Cross delle nazioni: ottimi risultati per i piloti Pirelli

24 settembre 2006, Matterley Basin (Inghilterra) – Gli Stati Uniti hanno conquistato il primo posto nella 60ª edizione del Motocross delle Nazioni, gara a squadre che da il commiato all’attività crossistica a livello iridato. La formazione composta da James Stewart, Ivan Tedesco e Ryan Villopoto si è però dovuta inchinare i risultati parziali dei belgi Steve Ramon e Stefan Everts che con le Pirelli Scorpion MidSoft 32 hanno vinto rispettivamente le classi Open e MX1 permettendo alla squadra belga di aggiudicarsi il secondo posto alle spalle della Nuova Zelanda.

In evidenza anche la squadra italiana, quarta classificata, ben rappresentata da un fantastico Antonio Cairoli e da uno strepitoso David Philippaerts che, al debutto nella MX1, si è piazzato 7° nella prima manche dopo una caduta nelle prime battute di gara e addirittura 3° in quella successiva dopo essersi tenuto dietro per una decina di minuti Everts e Stewart.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

<b>Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!</b>

Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!
in Giornate pista e corsi di guida

<b>In pista ad Alès 1 e 2 Aprile 2007 </b>

In pista ad Alès 1 e 2 Aprile 2007
in Giornate pista e corsi di guida

Chitwa Chitwa, la vera anima del Sudafrica

Chitwa Chitwa, la vera anima del Sudafrica
in Turismo - Hotel, B&B ed agriturismo

Trofeo Aprilia Supermoto: a Dondi e Bernardini la prima prova a Jesolo

Trofeo Aprilia Supermoto: a Dondi e Bernardini la prima prova a Jesolo
in Offroad - Supermotard