SBK Brno, Libere1: Max Biaggi subito al top

SBK Brno, Libere1: Max Biaggi subito al top

Sarà la fame arretrata, sarà il fatto che presto diventerà padre. Maligni e detrattori (che non mancano) diranno che è stato aiutato dalla sessione esclusiva di test organizzata proprio qui dall'Aprilia. Stavolta, al rientro in pista del Circus Superbike per il decimo round iridato, Massimiliano "Max" Biaggi le ha suonate a tutti nel primo turno di libere.

L'alfiere del Gruppo Piaggio, da sempre a suo agio in quel di Brno sin dai tempi del Motomondiale (ed autore, secoli fa, di una impennata a fine GP 500 ancora oggi immortalata in tutti i sacri testi della categoria: Motocourse incluso), ferma i cronometri della Perugia Timing - il servizio rilevamento tempi è fornito, in tutte le gare della serie, dai cronomen italiani - sul miglior tempo assoluto davanti a John Hopkins (licenziato dalla Kawawaski in MotoGP, non ci ha messo molto a ritrovare lo smalto dei bei tempi) ed al sempre presente Ben Spies.

L'immarcescibile Ben, texano nato nel Tennessee (nessuna contraddizione in termini: sempre sudista rimane, basta guardare la bandiera con croce e stelle che monta nel suo box ad ogni gara), non sembra avere forzato troppo. Come tutti i campioni di razza, l'alfiere della Yamaha-Sterilgarda prima di dare la stoccata definitiva guarda sempre il tempo che fa.

Un altro romano, Michel Fabrizio, è quarto con la prima delle Ducati. Il nipponico Haga, ancora in lizza per il titolo iridato, è sceso in pista visibilmente non ancora in forma dopo la caduta di Donington. Cercherà di fare del suo meglio, ma la vediamo difficile. Da segnalare l'assenza di Max Neukirchner, ancora convalescente dopo il volo di Monza. Interessante il progresso delle Bmw ufficiali. Corser è quinto e Xaus ottavo. Che a Monaco si siano stancati di gare sottotono?

A parte Lorenzo Lanzi (decimo con la Ducati: prestazione sufficiente), gli altri italiani nuotano, o meglio annaspano, nelle retrovie: Polita (che rientra in pianta stabile dopo l'ostracismo di ben due squadre) 22esimo, Scassa 24esimo, Iannuzzo 25esimo. Buon ultimo il locale Milos Cihak con la Suzuki. Il trentenne di Liberec ci prova tutti gli anni, ma non si dimostra mai un fulmine di guerra. Il campionato ceco è probabilmente, un habitat più consono alle sue capacità. Il torneo mondiale è riservato ai veri campioni. C'è, è vero, qualche comprimario, ma di solito si impegna a disputare tutta la stagione.

 

Classifica tempi Superbike prove1 – Brno, venerdì 24/07/2009:

1 3 Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 2'01.353
2 121 Hopkins J. (USA) Honda CBR1000RR 2'01.399
3 19 Spies B. (USA) Yamaha YZF R1 2'01.573
4 84 Fabrizio M. (ITA) Ducati 1098R 2'01.616
5 11 Corser T. (AUS) BMW S1000 RR 2'01.733
6 9 Kiyonari R. (JPN) Honda CBR1000RR 2'01.761
7 7 Checa C. (ESP) Honda CBR1000RR 2'01.829
8 111 Xaus R. (ESP) BMW S1000 RR 2'01.881
9 71 Kagayama Y. (JPN) Suzuki GSX-R 1000 K9 2'01.951
10 57 Lanzi L. (ITA) Ducati 1098R 2'02.032
11 65 Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 2'02.071
12 100 Tamada M. (JPN) Kawasaki ZX 10R 2'02.087
13 56 Nakano S. (JPN) Aprilia RSV4 Factory 2'02.136
14 23 Parkes B. (AUS) Kawasaki ZX 10R 2'02.331
15 14 Lagrive M. (FRA) Honda CBR1000RR 2'02.393
16 67 Byrne S. (GBR) Ducati 1098R 2'02.395
17 96 Smrz J. (CZE) Ducati 1098R 2'02.570
18 41 Haga N. (JPN) Ducati 1098R 2'02.668
19 91 Haslam L. (GBR) Honda CBR1000RR 2'02.689
20 10 Nieto F. (ESP) Ducati 1098R 2'02.710
21 66 Sykes T. (GBR) Yamaha YZF R1 2'03.168
22 53 Polita A. (ITA) Suzuki GSX-R 1000 K9 2'03.549
23 25 Salom D. (ESP) Kawasaki ZX 10R 2'03.847
24 99 Scassa L. (ITA) Kawasaki ZX 10R 2'03.865
25 77 Iannuzzo V. (ITA) Honda CBR1000RR 2'04.077
26 94 Checa D. (ESP) Yamaha YZF R1 2'04.250
27 88 Resch R. (AUT) Suzuki GSX-R 1000 K9 2'05.556
28 51 Cihak M. (CZE) Suzuki GSX-R 1000 K9 2'06.820 

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Jorge Lorenzo: la moto di Vale è diversa dalla mia

Jorge Lorenzo: la moto di Vale è diversa dalla mia
in Motomondiale

Touratech BMW F800scrambleR, ritorno all'antico

Touratech BMW F800scrambleR, ritorno all'antico
in Moto e mercato

Yamaha pensa ai motori diesel per le moto?

Yamaha pensa ai motori diesel per le moto?
in La tecnica

Nexx: casco Queen

Nexx: casco Queen
in Abbigliamento moto