Assen, FP1 MotoGP: Simoncelli vola, Rossi anche

di Edoardo Licciardello

Assen, FP1 MotoGP: Simoncelli vola, Rossi anche

Piove, ad Assen, e i risultati sul bagnato sono da prendersi con le molle. Ma se è vero questo antico adagio, è vero anche che un Rossi tanto vicino alla vetta, sulla Ducati, non lo avevamo ancora visto. Anche, e soprattutto, perché prima del giro finale di Simoncelli, ha condotto tutta la sessione. Sotto la pioggia andava bene anche la GP11, ma questa GP11.1 sembra andare decisamente meglio…

Simoncelli continua a dimostrare di essere lui la vera alternativa a Stoner, almeno in casa Honda e in assenza di Pedrosa (Aoyama e Akiyoshi non li possiamo giocoforza considerare) anche se, a giudicare da questa sessione, Dovizioso si avvicina sempre di più alla vetta.

Più lontano di quanto non ci si aspettasse sul tracciato olandese Lorenzo, che precede un Crutchlow fresco di operazione.


Settimo posto a sorpresa (ma neanche tanto) per Abraham davanti ad Edwards; affonda Spies, decimo e ultimo delle Yamaha. Dietro, i soliti – infortunati e tecnicamente svantaggiati. Attendiamo la prima sessione sull’asciutto per verificare i reali valori in campo, anche se, al momento attuale, le previsioni parlano di bello domani, ma di pioggia sabato…

I tempi:
1  58 Marco SIMONCELLI ITA Honda  1'49"036 
2  46 Valentino ROSSI  ITA Ducati 1'49"396 0"360
3  27 Casey STONER     AUS Honda  1'49"527 0"491
4   4 Andrea DOVIZIOSO ITA Honda  1'49"640 0"604
5   1 Jorge LORENZO    SPA Yamaha 1'49"995 0"959
6  35 Cal CRUTCHLOW    GBR Yamaha 1'50"386 1"350
7  17 Karel ABRAHAM    CZE Ducati 1'50"413 1"377
8   5 Colin EDWARDS    USA Yamaha 1'50"968 1"932
9  69 Nicky HAYDEN     USA Ducati 1'51"277 2"241
10 11 Ben SPIES        USA Yamaha 1'51"590 2"554
11  8 Hector BARBERA   SPA Ducati 1'52"646 3"610
12  7 Hiroshi AOYAMA   JPN Honda  1'53"132 4"096
13 19 Alvaro BAUTISTA  SPA Suzuki 1'53"164 4"128
14 24 Toni ELIAS       SPA Honda  1'53"323 4"287
15 65 Loris CAPIROSSI  ITA Ducati 1'53"348 4"312
16 64 Kousuke AKIYOSHI JPN Honda  1'53"353 4"317
17 14 Randy DE PUNIET  FRA Ducati 1'53"562 4"526

comments powered by Disqus

Altri commenti

DEO82

Grande Vale!! Almeno questo venerdi sei li davanti!! Mai visto quest anno!! Speriamo che la nuova moto sia veramente cosi efficace!!!

Inserito: 23 giugno 2011
desmoluca76

...ditemi ke bisogna fare x far piovere tutto l'anno, e io lo faccio!!!!!!! :-D

Inserito: 23 giugno 2011
desmoluca76

....e intanto il canguro megalomane è dietro, almeno x ora, e un po' di godimento sta cosa me la dà.... :-D

Inserito: 23 giugno 2011
Anonymous

Ora tutti i fanatici salteranno fuori a urlare!!!!!
Se fosse veramente il fuoriclasse che tutti dicono doveva vincere con la vecchia ducati appena ci saliva sopra!!!!
non aveva nel polso un secondo di margine??????
Fino allo scorso anno era la moto migliore perchè la guidava Stoner,ora che c'è sua velocità di colpo è diventata un cesso!!!!!!

Da cui si evince che il grande fuoriclasse è un pilota come gli altri che ha vinto di più grazie agli sponsor e al business che è stato creato su di lui!!!!!

Inserito: 23 giugno 2011
Anonymous

Rossi fa quello che ci attendiamo tutti. Hayden no. Abraham è da prendere in seria considerazione perchè questo ragazzo apre la manetta, altro che discorsi.
twobros

Inserito: 23 giugno 2011
twobros

... e comunque, aspettiamo l'asciutto.... poi vediamo...
twobros

Inserito: 23 giugno 2011
Baltasar

Peccato che Hayden non ha lo stesso materiale di rossi!

Inserito: 23 giugno 2011
Anonymous

non'è un discorso di fanatismo....Stoner ha vinto nell'anno in cui tutto è funzionato al 110%, dopodichè ha vinto qualche gara tra qualche di pancia e voli vari ( infatti invece di cercare di sviluppare una moto che riusciva a guidare solo lui, ha preferico andare in Honda).
Il fuori classe (come lo chiami tu) cerca semplicemente di sviluppare una moto che funzioni come vuole lui, per poi metterci quel mezzo secondo di suo per vincere o almeno lottare per il podio.
i fatti e la storia parlano chiaro.
poi se l'italiota medio si diverte a sputtanare o parlare a vanvera solo per una questione di gelosia amen.

Inserito: 23 giugno 2011
Climber74

il post precedente è mio

Inserito: 23 giugno 2011
nitrohaga41

molto meglio Stoner che almeno tentava di vincere le gare lottando sempre tra i primi anche con il rischio di cadere...che correre di conserva come fa Rossi sperando che gli altri 7 o 8 piloti davanti a lui cadano.
a me Stoner quando guida suscita una tonnellata di emozioni, Rossi mi fa addormentare dopo due giri.

Nitrohaga41

Inserito: 23 giugno 2011
robertino

Mettiamola cosi':da sportivo dico che la Ducati e Rossi progrediscono e bisogna esserne felici.Da Italiani e non solo da Ducatisti,perchè modifiche radicali in tempi cosi' brevi sono ingegneristicamente eccezzionali.Simoncelli è un gran manico,e nessuno sottolinea che ha un peso 14kg sopra Stoner e questo incide.Bene,avremo un altro Italiano vincente.Dovizioso è sempre li,ed anche quel gran manico di Stoner va sempre che è un piacere.Ci sarà da godere per lo spettacolo.Due considerazioni aspettando di leggere le Vostre:un bravo ad Abraham, descritto come un raccomandato ed invece sempre più bravo e consistente.Una critica invece per Yamaha e Lorenzo:indipendentemente dalle cause,la moto riferimento solo pochi mesi fa sembra via via perdere terreno,ed il vederli in difficoltà da a pensare circa lo sviluppo del mezzo.
Ciao

Inserito: 23 giugno 2011
Baltasar

La Yamaha è in crisi perchè mancano gli sponsor e senza soldi non si può fare granchè.

Inserito: 23 giugno 2011
robertino

La yamaha non ha bisogno di sponsor per lo sviluppo della motogp.Il Budget è fissato mesi se non un anno prima,è sempre lo stesso cosi' come il gruppo di tecnici che segue il progetto.Pensare che un main sponsor influisca è privo di fondamento.Ha perso,questo si,due persone chiave ,una in pista Rossi,e l'altra come capo progetto,Furusawa,per indirizzare lo sviluppo in modo efficiente.
L'esempio è in Honda,con l'arrivo di Suhei Nakamoto come Chief Project a riorganizzare la struttura tecnica:i risultati sono nuovamente saltati fuori.

Inserito: 23 giugno 2011
Atlas

Nossignori. La Honda aveva già preso il sopravvento nelle ultime gare dello scorso campionato, ricontrolla i risultati. In più, quest'anno, ha il pilota veloce.
Non è in crisi la Yamaha, ma la Honda sembra avere qualcosa in più. Questione di centesimi, non mandiamola già in crisi...

Inserito: 23 giugno 2011
robertino

Il sopravvento l'ha preso,ripeto da quando chi comanda,ovvero Nakamoto,ha messo ordine nella metodologia di sviluppo e progetto,ovvero nel gruppo di lavoro dietro lo sviluppo del mezzo.Da circa 1 anno e mezzo,il tempo di rivedere struttura e metodi.Ed infatti lungo tutto il 2010 la Honda ha avuto un continuo progresso.A testimonianza di ciò,tutti i piloti ufficiali sono nelle prime posizioni a testimoniare che il progetto è vincente.Avendo anche due italiani in sella,è poi un bene anche per noi.

Inserito: 23 giugno 2011
DEO82

Vabbè, potete dire quello che volete!! intanto noi Rossisti siamo felici di questa prestazione!!!

Inserito: 23 giugno 2011
DEO82

senza offesa ehhh!!!

Inserito: 23 giugno 2011
Anonymous

Mi fa piacere vedere che scrive anche qualcuno tecnicamente ben informato come ROBERTINO !
Per il resto forza italia, forza ducati, forza Rossi e abbasso i corvi su una spalla come NITROHAGA41 che ne avranno di fango da mangiare!!!
...chi vivrà vedrà

Inserito: 23 giugno 2011
robertino

Certo che dobbiamo essere felici ,oltretutto 3 italiani li davanti è un bel vedere...mi spiace invece per Capirossi cosi' lontano...ma è ancoraa fp1

Inserito: 23 giugno 2011
nitrohaga41

perchè dici questo? io non gufo contro nessuno, dico solo che la stile di Stoner mi fa impazzire...ovvero gas spalancato sempre. anche se poi cade non mi interessa.
vedere la Ducati quando la guidava Stoner era come assistere AD UN RODEO A 300 KM/H! adrenalina pura!!
Rossi non mi dice nulla...vedere lui o ahbram è la stessa cosa

Inserito: 23 giugno 2011
Anonymous

.. lo stile di Stoner è anche quello di scappare per 2 mesi nella sua casa in australia per sospetto mal di pancia senza dire niente a nessuno .

Bye
Zecco

Inserito: 23 giugno 2011
DEO82

SI!! OPPURE ANCHE QUELLO DI FIRMARE PER LA HONDA A STAGIONE APPENA INIZIATA!!! LASCIANDO LA DUCATI A PIEDI!!! BEL TIPO DI ATTEGGIAMENTO!!!

Inserito: 23 giugno 2011
Anonymous

A me rossi non piace perchè con lui il motociclismo è decaduto al livello del calcio ,portando molta gente che prima di lui non sapeva neanche cosa fosse una moto.
E grazie alla tv e alla stampa si è creato un fanatismo assurdo e lui è stato favorito in tutti i modi perchè quello che conta è il business e non lo SPORT.
Quando tra qualche anno smettera di correre molti non guarderanno più il motomondiale .
Io lo seguo da prima che rossi nascesse e ho visto correre fior di CAMPIONI .

Inserito: 23 giugno 2011
26simi26

Io dico grazie a Rossi perchè tutto il motomondiale in tv ce lo scordavamo fino a vent'anni fà.
Può piacere o non piacere il pilota Rossi, è una questione di gusti personali, io stravedo per lui, a me dà un sacco di emozioni!
Quindi....forza VALEEEE!

Inserito: 23 giugno 2011
Pasquino_de_Roma

Che palle 'sta storia di correre sull'asciutto!
D'ora in poi le gare dovrebbero essere tutte sul bagnato così si vedrebbe veramente chi ha manico.
......che tristezza!

Inserito: 23 giugno 2011
Anonymous

Baterebbe limitare un po l'elettronica..

Inserito: 24 giugno 2011
Pasquino_de_Roma

La mia era una battuta ironica!
Qui c'è gente che spera che piova perchè Valentino faccia una gara buona...ma è mai possibile?....magari sarebbero contenti se la Dorna cambiasse il regolamento e decretasse che la pista deve essere bagnata...via con gli spruzzatori automatici lungo la pista così Rossi potrebbe andare meglio............questa è la tristezza!

Inserito: 24 giugno 2011
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Brux: il bite per i motociclisti

Brux: il bite per i motociclisti
in Abbigliamento moto

SBK Brno: Alex Lowes sulla Honda di Jonathan Rea

SBK Brno: Alex Lowes sulla Honda di Jonathan Rea
in Superbike

Corsidiguida.it: se volete il top...

Corsidiguida.it: se volete il top...
in Giornate pista e corsi di guida

Flashback o Dejà vu?

Flashback o Dejà vu?
in Derapatamente vostro