MotoGP, test Valencia: il responso definitivo

I tre giorni di test sul circuito di Valencia per la MotoGP si sono conclusi lo scorso venerdì con clima sereno e pista in ottime condizioni. La temperatura dell'aria ha toccato i 20° e quella dell'asfalto i 25°, permettendo ai team Ducati, Honda, Aprilia e Proton di ottenere prestazioni costanti e risultati incoraggianti.

Molti piloti hanno scelto di provare il nuovo pneumatico anteriore Michelin da 16,5", nonostante il miglior tempo sia stato poi appannaggio di Troy Bayliss, con il tradizionale 17". L'australiano è stato leggermente più veloce del compagno di squadra Loris Capirossi, facendo gongolare il team manager di Ducati Marlboro Livio Suppo: "Il miglior modo di concludere una splendida stagione.

Voglio ringraziare tutta la squadra, in particolare Loris, Troy e Vittoriano (il collaudatore Guareschi), che hanno fatto un gran lavoro. La loro determinazione, capacità e professionalità sono state sempre decisive. Da domani siamo tutti in vacanza, anche se non vediamo l'ora che inizi la stagione 2004, che si preannuncia ancora più combattuta. Siamo ovviamente ottimisti, sarà un'altra grande stagione per Ducati"

Soddisfazione anche al team satellite D'Antin: Neil Hodgson e Ruben Xaus sono rimasti soddisfatti dei loro progressi dopo oltre 350 giri sull'arco dei tre giorni. Hodgson ha dovuto abbandonare i test con un paio d'ore d'anticipo per recarsi a Dubai per la cerimonia di premiazione del suo titolo Superbike, Xaus ha continuato a girare fino alla chiusura della pista per prendere confidenza con la Michelin da 16,5" anteriore.

"Credo che la squadra possa ritenersi soddisfatta, perché abbiamo lavorato molto bene fin dall'inizio" - ha commentato Xaus, che tornerà in pista a Sepang il 10 Gennaio - "Ho preso confidenza con la moto pian piano, e oggi ho provato l'anteriore da 16,5" e me ne sono subito innamorato. Ma c'è ancora un sacco di lavoro da fare, sto già pensando al prossimo test."

Il più veloce in casa Honda è stato ancora Sete Gibernau, anche se il sorriso più largo nel team Gresini ce l'aveva il suo compagno di team Colin Edwards, capace di abbassare il suo personale di mezzo secondo dopo aver faticato molto al giovedì.

"Ho stentato a trovare il limite nelle prime due giornate, non ci capivo niente" ha spiegato il Texano. "L'avantreno non comunicava niente: quando avevo provato la RC211 a Barcellona, i tecnici Showa mi avevano detto di avere già pronta l'idraulica della mia vecchia Superbike per la forcella, e che me l'avrebbero data a Valencia. Ma non so perché, l'ho potuta avere solo oggi a mezzogiorno, ed è cambiato tutto, giravo costantemente sul passo di 1'33", e pensavo 'Amore, mi sei mancata, grazie per essere tornata!'"

Nonostante una perdita d'olio (con conseguente caduta) per Makoto Tamada e grossi problemi di chattering per Max Biaggi, Shoji Tachikawa, team manager, si è dichiarato soddisfatto dei risultati. "Abbiamo fatto tanti giri, e provato molto materiale per Michelin e Bridgestone, che ci hanno espresso grande soddisfazione" - ha commentato Tachikawa - "E abbiamo anche ricevuto il motore nuovo in anticipo: normalmente arriva a Gennaio o Febbraio, quest'anno invece abbiamo avuto il primo step per far abituare prima i piloti, perché è necessario farlo. Ci sarà un'altra evoluzione all'inizio del prossimo anno."

Dopo la pausa natalizia, i test riprenderanno a Sepang, con l'attesissimo debutto di Valentino Rossi sulla Yamaha.

I tempi (non ufficiali):

1 - Troy Bayliss - Ducati – 1'33.15 (75 giri)
2 - Sete Gibernau - Honda – 1'33.20 (78 giri)
3 - Colin Edwards - Honda - 1'33.40 (63 giri)
4 - Loris Capirossi - Ducati - 1'33.48 (62 giri)
5 - Makoto Tamada - Honda - 1'33.50 (20 giri)
6 - Max Biaggi - Honda – 1'33.85 (50 giri)
7 - Shinichi Itoh - Honda – 1'34.50 (75 giri)
8 - Rubén Xaus - Ducati – 1'34.66 (78 giri)
9 - Kurtis Roberts - Proton – 1'34.70 (35 giri)
10- Neil Hodgson - Ducati – 1'35.15 (61 giri)
11- Shane Byrne - Aprilia - 1'35.30 (86 giri)
12- Nobuatsu Aoki - Proton – 1'36.26 (42 giri)
13- Marcelino Lucchi - Aprilia – 1'36.40 (45 giri)

comments powered by Disqus

Altri commenti

leoallafila

ciatteringg, uobbling, overrstiiring e cliinecs, MOLTI cliinecs :-D

Inserito: 15 dicembre 2003
djoint

Kurtis Roberts gira più veloce di Hodgson, di Byrne e 2 secondi meglio del suo compagno di squadra: è lui ad essere un mostro oppure gli altri hanno avuto qualche problema?

Comunque direi ottime prestazioni per i primi 5 piloti!

Inserito: 15 dicembre 2003
Superr155

Lucchi si chiama "Marcellino", non "Marcelino"... ma forse essendo in Spagna il nome varia!

Inserito: 15 dicembre 2003
Br1Forever

tutti a dire che biaggi piange eh? ma avete visto i tempi del giormo prima? NO ed è per questo che parlate così!!!! il giorno prima ha girato 1 sec più forte dell'ultimo giorno con un tempo che nessuno nei tre giorni a nemmeno avvicinato. secondo me stavolta i problemi c'erano

Inserito: 15 dicembre 2003
TripleDroan

Complimenti a Kurtiss Roberts, per me la "sfida" tra i rookies l'ha vinta lui..che sia un'altro Roberts di quelli giusti?? Speriamo!

Inserito: 15 dicembre 2003
feruccio

FORZA COLIN SEI IL MIGLIORE!!! FAI VEDERE HA QUEL IMBECILLE DI ROSSI COSA VUOL DIRE ESSERE PILOTI SUBERBIKE,FAGLI MANGIARE TUTTA LA GOMMA DELLE TUA MICHELIN!!! FACCIO IL TIFO ANKE PER IL RED DAVIL (TROY BAYLISS).

Inserito: 15 dicembre 2003
sombrero

forse rossi sarà piu' veloce di lui con la yamaha,per doti innate...ma max sarà e già è,il più veloce pilota honda!!!!

Inserito: 16 dicembre 2003
tokyo

Feruccio

dimmi secondo te quali frasi sono corrette

Vado ha scuola
a fatto il bravo
a havuto
è stato scelto ha caso

se rispondi bene ti passo in seconta alimentare.

Ps l'inglese non te lo correggo nemmeno visto il tuo livello in Ita.g.liano

Per il resto dei Biaggi's supporters

non vi viene da pensare che il Max nazionale abbia montato una bella gommina da tempo per fare il suo 32.8. No ehh, nemmeno per sogno, scherziamo chi è costui che insinua queste subdole e maleodoranti ipotesi.

Inserito: 16 dicembre 2003
merdaseca

Vedrete il magico pilota di Barcellona cosa riuscirà a fare l'anno prox. Sarà sempre a rompere i coglioni a tutti gli ufficiali. Vai Ruben, spaccali tutti!!!

Inserito: 16 dicembre 2003
tokyo

SCarburello e socio

Il giorno dei due pneumatici era il primo, mentre il secondo giorno Biaggi ha dato il tutto per tutto con una gomma giusta per fare un buon tempo, non una gomma da tempo ma una gomma che non è durata nemmeno 5 tornate. Ma questo vi infastidisce, ma lo capisco dopo 7 anni di legnate, l'unico momento nel quale biaggi primeggia sono le prove invernali e non vorremmo per nessun motivo togliervelo. Vorrà dire che la prossima volta che arriveranno notizie non filtrate da un test me ne starò zitto. ahh ahhha haahh aahhh ahhh. (risata grassa)


Inserito: 16 dicembre 2003
doohanok

i tempi di kurtis non mi sembrano quelli giusti... va beh che possa essere un "roberts" ma ha pur sempre una proton, e lui è un debuttante nella motogp come hodgson e xaus che hanno una ducati... controllate i tempi su altri siti e si vedrà forse il giusto crono!

Inserito: 16 dicembre 2003
feruccio

VISTO CHE IERI HO SCRITTO UNO SCHIFO DI MESSAGGIO,OGGI VOGLIO RIPROPORLO IN "ITALIANO"!!!
FORZA COLIN SEI IL MIGLIORE!!! FAI VEDERE A QUELL' IMB*****DI ROSSI COSA VUOL DIRE ESSERE PILOTI SUPERBIKE,FAGLI MANGIARE TUTTA LA GOMMA DELLE TUE MICHELIN!!! FACCIO IL TIFO ANCHE PER IL RED DEVIL (TROY BAYLISS) CONTENTI??????

BUON NATALE A TUTTI!!!

Inserito: 16 dicembre 2003
redy

Vorrei solo fare i complimenti a feruccio per la signorilità con cui non risponde....
potevo capire le prime prese per il culo "a caldo" ma dire che manca il q.i. o tutte le altre minchiate.................
hai fatto bene a non prendertela, ormai qui è tifo da stadio........

chi vuole dirlo a me venga pure..... ma in faccia....

Ciax

Inserito: 17 dicembre 2003
merdaseca

Oh, ragazzi, avete visto il test di Bostrom sulla CBR1000? Alla prima uscita stampa secchi 10 km/h in più della Suzukona. Se le cose saranno così anche nel mondiale, si va a rischio che la Honda si mangi anche la Sbk. Anche con un manico come Laconi dubito che la Ducati possa avvicinare le prestazioni del V4...

Inserito: 18 dicembre 2003
pompone996

Il pilota che ha superato Max ha moto uguali non esiste!!! Con l'Aprilia No1, con la Yamaha No1, con la Honda semi-ufficiale No1. Niente da dire sei veramente l'imperatore.

Inserito: 20 dicembre 2003
steo21

Il prossimo anno starei molto attento a baylisstic.........e a loris occhio HONDA!!!!!1

Inserito: 22 dicembre 2003
Herian

GRANDE TROY FAGLI VEDERE CHI E' IL NUMERO UNO L'ANNO PROSSIMO CON LORIS FARETE TREMARE TUTTI QUEI BRUTTI JAP......!!!!!
P.S.L'APRILIA FORSE SAREBBE MEGLIO CONTINUASSE A FARE GLI SCOOTER VISTO CHE LE MOTO...............

Inserito: 07 gennaio 2004
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Giannelli Offroad MX 4t

Giannelli Offroad MX 4t
in Offroad - Abbigliamento e accessori

Acerbis Profile

Acerbis Profile
in Offroad - Abbigliamento e accessori

Test Valencia, day2: calano i tempi con il sole

Test Valencia, day2: calano i tempi con il sole
in Motomondiale

Test Valencia: fa freddo anche in Spagna

Test Valencia: fa freddo anche in Spagna
in Motomondiale