MXGP Lettonia: Kullas porta Husqvarna sul podio MX2

di Redazione Motocorse

MXGP Lettonia: Kullas porta Husqvarna sul podio MX2

Chiamato a sostituire l’infortunato Aleksandr Tonkov, Harri Kullas non si è fatto attendere ed al suo debutto con il Team Wilvo Nestaan Husqvarna Factory Racing ha siglato il miglior risultato in carriera: grazie al quinto posto di gara 1 e al terzo posto di gara 2, Kullas si è guadagnato il terzo gradino del podio nel GP di Lettonia.

Nonostante il poco preavviso per prepararsi al dodicesimo round del campionato del mondo 2015, Kullas non ha deluso nel suo ruolo di “sostituto” di Tonkov. Vestiti i colori del team diretto da Jacky Martens e presa la Husqvarna FC 250 ufficiale, il finlandese è riuscito a guidare senza errori nell’impegnativo circuito di Kegums conquistando un risultato tanto positivo quanto inatteso.

Kullas è riuscito a guidare sempre con un ritmo elevato e a star lontano dai guai evitando errori e cadute. Così nella prima manche è partito quinto ed ha mantenuto la posizione fino alla bandiera a scacchi. Nella seconda manche ha fatto ancora meglio mantenendo la terza piazza per l’intera durata della gara.



Nella classe MXGP i portacolori Husqvarna hanno vissuto un fine settimana difficile. Con Max Nagl ancora fuori fino al prossimo gran premio,  Dean Ferris e Todd Waters hanno cercato di ripetere le buone prestazioni delle gare precedenti ma non sono riusciti ad andare oltre la decima e la dodicesima posizione rispettivamente. Sfortuna per il rientrante Nathan Watson: tredicesimo nella frazione di apertura, il giovane inglese è stato costretto al ritiro dalla seconda manche per un problema al freno posteriore.
 
Il campionato mondiale MXGP osserverà una settimana di pausa per poi tornare con il Gran Premio di Repubblica Ceca, in programma il 26 luglio a Locket.
 
Harry Kullas: “Sono così felice di questo risultato! L’ho desiderato a lungo e riuscire ad ottenerlo è fantastico! Gli ultimi giorni sono stati davvero incredibili e impegnativi: Husqvarna mi ha dato la possibilità di tornare nel mondiale ed io ho voluto ripagarli dando il massimo, La moto è fantastica, mi sentivo alla grande: dopo un paio di aggiustamenti fatti il sabato, domenica nelle manche ero perfettamente a mio agio. Gara 2 mi è sembrata la più lunga che abbia mai corso, ma alla fine sono riuscito a conquistare il podio! Voglio davvero ringraziare il Team Wilvo Nestaan per avermi dato questa opportunità e spero che le cose continuino ad andare in questa direzione!”.
 
Dean Ferris: “Mi aspettavo di più da questo fine settimana, soprattutto considerando il mio buon risultato nel Gran Premo di Svezia. Gara 1 è stata praticamente mono-traiettoria, il che rendeva quasi impossibili i sorpassi. In Gara 2 sono partito piuttosto bene, ma poi ho ceduto qualche posizione. Avevo un buon passo, ma non è stato sufficiente per portare a casa risultati validi.”

 
Todd Waters: “Sono caduto nelle qualifiche del sabato e questo ha reso il Gran Premio più complicato. La pista era scivolosa, in gara 1 stavo andando bene, ma poi ho perso qualche posizione ed ho finito quattordicesimo. Ho dato il massimo in gara 2 e mi sentivo abbastanza bene, ma la decima piazza finale non mi soddisfa pienamente.”
 
 
Risultati – Campionato Mondiale Motocross, dodicesima prova
MXGP Overall
1. Glenn Coldenhoff (Suzuki) 47pts; 2. Gautier Paulin (Honda) 40pts; 3. Romain Febvre (Yamaha) 38pts… 10. Dean Ferris (Husqvarna) 20pts… 12. Todd Waters (Husqvarna) 18pts… 17. Nathan Watson (Husqvarna) 8pts
 
MXGP Race 1
1. Glenn Coldenhoff (Suzuki) 17 laps, 34:26.145; 2. Kevin Strijbos (Suzuki) 34:31.402; 3. Gautier Paulin (Honda) 35:11.843… 10. Dean Ferris (Husqvarna) 35:54.041… 13. Nathan Watson (Husqvarna) 36:01.616; 14. Todd Waters (Husqvarna) 36:02.900               
 
MXGP Race 2
1. Romain Febvre (Yamaha) 18 laps, 35:49.255; 2. Glenn Coldenhoff (Suzuki) 35:51.644; 3. Gautier Paulin (Honda) 35:52.473… 10. Todd Waters (Husqvarna) 36:38.445… 12. Dean Ferris (Husqvarna) 36:57.428
 
MX2 Overall
1. Max Anstie (Kawasaki) 50pts; 2. Pauls Jonass (KTM) 44pts; 3. Harri Kullas (Husqvarna) 36 pts
 
MX2 Race 1
1. Max Anstie (Kawasaki) 17 laps, 35:51.424; 2. Pauls Jonass (KTM) 35:59.293; 3. Davy Pootjes (KTM) 36:04.698… 5. Harri Kullas (Husqvarna) 36:15.018      … 21. Anton Lundgren (Husqvarna) 16 laps, 36:18.815… 24. Maykal Grisha Ivanov (Husqvarna) 37:32.231
 
MX2 Race 2
1. Max Anstie (Kawasaki) 17 laps, 34:44.364; 2. Pauls Jonass (KTM) 34:57.487; 3. Harri Kullas (Husqvarna) 35:06.183… 21. Anton Lundgren (Husqvarna) 16 laps, 34:48.088
 
Classifica di Campionato (dopo dodici prove)
MXGP
1. Romain Febvre (Yamaha) 457pts; 2. Antonio Cairoli (KTM) 416pts; 3. Gautier Paulin (Honda) 391pts; 4. Max Nagl (Husqvarna) 360pts… 10. Todd Waters (Husqvarna) 242pts… 13. Dean Ferris (Husqvarna) 184pts… 25. Nathan Watson (Husqvarna) 38pts… 26. Rui Goncalves (Husqvarna) 33pts… 38. Klemen Gercar (Husqvarna) 9pts
 
MX2
1. Jeffrey Herlings (KTM) 423pts; 2. Tim Gajser (Honda) 377pts; 3. Valentin Guillod (Yamaha) 352pts… 9. Aleksandr Tonkov (Husqvarna) 256pts… 24. Harri Kullas (Husqvarna) 51pts… 27. Anton Lundgren (Husqvarna) 33pts… 33. Grisha Maykal Ivanov (Husqvarna) 13pts

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Test Scooter, Sym: Fiddle III 200i

Test Scooter, Sym: Fiddle III 200i
in Prove moto

Iclose: oltre il lucchetto

Iclose: oltre il lucchetto
in Accessori moto

Duca Sasch.

Duca Sasch.
in In blog Veritas