Graham Jarvis con Husaberg nel 2011

di Giorgio Papetti

Graham Jarvis con Husaberg nel 2011

La prossima stagione il Team italiano con il suo pilota l‘ Inglese Graham
Jarvis gareggereanno negli eventi più spettacolari di enduro extreme e
nell‘ Enduro Indoor World Championship con la nuovissima Husaberg TE
300 a 2 tempi. La squadra, gestita da Marco Carribotti, ha un rapporto ormai collaudato con l'ex trialista oggi uno dei più forti piloti di Enduro Extreme, Graham Jarvis. Il Team ed il pilota hanno lavorato insieme negli ultimi anni in questa nuova
specialità, per migliorare la tecnica di guida di Graham per renderlo sempre più
competitivo ed oggi è uno dei migliori specialisti delle gare „ Extreme“.
Jarvis, 35 anni da Sturry Canterbury, ha vinto la sua prima gara a 10 anni e si
è fatto strada fino al Campionato del Mondo di Trial dove è stato un
protagonista a partire dal 1996, e nel 2001 ha vinto la sua prima gara di
mondiale, ma Graham è soprtutto apprezzato per aver vinto per ben 9 volte la
famigerata Scott Racing una vera classica per gli appassionati di oltremanica.
Nel 2008 al debutto nell‘ Enduro Extreme Graham è venuto alla ribalta delle
cronache vincendo il RedBull Romaniacs, per il 2011, in questa disciplina
sempre più popolare.

Graham correrà sotto i colori del Flite Extreme Husaberg
Racing Team Il curriculum di Graham da quando è sbarcato nel circuito dell‘ EnduroExtreme parla da solo:

2008
• 1° classificato RedBull Romaniacs
• 2° classificato Hell’s Gate

2009
• 4° classificato Hells Gate
• 2° classificato RedBullHare Scrambler

2010
• 4° classificato Campionato Mondiale Indoor
• 2° classificato Hells Gate
• 2° classificato RedBull Romaniacs

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Ufo: Casco Warrior H1 e stivali Hero

Ufo: Casco Warrior H1 e stivali Hero
in Offroad - Abbigliamento e accessori

Motegi 2010, lo spione

Motegi 2010, lo spione
in Per sorridere un po'