SBK Aragon, Superpole: la prima di Melandri

di Omar Fumagalli

SBK Aragon, Superpole: la prima di Melandri

Al settimo appuntamento con la Superbike iridata, Marco Melandri centra la sua prima Superpole, sul circuito di Motorland Aragon.
 
Il ravennate della Yamaha è stato l'unico, insieme a Max Biaggi (Aprilia) a scendere sotto il limite dell'1'58". Grande per lui la gioia di partire al palo (oltretutto per due volte in un solo giorno) nelle gare di domani: erano ben nove anni che Marco non scattava dalla prima piazza dello schieramento di una gara iridata.
 
Sulla prima fila dello schieramento spagnolo, domani, troveremo anche Leon Camier (Aprilia), molto positivo qui ad Aragon e Carlos Checa (Ducati), che ha commesso un errore nel suo ultimo tentativo di giro veloce.
 
La seconda linea vede due moto verdi, sono le Kawasaki di Tom Sykes, quinto e di Joan Lascorz, buon settimo nella gara di casa.

Tra di loro Eugene Laverty (Yamaha), mentre è ottavo Ayrton Badovini, nell’ultima settimana sempre più uomo forte della compagine BMW (Motorrad Italia, nel suo caso).

 
Una Superpole quella odierna, davvero “tirata” e combattutissima da subito, con la SP1 che ha visto la maggior parte dei piloti utilizzare senza remore la gomma da qualifica, per non essere esclusi. In realtà sono poi rimasti fuori dalle prime due file, nonostante dei buoni ritmi dimostrati nelle prove, Noriyuki Haga (Aprilia) e Michel Fabrizio (Suzuki); mentre è ancora grigia la situazione della squadra  BMW factory, con Leon Haslam e Troy Corser in quarta fila e della Honda, che con il solo Xaus sarà al via in ultima fila.
 
 
Superpole e ordine di partenza - Aragon:
1.  Marco Melandri 1'57.634 Yamaha YZF R1 (Yamaha World Superbike Team)
2.  Max Biaggi 1'57.790 Aprilia RSV4 Factory (Aprilia Alitalia Racing Team)
3.  Leon Camier 1'58.279 Aprilia RSV4 Factory (Aprilia Alitalia Racing Team)
4.  Carlos Checa 1'58.472 Ducati 1098R (Althea Racing)
5.  Tom Sykes1'58.641 Kawasaki ZX-10R (Kawasaki Racing Team Superbike)
6.  Eugene Laverty1'58.756 Yamaha YZF R1 (Yamaha World Superbike Team)
7.  Joan Lascorz1'59.194 Kawasaki ZX-10R (Kawasaki Racing Team)
8.  Ayrton Badovini1'59.591 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Italia SBK Team)
9.  Noriyuki Haga1'58.566 Aprilia RSV4 Factory (PATA Racing Team Aprilia)
10.  Sylvain Guintoli1'58.640 Ducati 1098R (Team Effenbert-Liberty Racing)
11.  Michel Fabrizio1'58.950 Suzuki GSX-R1000 (Team Suzuki Alstare)
12.  Mark Aitchison1'59.680 Kawasaki ZX-10R (Team Pedercini)
13.  Jakub Smrz1'59.355 Ducati 1098R (Team Effenbert-Liberty Racing)
14.  Leon Haslam 1'59.367 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Motorsport)
15.  Maxime Berger 1'59.507 Ducati 1098R (Supersonic Racing Team)
16.  Troy Corser 1'59.565 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Motorsport)
17.  Ruben Xaus 2'00.432 Honda CBR1000RR (Castrol Honda)
18.  Chris Vermeulen2'00.507 Kawasaki ZX-10R (Kawasaki Racing Team)
19.  Roberto Rolfo2'00.678 Kawasaki ZX-10R (Team Pedercini)
20.  Lorenzo Lanzi 2'00.776 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Italia SBK Team)
 

comments powered by Disqus

Altri commenti

Anonymous

Camon Marco facci sognare!

Inserito: 18 giugno 2011
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

STK1000 Aragon, venerdì: Petrucci e Ducati

STK1000 Aragon, venerdì: Petrucci e Ducati
in Superbike

SS Aragon, Venerdì: Parkes è il più veloce

SS Aragon, Venerdì: Parkes è il più veloce
in Superbike