GP Losail, team Gresini: Edwards secondo, Gibernau terzo

Il GP del Qatar sarà sicuramente il più impegnativo dello stagione per le temperature altissime, basta pensare che nelle qualifiche i piloti della MotoGP sono scesi in pista con il termometro che registrava i 41° la temperatura dell’aria e 55° quella dell’asfalto.
Nonostante il caldo, lo sforzo della squadra è stato ripagato con entrambi i piloti in prima fila. Colin Edwards, il più veloce della mattina, si è confermato il più costante nelle qualifiche ed è finito secondo, a tre decimi dalla pole provvisoria di Ruben Xaus mentre Sete Gibernau ha concluso le qualifiche in terza posizione.




COLIN EDWARDS (2º, 2’01”617): “Devo fare I miei complimenti agli organizzatori per il lavoro fatto, le strutture sono impressionanti e anche la pista è bella, mi piace il tracciato e anche l’asfalto è liscio, senza avvallamenti. Essendo un circuito nuovo per tutti sapevo che questo poteva giocare a mio favore perché fin dai tempi del SBK ho sempre imparato le nuove piste velocemente. Questa mattina abbiamo lavorato al set up della moto facendo vari cambiamenti e prove di pneumatici. Una volta trovato il giusto bilanciamento anche la pista è stata molto più facile da interpretare. Oggi pomeriggio abbiamo trovato un buon setting e ho un buon feeling con la moto, credo che stiamo lavorando nella giusta direzione e che possiamo abbassare ancora il tempo di almeno un secondo”.


SETE GIBERNAU (3º, 2’01”882): “E’ un tracciato nuovo per tutti dove non abbiamo dati di riferimento. Sono comunque soddisfatto di questa prima giornata di lavoro, stiamo lavorando nella giusta direzione ed abbiamo una buona base che ci permette di lavorare con sicurezza e tranquillità. Devo ringraziare Michelin che ci sta aiutando molto e i tecnici stanno facendo un grande sforzo per supportare il nostro lavoro.
Sono fiducioso per la gara, dopo due gare difficili sono ritornato a divertirmi e questa è la sensazione più importante.”


FAUSTO GRESINI (team manager): “Questo è un circuito nuovo per tutti e sarà sicuramente un GP molto impegnativo. La prima giornata di prove è stata molto positiva per entrambi i piloti, per loro prima fila provvisoria e domani potremo migliorarci ulteriormente.”

comments powered by Disqus

Altri commenti

Tacos

Da quando ha il nuovo telaio Edwards vola. Sarei curioso di capire perchè l'ha avuto a 5 gare dalla fine!

Inserito: 30 settembre 2004
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, gratis!

Commento


Articoli pi letti

Articoli precedenti su MotoCorse.com

GP Losail, team Pons: Biaggi in seconda fila provvisoria

GP Losail, team Pons: Biaggi in seconda fila provvisoria
in Motomondiale

GP Losail, QP1 250: Porto conduce le danze

GP Losail, QP1 250: Porto conduce le danze
in Motomondiale

GP Losail, QP1 MotoGP: Trionfo Superbike

GP Losail, QP1 MotoGP: Trionfo Superbike
in Motomondiale

GP Losail, QP1 125: Dovizioso scende di sette secondi!

GP Losail, QP1 125: Dovizioso scende di sette secondi!
in Motomondiale