Test SS Portimao: E' Laverty il migliore della "tre giorni"

di Gabriel Pirini

Test SS Portimao: E'' Laverty il migliore della

Fosse stato un campionato su tre prove (e ce ne sono, basta guardare i calendarii), lo avrebbe vinto l’irlandese Eugene Laverty, con la competitiva Honda della squadra ideata e diretta da Simon Buckmaster.

Invece si è trattato “solo”di una tre gorni di test precampionato, in quel di Portimao, nell’Algarve portoghese, ad un tiro di sasso dall’aeroporto internazionale di Faro.

Quindi niente medaglie, ma la soddisfazione di essere stato il migliore della compagnia di giro che nella stagione prossima (partenza a Phillip Island il 28 febbraio) farà da gustoso corollario alla serie superiore, la Superbike.

Oggi il bretone d’Irlanda - dimenticavamo: è vice campione mondiale della categoria - ha girato in 1'45"104, sotto al primato ufficiale della pista realizzato l’anno passato da Joan Lascorz (Kawasaki) in 1'45"186. Sempre nell'ottobre scorso il più noto dei Laverty (ha un fratello, Michael, che corre nel Bsb d’oltremanica) aveva firmato la pole in 1'44"836. Laverty, unico dei top rider a migliorarsi nel turno conclusivo, si è messo dietroil portacolori della Kawasaki ufficiale Joan Lascorz, dominatore delle sessioni di venerdì e sabato. L’iberico si è fermato a 1'45"292 precedendo a sua volta l'ottimo Michele Pirro, 1'45"587, unico dei piloti Honda Ten Kate a scendere in pista. L'ex iridato Kenan Sofuoglu è stato fermato dai medici perché la frattura del malleolo sinistro subita allenandosi con la moto da cross non è ancora a posto. Quarto il locale Miguel Praia (come il compagno di squadra Laverty è sponsorizzato dall'autoromo di Portimao) e quinto il giapponese della Kawasaki Katsuaki Fujiwara (nella Foto, in una curiosa posa durante una pausa dei test). Sesto posto per la Triumph di Chaz Davies, 1'46"988. Con la stessa moto ha iniziato a prendere le misure del campionato lo statunitense (è uno yankee: nato a Batavia, stato di New York) Jason Di Salvo, volto nuovo della Supersport, autore del decimo crono in 1'47"054. Tredicesimo tempo per Paola Cazzola, la prima ragazza a prendere parte a tutta la serie iridata: correrà con la Honda del Kuja Racing in coppia con Danilo Dell’Omo (decimo tempo assoluto). Sebastien Charpentier, due volte iridato della serie e neo acquisto della Triumph, alla fine della ter giorni è solo dodicesimo. Un po’ poco per uno che alla vigilia dei test ha dichiarato di essersi tenuto in forma con l’Endurance e di volere accettare la sfida dei migliori attualmente presenti in pista.

 

 

 

 

 

 

TEST INFRONT SUPERSPORT

PORTIMAO 22-23-24 GENNAIO 2010

I TEMPI DELLA TERZA GIORNATA. 1. Laverty E. (IRL) Honda CBR600RR 1'45.104,2. Lascorz J. (ESP) Kawasaki ZX-6R 1'45.394, 3. Pirro M. (ITA) Honda CBR600RR 1'45.671,4. Praia M. (POR) Honda CBR600RR 1'46.478, 5. Davies C. (GBR) Triumph Daytona 675 1'46.728, 6. Foret F. (FRA) Kawasaki ZX-6R 1'46.836, 7. Salom D. (ESP) Triumph Daytona 675 1'47.054, 8. Fujiwara K. (JPN) Kawasaki ZX-6R 1'47.300, 9. Di Salvo J. (USA) Triumph Daytona 675 1'47.773, 10. Dell'Omo D. (ITA) Honda CBR600RR 1'48.098, 11. Lundh A. (SWE) Honda CBR600RR 1'49.332, 12. Charpentier S. (FRA) Triumph Daytona 675 1'49.452, 13. Cazzola P. (ITA) Honda CBR600RR 1'49.553, 14. Chesaux B. (SUI) Yamaha YZF R6 1'49.627

TABELLA COMBINATA DEI TEMPI (TRE GIORNI). 1. Laverty E. (IRL) Honda CBR600RR 1'45.104, 2. Lascorz J. (ESP) Kawasaki ZX-6R 1'45.292, 3. Pirro M. (ITA) Honda CBR600RR 1'45.587, 4. Praia M. (POR) Honda CBR600RR 1'45.834, 5. Fujiwara K. (JPN) Kawasaki ZX-6R 1'45.988, 6. Davies C. (GBR) Triumph Daytona 675 1'46.610, 7. Foret F. (FRA) Kawasaki ZX-6R 1'46.836, 8. Salom D. (ESP) Triumph Daytona 675 1'47.054, 9. Di Salvo J. (USA) Triumph Daytona 675 1'47.773, 10. Dell'Omo D. (ITA) Honda CBR600RR 1'48.098, 11. Lundh A. (SWE) Honda CBR600RR 1'49.332, 12. Charpentier S. (FRA) Triumph Daytona 675 1'49.452, 13. Cazzola P. (ITA) Honda CBR600RR 1'49.553, 14. Chesaux B. (SUI) Yamaha YZF R6 1'49.627.  

 

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Parliamo del Friuli in moto...

Parliamo del Friuli in moto...
in Altre notizie

Ricomincio dal 3: io e l'Aprilia, pensando a Biaggi

Ricomincio dal 3: io e l'Aprilia, pensando a Biaggi
in Motocordialmente