Locatelli e la scalogna

di Gianluca Zanelotto

Locatelli e la scalogna

In Moto3 la corsa di Andrea viene compromessa al primo giro del GP del Giappone, la sfortuna non è cieca e pregiudica la rimonta.

Scattato dall'undicesima fila dello schieramento di partenza, Andrea Locatelli (Mahindra MGP3O #55) è stato costretto ad un'escursione fuori pista alla staccata della prima curva per evitare quattro piloti giunti al contatto. Ripartito con già 20" effettivi di svantaggio, 'Loka' ha portato a termine una gara in solitaria al 23° posto.

Andrea Locatelli: "Purtroppo alla prima curva sono finito fuori pista per evitare dei piloti che sono finiti a terra.

Quando sono ripartito il gruppo era ormai scappato via e non c'erano più obiettivi di classifica. Ho disputato una gara in solitaria dove ho provato a cambiare un pò lo stile di guida, interpretare in maniera diversa le curve, con il chiaro intento di migliorarmi e apprendere qualche elemento essenziale per la mia crescita di pilota. Adesso pensiamo all'Australia, nella speranza che la sfortuna ci abbandoni una volta per tutte".

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli più letti

Articoli precedenti su MotoCorse.com

Iannone e Pramac in crescita a Motegi

Iannone e Pramac in crescita a Motegi
in Motomondiale

MotoGP Giappone 2014, Motegi: pole position Ducati

MotoGP Giappone 2014, Motegi: pole position Ducati
in Motomondiale

MotoGP Giappone 2014, Motegi: una rossa davanti a tutti

MotoGP Giappone 2014, Motegi: una rossa davanti a tutti
in Motomondiale