GP Donington, la pagellina

di Edoardo Licciardello

9 a Rossi. Vittoria cristallina, di quelle che quest’anno da lui forse non ci si aspettava. A Donington non c’è assolutamente verso: il migliore è lui.

8 a Edwards. Aspettavamo un acuto ed è arrivato, anche se un po’ in ritardo. Dopo la pausa estiva ci vuole però la riconferma, non vorremmo restare con dubbio si sia trattato di un exploit isolato.

6 a Gibernau. E’ vero, nelle sue condizioni un risultato come questo gli serviva, ma ha sicuramente scelto la gara peggiore per dare una soddisfazione al compagno di squadra.

S.V.

a Biaggi. I problemi di trasmissione che ha lamentato ci devono essere stati per forza, visto che la dodicesima piazza non è sicuramente posto per Biaggi. Impossibile dare un giudizio alla sua gara.

6 a Hayden. Un quarto posto conquistato tutto di traverso, ma è impossibile non notare che come al solito, è dietro a due piloti con una moto uguale o peggiore della sua.

8 a Bayliss. Il piazzamento forse non lo merita, ma è comunque positivo, e la freddezza con cui ha recuperato la divagazione sul prato per evitare Hayden è comunque roba da campioni.

4 a Barros. Dopo l’illusione di Rio, eccolo tornare sul suo standard stagionale.

7 a Hopkins. Primo dei gommati Bridgestone e primo in sella ad una delle moto di secondo piano. L’americano va forte, non si capisce francamente perché si sia tardato tanto a metterlo sullo stesso piano tecnico di Roberts.

4 a Tamada. Unico sulla Honda dei gommati Bridgestone, ha preso paga da diversi rivali.

7 a Byrne. Tredicesimo non è sicuramente un bel piazzamento, ma nella gara di casa il campione inglese Superbike si è messo dietro piloti ben più quotati di lui.

9 a Pedrosa. Ancora una volta, gara in solitaria. I paragoni con Kato assumono sempre maggior spessore.

7 a Porto. Non ha potuto niente contro lo spagnolo. Non vogliamo mettere in dubbio le differenze tecniche, ma l’impressione è stata che forse anche il pilota avesse qualcosa in meno.

8 a De Angelis. E’ rimasto giù dal podio, ma solo per troppa prudenza all’avvio. Decisamente non male, il ragazzo cresce bene.

6,5 a De Puniet. Meglio che al Sachsenring, ma le considerazioni restano le stesse.

4 a Poggiali. Ancora per terra, e stavolta senza scusanti. Speriamo che la vacanza gli faccia bene.

7 a West. Da tempo l’australiano latitava dalle posizioni di vertice, eccolo tornato nonostante la gara si sia svolta sull’asciutto...

9 a Dovizioso. Ci vuole più grinta, abbiamo detto dopo il Sachsenring, e lui ci ha accontentato. Adesso basta crederci fino in fondo.

4 a Locatelli. Una stagione di altissimo livello rovinata in un attimo. Un pilota della sua esperienza non può permettersi certi errori, anche se, come ha onestamente ammesso, non è certo la prima volta che gli capita.

8 a Bautista. Ennesimo spagnolo giovanissimo, ennesima promessa. Oggi ha iniziato, ma bisogna continuare.

8 a Lorenzo. Come al solito, rimonta da applauso. Un giorno o l’altro imparerà anche a partire davanti, e allora potrebbero essere dolori per tutti.

comments powered by Disqus

Altri commenti

thedoctor

credo che il 10 lo meritano sia rossi pedrosa e dovizioso, perchè 9?

Inserito: 27 luglio 2004
paco610

3 al team Camel Honda. Se entrambi i suoi piloti sono così indietro non è sicuramente solo colpa dei piloti.

Inserito: 27 luglio 2004
tokyo

la volta scorsa hai dato 10 a Biaggi ora dai 9 a Rossi ... per fortuna che nel mondiale danno 25 punti, sempre!!!, non vorrei che per una vittoria di Rossi decidessero di dargli solo 19 punti e 30 a Biaggi.

per il resto sono in accordo ... è uscito il 35 sulla ruota di Milano?.

Inserito: 27 luglio 2004
Loudtalking

Biaggi S.V.
Sono d'accordo , mentre la sua sfiga sembra proprio essere almeno da 9!
Però, per dirla con le parole d'altri:

1)A lungo andare, solo il capace ha fortuna. (Menandro)
2)La fortuna fa come il baro nel giuoco: fa vincere qualche volta per allettare (Alfredo Panzini)
3) Sfortunatamente, la vita non premia i buoni tentativi ma solo quelli riusciti (Anonimo)

Inserito: 27 luglio 2004
cleo01

Credo proprio che la ciurma di biaggisti frignoni
che accusa spesso Motocorse di essere filorossista
non abbia nulla da protestare oggi ...
... 9 a Rossi dopo il 10 di Biaggi a Donnington ...
... beh, diciamo che il 10 a Biaggi è accettabile
perchè si tratta di un evento un po' raro negli ultimi anni ... perchè se dobbiamo dare un voto alla prestazione assoluta se Biaggi merita 10 in Germania,
Rossi a Donnington merita 12.
Non c'è paragone.
Biaggi ha vinto su una Honda,
con Gibe KO e Rossi fottuto dalle gomme.
Rossi ha dominato con tutti i migliori in gara,
escluso Biaggi che però aveva ampiamente dimostrato
anche con la moto a posto di non poter competere
per la vittoria.
Senza voto a Biaggi è comunque un gentile omaggio.
Per me meriterebbe un bel 4.
Se aveva le palle per andare ai box,
cambiare moto e cominciare la rimonta
probabilmente qualcosa di meglio di un dodicesimo
posto riusciva ad ottenerlo.

Rossi corre sulla YAMAHA.
Rricordiamocelo.



Inserito: 27 luglio 2004
Ric01

Rossi merita il 10 senza dubbio. Ha dominato le prove in lungo e in largo, in gara non c'è stata storia, nessuno ha mai potuto fare nulla. Se non è qualcosa di particolarmente meritevole questo, cosa potrebbe esserlo.
Non ha fatto solo il giro veloce in gara, ma a cosa serviva, gli altri li ha visto solo al primo giro e poi quando prima dell'ultima curva si è voltato indietro.
Ric01

Inserito: 27 luglio 2004
cangy

Secondo me farsi tutta la corsa con un vantaggio sul secondo che varia da 1 a 2 secondi senza mai sbagliare e regalare niente a chi segue, vale molto di più di quanto a fatto biaggi in germania, però se il tuo scopo era quello di scatenare reazioni di chi legge per alimentare il forum ci sei riuscito in pieno.
ciao edo

Inserito: 27 luglio 2004
pierofermi




Esteri

27 lug 20:12 Brasile: ucciso 56enne bresciano


SAN PAOLO - Ucciso a Fortaleza, in Brasile, un 56enne originario di Bovarno, nel bresciano. L'uomo viveva in sud America da oltre 10 anni ed era titolare di un autonoleggio. L'uccisione, avvenuta sabato scorso per mano di due malviventi, risulta misteriosa. Sembra si tratti di un regolamento di conti piu' che di una rapina, l'uomo infatti e' stato affiancato da due uomini in bicicletta e colpito con due colpi di pistola alla testa senza che niente gli sia stato sottratto. (Agr)


ieri, dopo aver letto questo su "interdet", ho pensato a tè.
a questo punto, all'appello manca MILES65
SALUT
piero

Inserito: 28 luglio 2004
pennaccia_gsx_r_1000

Non c'è più storia.......anzi, c'è, e la sta scrivendo un fenomeno di poco più di 20 anni. Basta scannarsi, ormai è tutto palese.

Inserito: 28 luglio 2004
Herian

EDO IO SONO D'ACCORDO CON TE SOPRATUTTO SUL VOTO A BAYLISS 8 MERITATISSIMO ALLA FACCIA DI CHI LO DA' PER FINITO...
CONSIDERANDO IL WARM UP DELLA MATTINA SI ERANO GIA' CAGATI TUTTI SOTTO SE PIOVEVA.............
GRANDE TROY!!!!!


P.S. GRANDE ANCHE COLIN!!!!!!

Inserito: 28 luglio 2004
Herian

AH DIMENTICAVO SECONDO ME E' POSSIBILE DARE UN VOTO ALLA FANTASTICA GARA DI BIAGGI........ MA SICURAMENTE S.V. E' SICURAMENTE PIU' ELEGANTE.......

Inserito: 28 luglio 2004
madkow

Premesso che tifo Rossi,però questa diatriba infinita e sterile mi ha un po' rotto..Ma magari Biaggi fosse un po' più in forma di così, ci potrebbe essere ancora più spettacolo!Non capisco sopratutto in questo sport l'odio verso i rivali..Ok Biaggi è antipatico benissimo,Vale è il più forte?Certamente ed allora?La verità è che dietro al fenomeno vale vedo davvero poco..Un po' come in formula 1...Questo non vuol sminuire le super imprese di Rossi!
Tolto Rossi credo che questo sport tornerà alla notorietà di qualche anno fa..questo è il dramma..Basti vedere come viene seguita la 125 e la 250!
Ma speriamo che arrivi davvero qualcuno che possa mettere in difficoltà Rossi,gioverebbe a tutto il Motomondiale..
Purtroppo i suoi avversari diciamocelo sono dei discreti piloti, di fuoriclasse ce n'è solo uno
FORZA VALE!

Inserito: 29 luglio 2004
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Andrea Forlani Campione Europeo Minimoto senior

Andrea Forlani Campione Europeo Minimoto senior
in Altre notizie

De Matteis userà la 999 di Chili

De Matteis userà la 999 di Chili
in Superbike

Incidente mortale in gara per Lorenzo Michelazzi

Incidente mortale in gara per Lorenzo Michelazzi
in Offroad

Michelin e Bridgestone: la lotta si fa dura?

Michelin e Bridgestone: la lotta si fa dura?
in Motomondiale