Cross Nazioni Femminile 2015, Trento: Italia vincente con la Fontanesi

di redazione Italia MotoCorse.com

Cross Nazioni Femminile 2015, Trento: Italia vincente con la Fontanesi

Kiara Fontanesi conclude la stagione con una nitida vittoria al Cross delle Nazioni Femminile svoltosi ad Arco di Trento e porta l’Italia sul gradino più alto del podio per la seconda volta consecutiva. Come lo scorso a Pacov, Kiara, fa la differenza e con due vittorie di manche fa sì che con il secondo e terzo posto della Nocera, la bandiera tricolore sventoli sopra tutte le altre nazioni. Due su due e distacchi importanti alle avversarie. La Fontanesi chiude la sua stagione internazionale e conferma la supremazia messa in mostra nel mondiale. Brava anche la compagna di squadra Nocera, che con due piazzamenti da podio completa la festa dopo avere ipotecato la vittoria già al termine della prima manche con l’1- 2 italiano. 
Un finale di stagione dunque da numero 1 per la Fontanesi che accoglie l’abbraccio del pubblico italiano e si congeda tra gli applausi per l’ennesima stagione vincente. 

Prima manche: Kiara Fontanesi impone il suo ritmo.

Parte seconda alle spalle della Nocera, poi dopo due giri sferra l’attacco e si porta al comando della gara. Accumula subito un buon margine sulla compagna di squadra e sull’olandese Van De Ven e conduce una gara solitaria. Vittoria nitida senza problemi per Kiara, mentre la Nocera finisce seconda dopo avere tenuto a distanza la rivale. L’Italia B finisce al dodicesimo e tredicesimo posto con Parini e Montini. 


Seconda manche: Kiara all’abbassarsi del cancelletto di partenza è terza. Rimonta e dopo tre giri con un bel sorpasso sulla Van De Ven va al comando e allunga. Gara fotocopia rispetto alla prima manche, con Kiara in fuga fino alla bandiera a scacchi. Piazza d’onore per la Van De Ven e terza la Nocera che completa la festa italiana e legittima il titolo dell’Italia. 
Decima piazza per Giorgia Montini, più incisiva rispetto alla prima manche. 

Kiara Fontanesi: “Vincere in Italia è sempre bello e per il secondo anno consecutivo abbiamo vinto il titolo a squadre. È stato un weekend positivo e sono contenta della prestazione. Nella prima manche non ero molto a posto con la moto e non ero pienamente soddisfatta. Abbiamo sistemato tutto nella pausa e nella frazione finale tutto è andato bene e ho tenuto un bel passo e staccato la concorrenza. Un bel finale di stagione condito dalla maglia azzurra che insieme a Francesca abbiamo portato ancora sul gradino più alto del podio. Bello e sono contenta!” 

WMX WOMEN MXOFEN Arco di Trento
1 manche: 1. Fontanesi (ITA-Yamaha) 13 giri in 23’52”455; 2. Nocera (ITA- Suzuki) a 7”415; 3. Van De Ven (OLA- Yamaha) a 9”705; 4. Van Der Werf (OLA- Suzuki) a 59”314; 5. Dahl (SWE- Yamaha) a 59”925

2 manche: 1 Fontanesi (ITA- Yamaha) 13 giri in 24’14”514; 2. Van De Ven (OLA- Yamaha) a 29”194; 3. Nocera (ITA- Suzuki) a 50”934; 4. Dahl (SWE- Yamaha) a 1’02”547; 5. Van Der Werff ( OLA- Suzuki) a 1’11”313

Classifica finale:
1. Italia (Fontanesi- Nocera) 4 punti; 2 Olanda 9 punti; 3. Svezia 15; 4. Danimarca 23; 5. Russia 26

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Motegi:Dani? no...

Motegi:Dani? no...
in Per sorridere un po'

Motegi tech news 2015

Motegi tech news 2015
in In blog Veritas

Red Bull MX Superchampions 2015 - Maggiora

Red Bull MX Superchampions 2015 - Maggiora
in Offroad

SMoN 2015: Italia seconda dietro alla Francia

SMoN 2015: Italia seconda dietro alla Francia
in Offroad