RED BULL ROMANIACS 2015: Husqvarna sul podio

di Gianluca Zanelotto

RED BULL ROMANIACS 2015: Husqvarna sul podio

Husqvarna Motorcycles è stata protagonista dell’edizione 2015 della Red Bull Romaniacs. Entrambi i suoi portacolori - Graham Jarvis e Alfredo Gomez - sono infatti saliti sul podio dell’epica gara di enduro estremo che si è svolta sui Monti Carpazi della Romania.
 
Per Graham Jarvis questa edizione è stata particolarmente impegnativa: desideroso di conquistare la sua quinta vittoria consecutiva al Romaniacs, Jarvis ha lottato con Jonny Walker per buona parte delle quasi 24 ore di gara corse in cinque giorni. Vincitore del primo giorno, Jarvis ha visto il suo vantaggio annullato nella seconda giornata a causa di un errore di navigazione.

Terzo nella tappa successiva, Jarvis è arrivato all’ultimo giorno con uno svantaggio di oltre tre minuti sul leader: il portacolori Husqvarna ha dato il massimo ed ha vinto l’ultima giornata, ma non è riuscito a conquistare la vittoria finale ed ha dovuto accontentarsi della piazza d’onore.


 
Alfredo Gomez è tornato in Romania dopo aver mancato l’evento dell’anno scorso a causa di un infortunio al piede. Gomez ha faticato a trovare il giusto ritmo nelle fasi iniziali, ma al terzo giorno ha offerto la sua prestazione migliore, conquistando il secondo posto. Ancora in lotta per il podio finale, Gomez ha spinto forte anche nell’ultima giornata, cosa che gli ha permesso di salire sul terzo gradino del podio dell’assoluta.
 
Graham Jarvis: “E’ stata una gara incredibile, una delle più entusiasmanti e combattute a cui abbia mai partecipato! Naturalmente sono un po’ deluso dal fatto che la vittoria mi sia sfuggita, ma d’altra parte so di aver dato il massimo. Ho avuto un paio di inconvenienti, ma tutto sommato sono stato costante. Penso che il livello di questa competizione si sia alzato parecchio, per cui aver finito secondo è un ottimo risultato… ma spero di tornare sul gradino più alto del podio l’anno prossimo!”.
 
Alfredo Gomez: “Essere salito sul podio è semplicemente fantastico, anche se non credevo di poterci riuscire già quest’anno! Ho perso la gara dell’anno scorso a causa dell’infortunio e sapevo che sarebbe stata dura: infatti i primi due giorni sulle montagne sono stati difficili, mi sono fatto forza e le cose sono migliorate nei giorni seguenti, tanto che sono arrivato all’ultimo giorno sapendo che c’era la possibilità di salire sul podio finale. Ho dato il massimo e sono felice di esserci riuscito! Congratulazioni anche a Graham e Jonny, che hanno corso una gran gara!”

 
Risultati della Red Bull Romaniacs 2015
1. Jonny Walker (KTM) 23:49:42; 2. Graham Jarvis (Husqvarna) 23:51:22; 3. Alfredo Gomez (Husqvarna) 24:48:03; 4. Paul Bolton (KTM) 25:00:10; 5. Wade Young (KTM) 25:10:39; 6. Andreas Lettenbichler (KTM) 25:44:50; 7. Philipp Scholz (KTM) 26:2:37; 8. Blake Gutzeit (Husqvarna) 26:26:59; 9. Lars Enockl (KTM) 26:39:38; 10. Brett Swanepoel (Yamaha) 26:44:01

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Test Scooter, Sym: Fiddle III 200i

Test Scooter, Sym: Fiddle III 200i
in Prove moto

Zero Motorcycles SR & DS: semplicemente Cool!

Zero Motorcycles SR & DS: semplicemente Cool!
in Prove moto

Triumph: all'asta la Scrambler di Jurassic World

Triumph: all'asta la Scrambler di Jurassic World
in Altre notizie

AMA - Tragico incidente a Laguna Seca in Gara 2

AMA - Tragico incidente a Laguna Seca in Gara 2
in Other news