoi piloti: Ivan Lazzarini, Cristian Ravaglia e Teo Monticelli.

 

Adrien Chareyre su Aprilia vince il GP di Sicilia Supermoto

Adrien Chareyre su Aprilia vince il GP di Sicilia Supermoto Si chiude con la vittoria dell’iridato francese Adrien Chareyre (Aprilia-Fast Wheels) il week-end trapanese, sesta e penultima prova del Campionato del Mondo Supermoto 2013 che segna un vero e proprio spartiacque nella stagione.Il transalpino e la sua Aprilia vincono la manche di chiusura della classe S1 terminando secondi nella ripresa dominando l’appuntamento con il GP di Sicilia sul circuito triscinese rimanendo secondi in campionato, con il finlandese leader della graduatoria mondiale Mauno Hermunen, secondo, bravo a vincere la prima manche e ad inseguire in gara-2 incrementando il suo vantaggio in campionato quando manca una sola prova alla conclusione della stagione iridata.

 

Ivan Lazzarini conquista il decimo titolo italiano ad Ottobiano

Ivan Lazzarini conquista il decimo titolo italiano ad Ottobiano Missione compiuta per il pesarese Ivan Lazzarini (Honda-L30 Racing) e per il finlandese Mauno Hermunen (TM-Team SHR) i quali oggi, a Ottobiano, sul rinnovato circuito South Milano, si sono riconfermati campioni rispettivamente della classe S1 tricolore e Internazionale.Il secondo posto della prima manche S1 tricolore di questa quinta e ultima prova degli International Series e Campionati Italiani Supermoto, sono stati più che sufficienti per fregiarsi del suo decimo titolo nel Supermotard e sedicesimo in carriera compreso il Motocross che è stata la sua prima specialità.

 

International Series Supermoto, ad Ottobiano è caccia agli allori

International Series Supermoto, ad Ottobiano è caccia agli allori Come da tradizione il circuito di Ottobiano, che i piloti del tricolore e internazionale si preparano ad affrontare, è pronto ad offrirci spettacolo e adrenalina pura.Su questo tracciato tecnico e ora anche rinnovato in alcune parti che si snoda fra le pianure pavesi si daranno battaglia questo weekend i protagonisti della Supermoto in lotta per i rispettivi titoli che proprio qui verranno assegnati: Mauno Hermunen vorrà certamente riconfermarsi il migliore di tutti nella lista degli International Series S1, cercando di mantenere saldo il vantaggio sugli avversari e soprattutto sul più diretto degli inseguitori, Ivan Lazzarini (HM Honda-L30 Racing), alle spalle del leader di soli 13 punti, che non è affatto un grosso distacco.

 

Supermoto: cambia la data dell’ultima prova del Campionato Italiano

Supermoto: cambia la data dell’ultima prova del Campionato Italiano Cambia l’agenda degli appuntamenti degli International Series e Campionato Italiano Supermoto 2013. La quinta e ultima prova in calendario, inizialmente prevista per il 21 e 22 settembre, è stata anticipata al 31 agosto e 1 settembre, ferma restando la località di svolgimento che rimane il circuito internazionale di Ottobiano.La pista pavese, scelta già come teatro della prova decisiva che assegnerà i titoli delle varie categorie e classi, si rivelerà interessante anche dal punto di vista strutturale poiché proprio su questo circuito sono in fase di completamento tutti i lavori che daranno una veste nuova al tracciato, diventando ancora di più punto di riferimento per la disciplina del Supermotard e dei molti praticanti.

 

Stasera su Sportitalia2 il GP dell’Estonia Supermoto di Kuressaare

Stasera su Sportitalia2 il GP dell’Estonia Supermoto di Kuressaare La programmazione del Gran Premio dell’Estonia Supermoto, valido come quarta prova del campionato mondiale che si è corsa quest’ultimo fine settimana sul circuito di Kuressaare dove il leader finlandese Mauno Hermunen (TM-Shr Team) ha di nuovo imposto il suo ritmo aggiudicandosi entrambe le manche finali, prevede la messa in onda sull’emittente TV Sportitalia2, canale 61, domani sera, mercoledì 3 luglio, alle ore 20,00, con repliche sabato 6 luglio alle ore 9,00 e domenica 7 luglio alle ore 13,00.

 

Doppio Thomas Chareyre nella tappa internazionale di Battipaglia

Doppio Thomas Chareyre nella tappa internazionale di Battipaglia Gli International Series e Campionato Italiano concludono positivamente a Battipaglia (Salerno) la terza trasferta del 2013, mettendo in scena un’altra prova del massimo torneo nazionale di Supermoto. La manifestazione era attesa di nuovo in Campania dopo la spettacolare gara mondiale città di Capua di fine aprile, e finalmente le condizioni meteo sono favorevoli per tutto il weekend e ancora una volta la gara risulta decisamente impegnativa come tutti si aspettavano. Nel programma dei due giorni molte le moto che sono scese in pista con pochissime pause a distrarre i presenti.

 

Mondiale Supermoto: Mauno Hermunen sempre più leader grazie ad altre due vittorie in S1

Mondiale Supermoto: Mauno Hermunen sempre più leader grazie ad altre due vittorie in S1 Alla fine anche in Italia, a Vairano, per la seconda prova del Mondiale valido per l'assegnazione del GP d'Europa, sulla Supermoto è arrivato il sole dopo la pioggia del sabato, e a risplendere con tutti i suoi piloti è stata soprattutto la classe S1, con una eccezionale perfomance del finlandese Mauno Hermunen (TM-SHR) che grazie a un’altra doppia affermazione nelle due manche, che gli è valso il punteggio pieno a tutto vantaggio della graduatoria di campionato dove adesso è in testa con 12 punti di vantaggio sul suo più diretto inseguitore, il francese campione del mondo Thomas Chareyre, che in sella alla TM factory ha cercato di difendersi al meglio dalla furia finlandese chiudendo sul gradino intermedio del podio in virtù di due secondi posti.

 

Supermoto GP di Capua: inizia questo fine settimana il Mondiale 2013

Supermoto GP di Capua: inizia questo fine settimana il Mondiale 2013 Ci siamo. L'attesa è quasi giunta al termine e lo spettacolo del campionato Mondiale Supermoto 2013 sta di nuovo per iniziare. Piloti, addetti ai lavori e stampa stanno prendendo posto nelle rispettive postazioni nell’attesa della gara d'apertura, che avrà inizio questo sabato sul circuito italiano di Limatola, in Campania, dove piloti di undici Paesi si ritroveranno per dare vita alla nuova stagione iridata che partirà proprio dall’Italia per spostarsi poi in Repubblica Ceca, Estonia, Croazia, Francia e di nuovo in Italia.

 

Teo Monticelli vince a Viterbo la prima prova degli Internazionali Supermoto S1

Teo Monticelli vince a Viterbo la prima prova degli Internazionali Supermoto S1 La prima prova degli International Series e Campionato Italiano Supermoto 2013 si è svolta oggi sotto il cielo soleggiato nel bel circuito internazionale di Viterbo dove l’ex campione europeo Supermoto Teo Monticelli (Honda Team Freccia), ha vinto la gara dopo essersi imposto nella prima manche e chiuso al terzo posto la seconda, portandosi così al comando della classifica provvisoria del campionato italiano e internazionale. Un successo inaspettato e strepitoso che attende solo la verifica alla prossima gara tricolore quando Teo dovrà vedersela ancora con i calibri mondiali come i fratelli iridati francesi Thomas (TM Factory Racing), vincitore della frazione conclusiva, e Adrien Chareyre (Aprilia Fast Wheels), il finlandese campione internazionale Mauno Hermunen (TM SHR), il Ceco ex campione europeo Petr Vorlicek (TM-SHR), il pesarese nove volte campione italiano Ivan Lazzarini (Honda L30 Racing) e altri campioni che hanno finito la prova di avvio stagionale dietro al 23enne marchigiano.

 

Oltre 110 piloti al via per la prima dell’Italiano Supermoto

Mancano ormai poche ore al via degli Internazionali e dei Campionati Italiani Supermoto. Le griglie delle varie categorie si stanno formando definitivamente e cresce l’attesa della prima prova per vedere all’opera le nuove configurazioni di team, piloti e livree.Vincente l’idea di spalmare nelle varie categorie S1, S2, S3, S4 e Trofeo Centro Sud tutti i piloti per offrire loro la possibilità di correre senza il rischio di incorrere in seccanti eliminazioni dovute alle qualifiche.

 

Italiano Supermoto 2013: attenzione ai giovani

Italiano Supermoto 2013: attenzione ai giovani C’è gran fermento attorno ai programmi 2013 del Campionato Italiano Supermoto. Le categorie che vorrebbero farne parte crescono, si perfezionano, e la volontà della FMI e dell’organizzatore Youthstream Events è quella non solo di inserirle all’interno del programma del weekend ma, con i giusti presupposti, cercare anche di offrire loro un legittimo apprezzamento in un contesto così importante. E’ il caso della categoria S3, all'interno della quale potranno partecipare i piloti "Under 19" con moto da 250 4T (categoria S4), che avranno classifica separata e saranno qualificati d'ufficio, questo per dare non solo una vantaggiosa possibilità di essere presenti al campionato della massima categoria, ma anche la garanzia di poter partecipare ai nostri giovani e trarre esperienza in un percorso formativo professionale.

 

Test collettivi Supermoto a Ottobiano il 17 marzo

Test collettivi Supermoto a Ottobiano il 17 marzo Rendez vous generale prima del via stagionale per gli appassionati di Supermoto con un incontro collettivo fissato a Ottobiano il giorno 17 marzo sul rinnovato circuito pavese.La pista South Milano di Ottobiano, che sarà teatro quest’anno dell’ultima prova degli International Series e Campionati Italiani Supermoto il 21 e 22 settembre, organizza per domenica 17 marzo un test collettivo aperto alle categorie Supermoto AMA e PRO (con sterrato), Supermoto All Road,  250 4T, Ladies, Stock Moto di serie, Pit Bike, Scooter, Minigp (solo asfalto).

 

Il Mondiale Supermoto si guarda su YouTube

Il Mondiale Supermoto si guarda su YouTube Il Mondiale Supermoto da questa stagione si guarda su YouTube. Youthstream, società che organizza il Campionato del Mondo FIM Supermoto, ha deciso di continuare l'esperienza della trasmissione sul sito di video dopo la positiva esperienza fatta con MX Life TV. La decisione di dare visibilità alla Supermoto su YouTube permetterà ad appassionati ed addetti ai lavori di gustarsi 26 minuti di highlights del Mondiale, del campionato Europeo e del Supermoto delle Nazioni, dal proprio PC, tablet o smartphone.

 

Yamaha: ecco l'YZ450SM!

Yamaha: ecco l'YZ450SM! Dopo qualche stagione di immobilismo, Yamaha rilancia a pieno regime la sua gamma 450, completandola con la versione Supermotard YZ450SM direttamente derivata dal modello cross - di fatto, dotandola del meglio sul mercato. Il motore è infatti quell'innovativo monocilindrico con cilindro rovesciato già protagonista di successo nel cross per le sue prestazioni ed equilibrio ciclistico dovuto al più favorevole bilanciamento dei pesi conseguente al miglior bilanciamento delle masse.

 

Offerte speciali

Coppia Ammortizzatori Posteriori YSS (OC-302) - Cod.29.402317TagoScooter
Coppia Ammortizzatori Posteriori YSS (OC-302) - Cod.29.402317
Per Malaguti 180 Madison R (2001>2002)
Listino: € 226,81
Prezzo: € 181,45

Candela NGK (CR7E)TagoScooter
Candela NGK (CR7E)
Per Kymco 200 Downtown (2010>)
Listino: € 9,92
Prezzo: € 7,93

Carena anteriore PLASTICBIKE in vetroresina - Versione RacingTagoMotocorse
Carena anteriore PLASTICBIKE in vetroresina - Versione Racing
Per Honda CBR 600 RR
Listino: € 428,22
Prezzo: € 363,98

Regolatore SGR - Cod.17.5982TagoMotocorse
Regolatore SGR - Cod.17.5982
Per Honda CB 1000 R
Listino: € 147,53
Prezzo: € 110,65

Pedali Mt-Zero TiogaAttrazioneBici
Pedali Mt-Zero Tioga
Prezzo: € 76,00

Scarpa Marco Pantani Top Grigio/VerdeAttrazioneBici
Scarpa Marco Pantani Top Grigio/Verde
Prezzo: € 210,00

Vai al calendario completo >>
Se sei un organizzatore di giornate in pista e vuoi comparire nel nostro calendario, contattaci all'indirizzo info@motocorse.com