Superbike - ultimi articoli


WSBK Portimao 2015, Domenica: i resoconti di tutte le gare

WSBK Portimao 2015, Domenica: i resoconti di tutte le gare Un’altra doppietta di Jonathan Rea su Kawasaki nel il settimo round del Mondiale Superbike corso nel weekend sul circuito portoghese di Portimão, in Algarve. Il nord irlandese della casa di Akashi impressiona per i risultati: su quattordici gare disputate dieci vinte e quattro secondi piazzamenti per un totale di 330 punti in Campionato e un vantaggio di ben 124 punti sul suo diretto inseguitore, il compagno di squadra Tom Sykes. Oltre ai piloti Kawasaki ottimo anche il lavoro svolto dai piloti Ducati Davide Giugliano, secondo in Gara 2 e Chaz Davies, terzo in Gara 1 oltre che dal pilota Aprilia Leon Haslam che, nonostante le non perfette condizioni fisiche, stringe i denti agguantando il gradino basso del podio in Gara 2.

 

WSS Portimao 2015: Cluzel centra la seconda vittoria stagionale

WSS Portimao 2015: Cluzel centra la seconda vittoria stagionale Jules Cluzel conquista sul circuito dell’Algarve un’altra prestazione da incorniciare. Su un tracciato che, per morfologia, difficoltà e spettacolarità è quanto mai affine a Phillip Island, il francese ha dato nuovamente sfoggio delle sue talentuose capacità di guida, ben assecondato dalla sua MV Agusta F3 replicando il successo conseguito nella prima gara della stagione in Australia. Il suo feeling con i saliscendi del tracciato è emerso fin dalle prove, dove ha dominato ottenendo la pole position con 1'44.

 

WSBK Portimao, Sabato: Superpole Ducati con Giugliano all'ultimo secondo

WSBK Portimao, Sabato: Superpole Ducati con Giugliano all'ultimo secondo Davide Giugliano (Aruba.it Racing – Ducati Superbike) ha conquistato la prima casella dello schieramento di partenza per le due gare del settimo round della stagione 2015 WorldSBK, in programma domani all’Autodromo do Algarve di Portimao, Portogallo. Il crono di 1’41.764, sebbene di quasi quattro decimi più lento del best lap della pista di Tom Sykes (2013), è stato rapido quanto basta per il romano, che conquista quindi la quinta partenza al palo della carriera nel Mondiale Superbike, la seconda della stagion, precedendo di 116 millesimi proprio il pilota KRT.

 

WSBK Portimao 2015, Venerdì: Giugliano precede Rea

Il venerdì di prove libere del Mondiale Superbike a Portimao ha visto il miglior tempo di Davide Giugliano, autore di 1’43.323 nel finale del secondo turno di libere. Il pilota romano, al suo terzo fine settimana della stagione, oltre alla non perfetta condizione fisica, dovuta al recupero dall’infortunio, sta affrontando anche una sindrome influenzale la quale, sotto il sole dell’Algarve, certo non aiuta le performance dell’ex vincitore della STK1000. Scalzato dalla prima posizione Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), il più veloce in mattinata, il quale ha però mostrato un passo invidiabile nei vari giri completati questo pomeriggio: il capo classifica ha dimostrato di essere particolarmente incisivo nell’ultimo settore della pista, tratto ovviamente cruciale per un finale di gara in volata.

 

Kawasaki Show Lap: James Hillier al TT 2015 con la Ninja H2R

Kawasaki Show Lap: James Hillier al TT 2015 con la Ninja H2R Per James Hillier pilota del team Quattro Plant Kawasaki si prospetta un TT molto movimentato. Oltre alla “classica” partecipazione in diverse categorie infatti, ha aggiunto alla sua agenda, il 10 giugno, uno Show Lap sullo storico circuito a bordo della Supercharged Kawasaki Ninja H2R da 300cv. Hillier, uno dei pochi piloti ad aver girato il TT Mountain Course ad una media di 130mph, è stato invitato da Kawasaki Motors UK e dagli organizzatori del TT ad effettuare uno show-lap in sella alla Kawasaki Ninja H2R durante la Monster Energy Parade alla quale parteciperanno anche Jonathan Rea e Tom Sykes sulle Ninja ZX-10r Race Replica.

 

WSBK Donington 2015, Gare: trionfo Kawasaki con doppietta Sykes-Rea in SBK oltre al successo di Sofuoglu in SS

WSBK Donington 2015, Gare: trionfo Kawasaki con doppietta Sykes-Rea in SBK oltre al successo di Sofuoglu in SS Il weekend inglese del Mondiale Superbike ha confermato il momento positivo che sta vivendo Kawasaki in tutte le classi del Campionato per derivate di serie. Grazie alla doppietta di Tom Sykes in Superbike, e al successo di Kenan Sofuoglu in Supersport, la casa di Akashi chiude la giornata tingendo di verde il cielo grigio di Donington Park. SBK - GARA1 In Gara 1 parte bene dalla quarta posizione Leon Haslam (Aprilia Racing Team - Red Devils) che supera il poleman Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) poco dopo la partenza.

 

WSBK Donington 2015, Sabato: seconda Superpole dell'anno per Sykes

WSBK Donington 2015, Sabato: seconda Superpole dell'anno per Sykes Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) ha conquistato la prima casella di partenza per le due gare del sesto round del Mondiale Superbike, in programma domani a Donington Park. Si tratta della ventiseiesima pole position per il ventinovenne originario di Huddersfield, West Yorkshire, la terza su questa pista, sulla quale ha già ottenuto quattro successi e sette podi. Il pilota ufficiale della Casa di Akashi, grazie al tempo di 1’27.071, ha migliorato il best lap della pista, che risaliva al 2013 ed apparteneva proprio al vincitore del titolo di quella edizione.

 

WSBK Imola 2015: la pagella del Dicos

JONATHAN REA 10: Il leader in classifica coglie la terza doppietta stagionale, la seconda di seguito ad Imola, grazie a due gare vinte di testa, polso, moto e grinta. Un mix micidiale che ha lasciato agli avversari solo le briciole. Sykes e Giugliano hanno tentato di contenerlo ma ad ogni loro azione è seguita una reazione perentoria. Neanche il mini break della prima manche ha scalfito la sua sicurezza e così l’inglese ipoteca pesantemente il titolo pilota. Inarrestabile!   TOM SYKES 8: Ritorna nelle posizioni alle quali ci aveva abituato negli ultimi anni.

 

WSBK Imola 2015, Gare: tutte le cronache con il tris Kawasaki

WSBK Imola 2015, Gare: tutte le cronache con il tris Kawasaki Ad Imola è doppietta di Jonathan Rea e tris Kawasaki nel Mondiale. Davanti ad un pubblico di 65.000 spettatori la casa di Akashi vince le due gare Superbike, la Supersport e la Superstock 600; in Superbike la nuova soluzione di sviluppo posteriore in mescola morbida permette a Pirelli di migliorare di oltre mezzo secondo il record del giro veloce di gara risalente al 2013.   Si è concluso a Imola il quinto appuntamento stagionale del Campionato Mondiale Superbike che ha visto trionfare in entrambe le gare della classe regina Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team).

 

WSBK Imola 2015, Gara1: Rea continua la marcia vincente

WSBK Imola 2015, Gara1: Rea continua la marcia vincente Jonathan Rea su Kawasaki si è aggiudicato il successo in gara 1 all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, teatro del quinto round della stagione WorldSBK. Per il nordirlandese si tratta del settimo successo su nove gare e del terzo di fila qui ad Imola. La corsa si è svolta sulla lunghezza di sei giri, a causa dell’interruzione per la caduta occorsa a David Salom (Kawasaki). Il maiorchino ha subito la frattura del radio sinistro ed una contusione profonda al gomito e per questo motivo non prenderà parte a gara 2.

 

WSBK Imola 2015, Sabato: Superpole rossa con Giugliano

WSBK Imola 2015, Sabato: Superpole rossa con Giugliano Davide Giugliano conquista la Superpole ad Imola al termine di una dimostrazione del suo talento cristallino, essendo il pilota Ducati al rientro dopo due mesi e mezzo di stop, in quello che è il suo primo fine settimana di gara della stagione. Il pilota romano ha fatto segnare un tempo 1’46.382 che gli è valso la prima casella di partenza nonostante una quasi caduta nel cambio di direzione della “Variante Bassa”, l’ultima impegnativa chicane prima del traguardo.

 

WSBK Imola 2015: l'anteprima

WSBK Imola 2015: l'anteprima Il quinto evento del Mondiale Superbike si terrà, questo fine settimana, all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Il tracciato romagnolo, salvo che nel biennio 2007-2008, ha sempre ospitato un appuntamento della competizione dal suo debutto nel 2001 in avanti. L’attuale tracciato di 4936m di lunghezza vanta 22 curve di cui 13 a sinistra ed è caratterizzato da numerosi cambi di pendenza, dall’assenza di lunghi rettilinei e dal veloce susseguirsi di curve tra loro spesso interconnesse: queste particolarità rendono Imola una delle piste più impegnative e tecniche al mondo.

 

Demo Ride KAWASAKI a Imola SBK 8-9-10 maggio 2015

Demo Ride KAWASAKI a Imola SBK 8-9-10 maggio 2015 Appuntamento per tutti gli appassionati durante il weekend della Superbike di Imola, con la possibilità di provare tutti i nuovi modelli della gamma 2015 e di ammirare l’incredibile Ninja H2. Durante la prima tappa italiana del circo mondiale della WSBK, Kawasaki, supportata dalla Scuderia Platini sarà presente con la sua hospitality all’interno del SBK Village. Sarà possibile testare, guidati da un competente staff, le ultime novità Kawasaki tra le quali le nuove Versys (650,1000) la Z300 e la Vulcan S oltre ai modelli di maggior successo come la Z800 e la Er6n e tanti altri ancora.

 

Michel Fabrizio torna in pista con Althea Racing

Michel Fabrizio torna in pista con Althea Racing Althea Racing e Michel Fabrizio insieme durante la gara italiana del Mondiale Superbike all'autodromo 'Enzo e Dino Ferrari' di Imola, nel weekend che va dall'8 al 10 maggio prossimi. Il forte pilota romano sostituirà in quest'occasione lo sfortunato pilota Nico Terol infortunatosi ad Assen. Michel Fabrizio (classe 1984) ha conquistato 35 podi e 4 vittorie nel suo passato nel Mondiale Superbike, vanta una lunga esperienza in Team ufficiali, tra questi anche Ducati nel quale ha militato dal 2008 al 2010.

 

WSBK 2015 - 2016: Vallelunga sarà il circuito di riserva

Che vuol dire, o meglio "chevoordì?", nulla, semplicemente l’autodromo romano viene considerato pronto alla sostituzione in caso di cancellazione di un round di quelli previsti. Dorna e FIM hanno annunciato che l’Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi” è diventato il circuito ufficiale sostitutivo del Mondiale FIM Superbike per il biennio 2015-2016. Il tracciato italiano, che ha già ospitato la competizione nel 2007 e nel 2008, entrerebbe a far parte del calendario iridato nell’eventualità che uno degli eventi già confermati venga cancellato per ragioni al di fuori del controllo degli organizzatori.

 

SBK Assen 2015: le pagelle del Dicos

JONATHAN REA 10: Il tracciato di Assen è la sua seconda casa e si vede. Maestoso nella prima manche, sopraffino nel secondo round. Dopo il primo spegnimento di semaforo è subito in testa al gruppo e decide il passo di gara; appena alza il ritmo dietro la sua verdona si crea il vuoto. In gara due l’asso di Ballymena illude gli avversari sul fatto che in fondo la seconda piazza gli possa star bene. Illusione che dura fino a nove tornate dal traguardo, quando decide di allungare sia in pista sia in classifica generale.

 

WSS Assen 2015: Sofuoglu all'ultimo su Cluzel

WSS Assen 2015: Sofuoglu all'ultimo su Cluzel Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing) ha conquistato il secondo successo consecutivo al termine di una spettacolare battaglia con Jules Cluzel (MV Agusta Reparto Corse) risoltasi, come spesso avviene al TT Circuit Assen, alla variante “Geert Timmer” poco prima della bandiera a scacchi. Con il francese finalmente non ostacolato dai problemi di tenuta del motore della sua F3 675, Cluzel ha provato la manovra vincente, venendo però sopravanzato nuovamente nel cambio di direzione dal tre volte iridato.

 

WSBK Assen, Gare: doppietta di Rea

WSBK Assen, Gare: doppietta di Rea Due gare intense per il round olandese WorldSBK 2015, che hanno visto lo stesso livello di spettacolo e anche lo stesso podio, con Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) autore della seconda doppietta stagionale dopo quella di Buriram, che porta a sei il numero di successi in stagione su otto gare ed a ventuno il totale di affermazioni nel Mondiale Superbike.   Il pilota originario di Ballymena, Irlanda del Nord, ha seguito un copione quasi identico riuscendo a compiere lo strappo vincente nel finale della corsa, nonostante un Chaz Davies (Aruba.

 

WSBK Assen 2015, Sabato: Tom Sykes torna in Superpole

WSBK Assen 2015, Sabato: Tom Sykes torna in Superpole Ancora una prima fila britannica, con Kawasaki davanti, ma questa volta Sykes ha Battuto Rea e Haslam. La Superpole del round quattro 2015, si è svolta oggi in condizioni meteo pressoché perfette ed ha visto Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) conquistare la prima casella di partenza per le due gare di domani in programma al TT Circuit Assen. Il pilota originario di Huddersfield, West Yorkshire, conquista così la sua venticinquesima pole in carriera, la prima in stagione, grazie al tempo di 1’34.

 

WSBK Assen 2015: l'anteprima

WSBK Assen 2015: l'anteprima Niente soste per il Mondiale Superbike che torna su uno dei tracciati storici per la competizione, il TT Circuit Assen, per quello che è il quarto round della stagione 2015. Presente nel calendario iridato dal 1992, il tracciato olandese è uno dei più antichi al mondo (fu inaugurato nel 1926) e quest’anno ospiterà per la ventiquattresima volta un evento targato WorldSBK. Il solo circuito a battere Assen quanto a longevità nel campionato è Phillip Island.

 

Offerte speciali

Pastiglie freno anteriori SBS - mescola HF Ceramic - cod.140HFTagoScooter
Pastiglie freno anteriori SBS - mescola HF Ceramic - cod.140HF
Per Sym 125 Symply (2007>2009)
Listino: € 17,40
Prezzo: € 13,92

Centralina OKYAMI - cod.V737100122TagoScooter
Centralina OKYAMI - cod.V737100122
Per Kymco 200 People S (2005>2006)
Listino: € 73,08
Prezzo: € 62,12

Protezione Carter (Pompa Olio/Lato DX) R&G - Cod.ECC0028BKTagoMotocorse
Protezione Carter (Pompa Olio/Lato DX) R&G - Cod.ECC0028BK
Per Yamaha FZ8
Listino: € 47,58
Prezzo: € 42,82

Ammortizzatore di sterzo MATRIS - Versione M3 azotoTagoMotocorse
Ammortizzatore di sterzo MATRIS - Versione M3 azoto
Per Ducati HYPERMOTARD 1100
Listino: € 549,00
Prezzo: € 494,10

Polsino con Specchietto RetrovisoreAttrazioneBici
Polsino con Specchietto Retrovisore
Prezzo: € 15,00

Bici Elettrica Mini Pieghevole Cicli AdriaticaAttrazioneBici
Bici Elettrica Mini Pieghevole Cicli Adriatica
Prezzo: € 1.095,00

Vai al calendario completo >>
Se sei un organizzatore di giornate in pista e vuoi comparire nel nostro calendario, contattaci all'indirizzo info@motocorse.com