Prove moto - ultimi articoli


Harley-Davidson Forty-Eight: prova su strada

Harley-Davidson Forty-Eight: prova su strada Essenziale, bassa, divertente. Tre aggettivi che definiscono appieno la Forty-Eight, il suo carattere e quanto può divertire e piacere. Come tanti altri modelli H-D appena sali ti senti subito a tuo agio, dopo un paio d’ore non vorresti più scendere La gallery completa A prima vista sembra quasi sproporzionata, con quel ruotone anteriore, il serbatoio piccino e la coda sottile e sfuggente. In effetti l’avantreno robusto, con il massiccio pneumatico MT90 offre al modello Forty-Eight una visione di base pari a quella di una Mercury del 1950.

 

BMW R nineT: novanta anni da sogno

BMW R nineT: novanta anni da sogno Pochi caratteri, cinque, a indicare quando letti e interpretati un numero che per la cabala “fa paura”: il novanta. Qui però parliamo di altro, ben più gradevole, di una moto tedesca davvero unica e speciale, che fa forse anche un po’ paura sì, ma nel senso positivo del termine, a enfatizzare quanto sia accattivante e ricca di fascino. È passato quasi un anno da quando la si è potuta osservare pubblicamente dal vivo la prima volta in Italia, la BMW R nineT, in occasione di EICMA 2013, ma era solo una conoscenza statica, a soddisfare la chiacchierata attesa per un mezzo carico di significati.

 

Week Test: Kymco K-XCT 300i ABS

Week Test: Kymco K-XCT 300i ABS Lo sportivo più interessante fra gli scooter 300cc attualmente in vendita? Di sicuro K-XCT era tra i papabili di diritto sin da quando, solo teorico concept di un futuro modello, se ne parlava attendendolo sui mercati internazionali. Ora che, dopo oltre un anno dalla sua comparsa in Italia, si è arricchito dell’importante dotazione ABS, è saldamente posizionato al top di questo segmento. Se si pensi a uno scooter moderno, molto prestante e dall’indole realmente sportiva, che non sia però un impegnativo maxi bicilindrico dall’onerosità oggettivamente elevata sotto vari punti di vista, coi tempi che corrono occorre rimanere nel segmento dei monocilindrici di “taglia media” e proprio qui, dove decenni addietro regnavano i 250cc made in Japan, Kymco ha costruito un’immagine vincente sul fronte delle prestazioni, soprattutto grazie ai propri motori 300cc.

 

Yamaha Super Ténéré XT 1200 ZE: il mito ai giorni nostri.

Yamaha Super Ténéré XT 1200 ZE:  il mito ai giorni nostri. L’ultima erede delle “mitiche” Ténéré bicilindriche si allontana (ma meno di quanto sembrerebbe) dai modelli precedenti sacrificando l'agilità in offroad, ma offrendo un confort e una sicurezza di guida decisamente superiori. Con la nuova versione, più fruibile e dotata di sospensioni elettroniche, abbiamo percorso circa 1.300 Km, portandola sopra i 3.000 metri seguendo le sterrate che salgono in vetta, per scoprire che oltre a essere una eccellente tourer la Super Ténéré è anche un’ottima maxi enduro che se la cava anche in fuoristrada.

 

Harley-Davidson Street 750: generazione d’accesso

Harley-Davidson Street 750: generazione d’accesso Con interesse, unito a curiosità maggiore del solito, abbiamo potuto conoscere provandola la nuova Street 750 di Harley-Davidson, primo modello appartenente a quella che è propriamente una nuova famiglia di moto, per la Casa americana. Un simile debutto è di per se già molto rilevante, pensando che erano ben quattordici anni che ciò non avveniva, ma ancor più è interessante per noi il toccare con mano questo veicolo dalla tecnica e dalla realizzazione un po’ diverse, rispetto alla gamma conosciuta finora.

 

BMW F 800 GS Adventure: per stile o per esigenza

BMW F 800 GS Adventure: per stile o per esigenza Nasce sulla base della F 800 GS, con cui condivide motore e ciclistica, ma si discosta per alcuni importanti particolari che la rendono molto più adatta ai lunghi viaggi, anche in fuoristrada. Per molti aspetti è probabilmente la migliore enduro bicilindrica per chi vuole affrontare lunghi viaggi che prevedono anche percorsi offroad.Chi ama le maxi enduro lo fa spesso per ciò che queste moto sono capaci di evocare in chi le guida o in chi le vede passare. Non importa se le si usa solo su asfalto, magari per raggiungere il bar con il kit completo di valigie di alluminio che ingombrano come una Smart, o per attraversare in lungo e in largo i deserti di mezzo mondo.

 

Benelli Tre 1130 K: prestazioni e stile tricolori

Benelli Tre 1130 K: prestazioni e stile tricolori Parliamo nuovamente di Benelli nella sezione prove di MotoCorse. Dopo il debutto lo scorso anno della bella e riuscita BN 600R, da noi testata durante l’inverno, questa volta il caldo (si fa per dire) dell’estate 2014 ci porta a un vero modello 100% made in Italy, che non si fa mancare certo potenza e dotazioni meccaniche di gran livello, come vuole la nostra tradizione motoristica, specialmente in quel di Pesaro dove nasce questa moto, la quale porta ancora in strada con se oggi, oltre un secolo di tradizione del marchio.

 

Week Test Suzuki Burgman 400 Lux ABS: classe, spazio e prestazioni

Week Test Suzuki Burgman 400 Lux ABS: classe, spazio e prestazioni Il nome Burgman è ormai ovunque riconosciuto come icona per il mondo scooter, forte del ruolo di vertice espresso da una grande famiglia nata nel 1998 e composta di illustri predecessori in ogni cilindrata, ma soprattutto di un re attualmente in carica tra i grandi bicilindrici, come il 650 Executive da noi testato a fondo lo scorso anno. Questa volta abbiamo provato il nuovo Burgman 400 Lux ABS, che Suzuki propone nella fascia alta della cosiddetta middle class forte di toni eleganti non solo nel nome, ma anche nella sostanza.

 

Week Test Kawasaki J300 SE: Top di classe

Week Test Kawasaki J300 SE: Top di classe Debutto al vertice del proprio segmento di mercato, per il primo scooter Kawasaki. Il nuovo J300 sbarca in Europa forte di stile, meccanica e prestazioni al top, ponendosi subito quale riferimento e puntando senza mezze misure a essere il migliore dei 300cc sotto quasi ogni punto di vista. PRIMO PASSO PONDERATO Sul finire dello scorso anno si ne è cominciato a parlare concretamente: era in arrivo il primo scooter del colosso di Akashi e gli uomini della Casa lo avrebbero presentato proprio in Italia, a EICMA 2013.

 

Kawasaki VN 900 Custom: giapponese dentro

Kawasaki VN 900 Custom: giapponese dentro Era da qualche tempo che a MotoCorse non provavamo in dettaglio un veicolo Kawasaki. Il piacere di testare nuovamente con i dovuti modi una moto della grande casa di Akashi, si combina in questo inizio estate 2014 con un modello abbastanza particolare, pur se già noto da varie stagioni, parliamo di custom made in Japan, nome in codice: VN900C. Bicilindrico di grande stile e dimensioni, nella cubatura 903cc è agevole da gestire più di quanto possa sembrare senza conoscerlo, oltre che divertente.

 

KTM 690 Rally by Numero Kappa

KTM 690 Rally by Numero Kappa Avevamo parlato di questo mezzo qualche mese fa, quando Maurizio Dominella della concessionaria ktm Numero Kappa di Via Niccolini a Milano aveva deciso di trasformare una Ktm 690 enduro in una vera moto da rally. Allora avevamo pubblicato qualche foto scattata col cellulare mentre la moto veniva preparata in officina, pregustando il risultato finale e chiedendosi ancora una volta come mai Ktm non si sia ancora decisa a fare una versione Rally Touring della sua monocilindrica da enduro. Da allora non solo la moto è diventata una realtà, che può essere acquistata direttamente da Numero Kappa scegliendo differenti step di preparazione e accessori (a partire da una moto nuova, un usato o da un mezzo già in nostro possesso), ma quattro Ktm 690 preparate hanno partecipato all’ultimo Rally dei Faraoni.

 

Ducati Multistrada 1200 S Touring: Sport Tourer

Ducati Multistrada 1200 S Touring: Sport Tourer Il termine Sport Tourer è nato per identificare quelle vetture versatili che mantengono un'indole sportiva e mai come in questo caso si addice a una moto. La Multistrada, specie in questa versione denominata Touring, coniuga infatti versatilità e confort nei lunghi viaggi con la migliore sportività Ducati. Il bicilindrico da 150 Cv è emozionante come pochi altri e la raffinata ciclistica, unita a un’elettronica molto sofisticata, permette di sfruttare al meglio la potenza in base allo stile di guida e al tipo di percorso.

 

Week Test Yamaha X-Max 400 Momodesign: stile grintosamente unico

Week Test Yamaha X-Max 400 Momodesign: stile grintosamente unico Per la stagione 2014 Yamaha propone al mondo degli scooteristi un’esclusiva novità di gamma: il nuovo X-Max 400 Momodesign. Un veicolo assolutamente unico e interessante nello stile, oltre che molto valido nei contenuti e nelle prestazioni, poiché figlio dell’azzeccato e recente progetto che la casa dei tre diapason ha messo in campo. Lo sportivissimo e singolare modello dalla tinta nera opaca, segue di un anno il debutto della nuova versione 400cc di X-Max, donando agli appassionati quell’edizione limitata che mancava per il principe tra gli scooter della Casa giapponese.

 

Week Test Honda Integra 750 S: evoluzione della specie

Week Test Honda Integra 750 S: evoluzione della specie Abbiamo provato e riscontrato positivamente il nuovo feeling dato da tutti gli aggiornamenti al modello di casa Honda più innovativo degli ultimi anni, che per il 2014 si migliora molto: incrementano cilindrata e prestazioni, mentre diminuiscono i consumi; il design e soprattutto l’ergonomia sono stati ridefiniti, con una ciclistica che si avvale di un nuovo e leggero forcellone, in alluminio; ottimizzata la gestione del cambio a doppia frizione DCT, che non delude mai e in più, l’ABS è di serie.

 

Suzuki V-Strom 1000: l'insospettabile.

Suzuki V-Strom 1000: l'insospettabile. Abbiamo portato l’endurona di Suzuki in Corsica per scoprirne le innumerevoli sfaccettature e dopo un vero e proprio tour de force possiamo confermare quando scritto dopo il press test in Liguria. Non basta provarla per qualche ora per poter esprimere un giudizio esaustivo. 1.500 Km in poco più di due giorni, attraversando foreste, regioni desertiche, sterrate e strade con centinaia di curve, affrontando anche piogge torrenziali, ci hanno permesso di svelare la vera natura della nuova V-Strom 1000, una moto facilissima da guidare anche in fuoristrada, molto divertente nel misto e che ci ha positivamente sorpreso per la capacità di affrontare in sicurezza percorsi accidentati che vanno anche oltre le normali strade bianche.

 

Harley-Davidson Softail Breakout: magnetica

Harley-Davidson Softail Breakout: magnetica Harley-Davidson ha recentemente presentato le nuove entry level raffreddate a liquido, destinate a un pubblico più giovane e magari con meno disponibilità economiche, ma questo non ha minimamente intaccato la voglia di continuare ad affascinare con prodotti top di gamma, curati nei minimi dettagli e capaci di posizionarsi al di là del tempo e delle mode. La Softail Breakout, oggetto di questa prova, incarna perfettamente questo spirito da muscle bike americana, ricca di fascino e caratterizzata da materiali e finiture di altissimo livello.

 

Beta RR 300 2T Racing Edition: Made in Tuscany

Beta RR 300 2T Racing Edition: Made in Tuscany In poco più di un anno le Beta RR 2T, disponibili al momento nelle cilindrate 250 e 300, hanno incontrato un successo che è andato oltre le più rosee aspettative, confermandosi tra i modelli più venduti dell'intera gamma. Un successo non certo nato dal caso, ma frutto di un attento lavoro partito con l'ottimo progetto RR 4T e sfociato in una nuova generazione di motori nati espressamente per l'enduro, caratterizzati da soluzioni tecniche all'avanguardia e accorgimenti “furbi”, come il motorino di avviamento direttamente integrato nel basamento e ben protetto all'interno del telaio.

 

Yamaha: Sport Classic XV950

Yamaha: Sport Classic XV950 Da qualche tempo stiamo assistendo a un ritorno a mezzi semplici, dal gusto retrò. Chi possiede vecchie moto le rimette a posto, magari mescolando pezzi per ottenere qualcosa di unico e personale. Per la maggior parte dei motociclisti però la strada più semplice, anche in termini di usabilità e affidabilità, è l’acquisto di una moto nuova che mantenga però quel fascino legato alla semplicità. Su questo filone ha fatto la fortuna una vera e propria icona che miete successi da anni e a cui la Sport Classic XV950 si ispira senza mezzi termini.

 

Suzuki V-Strom 1000 Abs: Maxi...facile!

Suzuki V-Strom 1000 Abs: Maxi...facile! Una molto attesa su cui Suzuki ripone grandi aspettative, che ribadisce a gran forza quei concetti di sostanza e versatilità tanto cari alla casa Giapponese e che dal 2002 a oggi hanno fatto la fortuna della gamma V-Strom (167.000 moto vendute). Specialmente del modello da 650 cc presentato nel 2004 e aggiornato profondamente nel 2012. Grazie al rinnovato interesse verso le maxi enduro era più che mai auspicabile il rientro in listino anche della versione di maggiore cilindrata. Della V-Strom 1.

 

BMW 1200 GS: salto generazionale

BMW 1200 GS: salto generazionale Una moto totalmente nuova, che pur rispettando appieno la filosofia GS rappresenta un vero e proprio salto generazionale in termini di prestazioni e piacere di guida, senza rinunciare alla grande versatilità, alla sicurezza e alla facilità che da sempre la contraddistinguono. La moto forse più rappresentativa dell'intera produzione BMW cambia, non tanto a livello estetico (anche se il divario è notevole) quando sotto il profilo strutturale, introducendo tutta una serie di innovazioni che di fatto proiettano la R 1200 GS in una nuova dimensione, sempre più dominata dall'elettronica senza però snaturare quelle doti che ne hanno decretato il successo nel corso della sua lunghissima carriera.

 

Offerte speciali

Vai al calendario completo >>
Se sei un organizzatore di giornate in pista e vuoi comparire nel nostro calendario, contattaci all'indirizzo info@motocorse.com