Test Valencia, day 2: Redding sempre davanti

di Redazione MotoCorse.com

Test Valencia, day 2: Redding sempre davanti

Si comincia a fare sul serio: Scott Redding ha fatto segnare, nella seconda giornata di test a Valencia (oggi il turno conclusivo della prima sessione 2012) un bell'1'35"6, ritoccando di quasi un secondo il suo miglior tempo di ieri. Il passaggio alla ciclistica Kalex - il team MarcVDS, gestito da quel Michel Bartholemy al comando dell'operazione BMW Motorrad France endurance, nonché ex team manager Kawasaki MotoGP l'anno scorso portava in gara Suter - pare aver fatto più che bene all'inglese, che ha rifilato due bei decimi al primo degli inseguitori: Andrea Iannone, sulla FTR del team Italtrans.

Si parla italiano anche al terzo posto, di nuovo appannaggio di Claudio Corti (1'36"3), anch'egli in sella ad una Kalex.

Curiosità: il terzo posto, stando ai tempi diramati dal circuito, è un ex aequo con Thomas Luthi e Simone Corsi, tutti e tre con l'identico tempo. Mancando il dettaglio dei centesimi, la cosa può succedere.


Moto3 dominata da Sandro Cortese, in sella alla KTM che quest'anno sembra la più veloce fra le partecipanti alla nuova categoria. Alberto Moncayo, in sella alla KTM/Kalex del team Aspar segue ad un decimo davamto a Danny Kent, altro pilota KTM.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Hayden: operazione riuscita

Hayden: operazione riuscita
in Motomondiale

OJ Atmosfere Metropolitane: rimedi per l'inverno

OJ Atmosfere Metropolitane: rimedi per l'inverno
in Abbigliamento moto

Silverstone: il Qatar invade la Gran Bretagna...

Silverstone: il Qatar invade la Gran Bretagna...
in Motomondiale

Ducati torna al Pikes Peak

Ducati torna al Pikes Peak
in Offroad