Trial: a Santo Stefano d'Aveto antipasto mondiale

Trial: a Santo Stefano d''Aveto antipasto mondiale

Inizia mercoledì 4 luglio la settimana Mondiale Italiana e, come antipasto di questo importante evento, il Moto Club Della Superba offre mercoledì sera a Santo Stefano d’Aveto il terzo appuntamento del Campionato Italiano di Trial Indoor che riprende dopo una lunga  pausa, dalla seconda prova di Ponte di Legno. 

Questo è forse l’espressione più spettacolare dello Sport del Trial e quindi è perfettamente inutile dire a quale grande spettacolo potranno assistere le persone presenti. Ci saranno tutti i top driver “nazionali” cosi come le nuove “leve” che si contenderanno dalle ore 17,00 i dieci posti riservati per la manche serale.

 


Attuale leader di Classifica di Campionato è Matteo Grattarola (Gas Gas) che quest’anno vuole esser asso pigliatutto. Deve però fare i conti con Fabio Lenzi (Beta) che con Andrea Vaccaretti (Beta) lo insegue a pochi  punti di distacco. 
Un Vaccaretti che rientra, ma ancora non  è al cento per cento dopo il brutto infortunio patito. 

Per il capitolo stranieri ci sarà certamente Dani Oliveras e la sua Ossa mentre non sono escluse  “sorprese” in merito ai due posti riservati ai conduttori stranieri. 

Il pomeriggio si aprirà alle ore 16,00 con le consuete OP, a seguire le qualifiche per ingresso alla fase serale che avverrà al calar della notte. Notte che sarà rischiarata, come già avvenuto in altra occasione, dalla perfetta coreografia che il Moto Club della Superba offrirà sotto le mura del Castello di S. Stefano d’Aveto. 


comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Moto 3: sana rivalità in casa Red Bull-Ktm Ajo

Moto 3: sana rivalità in casa Red Bull-Ktm Ajo
in Motomondiale

Mercato moto: a giugno ancora segno negativo

Mercato moto: a giugno ancora segno negativo
in Moto e mercato

Le semifinali Speedway in vista del GP Challenge di Gorican

Le semifinali Speedway in vista del GP Challenge di Gorican
in Offroad - Speedway