SBK Aragon, Gara1: Melandri vince davanti a Biaggi

di Omar Fumagalli

SBK Aragon, Gara1: Melandri vince davanti a Biaggi

Dopo aver ieri centrato la sua prima Superpole, al settimo appuntamento con la Superbike iridata, Marco Melandri ottiene oggi il suo secondo successo in gara, confermando l’ottimo feeling con la Yamaha sul circuito di Motorland Aragon.
   
Così come nella Superpole, il ravennate ha dovuto confrontarsi con Max Biaggi (Aprilia) per giungere primo. Il campione in carica ha condotto per gran parte della gara, ma nella fase finale, quando le gomme hanno cominciato a degradare, è incappato in un piccolo errore che ha poi permesso a Melandri di prendere il margine necessario per vincere in sicurezza, senza che il romano potesse accennare ad un recupero.
Sul podio è salito anche Leon Camier, con la seconda Aprilia, molto vicino al proprio compagno.
 
Piccola scossa per la classifica di campionato, con Carlos Checa (Ducati) caduto nel corso dell’ottavo giro e quindi rimasto fermo.

Ora lo spagnolo, rimasto a 245 punti, precede Biaggi a 193 e Melandri a 175.

 
Bella la lotta per il quarto posto: Eugene Laverty (Yamaha) ha conquistato la posizione confrontandosi con un coriaceo Tom Sykes sulla Kawasaki ed un valido Noriyuki Haga (Aprilia); insieme a loro anche Joan Lascorz, autore in patria di un’ottima prova sulla Kawasaki.
 
Ayrton Badovini ha chiuso in ottava posizione, con la BMW, precedendo di sette secondi le S1000RR ufficiali di Leon Haslam e Troy Corser, in lotta fra loro per posizioni distanti da quello che era l’obiettivo della Casa tedesca a inizio campionato.
  
Uscito di scena per caduta Michel Fabrizio (Suzuki). Chris Vermeulen, pur se non con un gran passo, tiene fisicamente quanto basta per concludere dodicesimo, a meno di venti secondi dai suoi compagni sulla Kawasaki. 
 
 
Aragon - SUPERBIKE – Gara1:
1.  Marco Melandri 40'01.968 Yamaha YZF R1 (Yamaha World Superbike Team)
2.  Max Biaggi 40'03.540 Aprilia RSV4 Factory (Aprilia Alitalia Racing Team)
3.  Leon Camier40'04.400 Aprilia RSV4 Factory (Aprilia Alitalia Racing Team)
4.  Eugene Laverty40'12.767 Yamaha YZF R1 (Yamaha World Superbike Team)
5.  Tom Sykes40'12.815 Kawasaki ZX-10R (Kawasaki Racing Team Superbike)
6.  Noriyuki Haga40'13.899 Aprilia RSV4 Factory (PATA Racing Team Aprilia)
7.  Joan Lascorz40'14.559 Kawasaki ZX-10R (Kawasaki Racing Team)
8.  Ayrton Badovini40'18.922 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Italia SBK Team)
9.  Leon Haslam40'26.173 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Motorsport)
10.  Troy Corser40'26.662 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Motorsport)
11.  Sylvain Guintoli40'26.699 Ducati 1098R (Team Effenbert-Liberty Racing)
12.  Chris Vermeulen40'32.375 Kawasaki ZX-10R (Kawasaki Racing Team)
13.  Maxime Berger40'36.075 Ducati 1098R (Supersonic Racing Team)
14.  Roberto Rolfo40'39.201 Kawasaki ZX-10R (Team Pedercini)
15.  Mark Aitchison40'44.972 Kawasaki ZX-10R (Team Pedercini)
16.  Ruben Xaus41'46.065 Honda CBR1000RR (Castrol Honda)
RT.  Michel Fabrizio18'05.928 Suzuki GSX-R1000 (Team Suzuki Alstare)
RT.  Carlos Checa13'59.560 Ducati 1098R (Althea Racing)
RT.  Jakub Smrz10'15.367 Ducati 1098R (Team Effenbert-Liberty Racing)
RT.  Lorenzo Lanzi 4'22.300 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Italia SBK Team)
 

comments powered by Disqus

Altri commenti

stoppa

Beh marco ci ha fatto sognare!
peccato per Checa ma si rifarà sicuramente in gara2 Complimenti a Biaggi che questa volta almeno ci ha provato ed ha fatto un sorpasso in curva e non in rettilineo come al solito

Inserito: 19 giugno 2011
Pasquino_de_Roma

A stoppa,
ma vatte a vedè tutte legare da quando Biaggi corre in SBK e poi e vedrai se supera solo in rettilineo. Specialmente quando correva con moto inferiore come ducati team Borciani.
Aprite bocca e je date fiato...vabbè sete fatti così...

Inserito: 19 giugno 2011
stoppa

..a pasquino de roma..un po come succede aCheca quest'anno, che quando a misano usciva in scia di Biaggi inquadrato dalla propria telecamera lo vedeva diventare piccolo come un francobollo, per poi sentir dire dal corsaro che le ducati a misano fanno meno fatica! La simpatia non è mai stota il suo forte ma avvolte è patetico!
Poi se riesce a dargli del gas e riuscire con un missile che si ritrova sotto il culo a vincere magari ogni tanto non regala nulla!

Inserito: 20 giugno 2011
Pasquino_de_Roma

A stoppa, te sei reso conto che la tua risposta nun c'entra un c... con quello che ho scritto io.
Apri bocca e je dai fiato!
Te saluto romananmente.....Se Vedemio!!

Inserito: 22 giugno 2011
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

STK600 Aragon, gara: vittoria di Jed Metcher

STK600 Aragon, gara: vittoria di Jed Metcher
in Superbike

SBK Aragon, Superpole: la prima di Melandri

SBK Aragon, Superpole: la prima di Melandri
in Superbike