MotoGP Silverstone 2015: Male il team Italtrans

di Redazione Motocorse

MotoGP Silverstone 2015: Male il team Italtrans

Giornata uggiosa, risultato anche. Entrambi i piloti si sono classificati nella
seconda parte del tabellone.


Mika Kallio (44'02”268 – 20°) “La pioggia non aiuta mai, ma credevamo di
avere una chance. Già nel warm-up del mattino, però, ho constatato che
avremmo avuto difficoltà; abbiamo modificato leggermente il set-up per la
gara, ma senza grande successo: non avevo grip, e con la pioggia è stato
impossibile”.

Antonio Jimenez (Capotecnico Kallio) “Condizione difficile. Non siamo riusciti
ad ottenere quello che volevamo.

Come lavoro di squadra, intendo noi ed il
pilota, non ci siamo capiti. Risultato che non ci va bene. Un team della nostra
categoria, ed un pilota del suo calibro, assieme, non possono fare così”.

Federico Caricasulo (45'03”308 – 26°) “Una delle gare più difficili della mia
vita. Condizioni complicatissime che si sono aggiunte a moto nuova e lavoro
nuovo. Non che non mi sia divertito: già il semplice fatto di essere qui è bello.
Sono orgoglioso che il team abbia scelto me per questa breve sostituzione di
Franco, e spero di essere maggiormente vicino a posizioni di maggior
soddisfazione a Misano”.

Aligi Deganello (Capotecnico Caricasulo) “Dal punto di vista gestionale di
gomme e del meteo è stata una delle prove più difficili della stagione. Federico
è stato molto bravo: intanto, è riuscito a concluderla. Negli ultimi giri, abbiamo
messo le slick in proiezione Misano, prossimo Gran Premio, dove possiamo fare
meglio: spero solo che Federico non senta su di sé troppa pressione, essendo il
la gara di casa. Con il passo e la mentalità che ha mostrato qui, può fare bene”.

Luigi Pansera (Team Manager) “Non è semplice tirare le somme, perché se da
un lato non chiedevamo a Federico nulla di più di quello che ha fatto, dall'altro
il non riuscire a muoverci da una situazione per niente facile con Mika è di

sicuro un peso. Ma da qui vogliamo uscire”.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Ferie finite, si torna al lavoro

Ferie finite, si torna al lavoro
in Motocordialmente