Test Sepang, day 3: Stoner sotto i 2'

di Edoardo Licciardello

Test Sepang, day 3: Stoner sotto i 2''

Ed il muro dei 2’ è caduto anche a Sepang, ad opera – neanche a dirlo – di uno Stoner indemoniato, capace di girare ad un ritmo irraggiungibile per tutti gli altri. Le Honda avranno anche qualcosa in più delle altre – non si domina così la classifica diversamente – in zona trasmissione, come ha ammesso il direttore generale Shuhei Nakamoto, ma serve un pilota in forma strepitosa per offrire prestazioni del genere. Non ha potuto nulla Pedrosa, che, al di là delle diplomatiche dichiarazioni che verranno rilasciate a breve, non è sicuramente contento dell’aver preso paga tre volte su tre dal compagno di squadra più scomodo che abbia mai avuto, sia sul piano del manico sia su quello politico – Puig è atteso alla prova del fuoco, Suppo è l’astro nascente in casa Honda.

Se la ridono anche Simoncelli e Dovizioso, mai così avanti in un test precampionato, ma il distacco è lì, facilmente constatabile da tutti.

La realtà è che, se dobbiamo considerare realmente significativi questi test a Sepang – e lo sono, anche se, meglio ricordarlo, non si corre tutto il mondiale in Malesia – le Honda hanno davvero paura, ma quei due là davanti ne fanno ancora di più. Stoner è velocissimo sul giro secco, ma Pedrosa non va mai sottovalutato.


Le Yamaha avranno anche dalla loro la regolarità sul passo, ma è difficile che i tre alfieri della casa di Iwata siano contenti di aver incassato distacchi dal secondo in su. E’ vero, hanno lavorato tutti sulla simulazione di gara, ma l’impressione è che tutti quanti abbiano fatto i soliti piccoli passettini, Honda un vero e proprio balzo in avanti. E non tirate strane conclusioni dal notevole piazzamento di Bautista: la Suzuki, per qualche motivo che ci sfugge (e probabilmente sfugge anche ai tecnici di Hamamatsu…) è storicamente velocissima a Sepang. Tanto da piazzare un Bautista reduce dal febbrone di ieri e caduto oggi a ridosso del campione del mondo in carica, e davanti a gente che normalmente non lo vede nemmeno con il binocolo.
 
A tal proposito, in Ducati staranno sudando freddo. Complice la febbre di ieri di Rossi, il team bolognese è ancora molto indietro, prova ne sia il fatto che Barbera ha girato più forte tanto di Rossi che di Hayden, e, forse, anche il fatto che Filippo Preziosi sia a Jerez (dove provano le Moto2 del team Gresini e Aspar), impegnato con il collaudatore Franco Battaini in test i cui contenuti e obiettivi sono facilmente immaginabili. A meno che a Bologna non stiano progettando il più grande scherzo di tutti i tempi, meglio mettere in preventivo almeno qualche GP di sofferenza per i ducatisti. Il tutto sperando che la gara, ma soprattutto i test, in Qatar, si svolgano regolarmente. Finora non se n’è parlato (ma noi l’avevamo detto, e da un bel po’…) ma l’emirato che ospita il tracciato di Losail è a pochi chilometri dal Bahrein, dove l’instabilità (eufemismo…) della situazione politico/sociale ha determinato la cancellazione del Gran Premio di F1.

I tempi:
1  Casey Stoner      Honda  1’59”665
2  Dani Pedrosa      Honda    +0”138
3  Marco Simoncelli  Honda    +0”498
4  Andrea Dovizioso  Honda    +0”876
5  Ben Spies         Yamaha   +1”013
6  Colin Edwards     Yamaha   +1”301
7  Jorge Lorenzo     Yamaha   +1”338
8  Alvaro Bautista   Suzuki   +1”529
9  Hiroshi Aoyama    Honda    +1”663
10 Hector Barbera    Ducati   +1”681
11 Valentino Rossi   Ducati   +1”804
12 Nicky Hayden      Ducati   +1”804
13 Loris Capirossi   Ducati   +1”828
14 Cal Crutchlow     Yamaha   +2”369
15 Randy De Puniet   Ducati   +2”490
16 Toni Elias        Honda    +2”745
17 T1                Yamaha   +2”792
18 Karel Abraham     Ducati   +2”841
19 T2                Yamaha   +3”351

comments powered by Disqus

Altri commenti

CAP

Sarà dura x tutti gli altri!!!!

Inserito: 24 febbraio 2011
yamaha56

11 Valentino Rossi Ducati +1”804 no comment

Inserito: 24 febbraio 2011
Anonymous

7 Jorge Lorenzo Yamaha +1”338 campione del mondo ... no comment
Bye
Zecco

Inserito: 24 febbraio 2011
maurixa

E' incredibile che nel 2010 Stoner girasse a Sepang in 2'02'4-2'02"5 (miglio tempo FP2 2"01"9) e con la Honda abbia fatto "sparire" DUE secondi nel terzo giorno di prove!!!
Posto che non credo alle dichiarazioni di Rossi, cioè credo che abbia problemi alla spalla ma non credo possa migliorare guarendo solo quell'aspetto, direi che, comunque, il tempo staccato dal marchigiano nel primo ed unico turno da lui affrontato sia decisamente migliore dei tempi segnati da Stoner lo scorso anno.
Prevedo tempi bui per Ducati e Rossi ma, forse, tutte le colpe non saranno le sue: se Stoner continuerà a girare su questi ritmi sarà segno che a bologna avrebbero perso dei campionati che il loro pilota avrebbe potuto dominare (almeno quello 2010 in cui era in forma).

Inserito: 24 febbraio 2011
maurixa

Stoner su Ducati 2'01'971 nella FP2 del 09/10/2010!
...mo' comment(ate voi!)

Inserito: 24 febbraio 2011
Anonymous

Questo è l'anno di pedrosa, vedrete!! Altro che Stoner!! Sono appiccicati, fanno gli stessi tempi, in gara sono entrambi animali da fuga solitaria, ma dato che fanno gli stessi tempi resteranno appiccicati, e dato che Stoner ha ampiamente dimostrato di non reggere le battaglie, ne fisiche ne psicologiche, in teoria Camomillo dovrebbe finalmente farcela!!! Speriamo sia il suo anno!!

Inserito: 24 febbraio 2011
retson

Visto che passo di qui e ho letto il commento di maurixa ricordo una cosa che pochissimi sembrano considerare.
E' sbagliatissimo confrontare i tempi fatti nella stessa pista ma in epoche diverse, perchè le condizioni della pista possono essere diversissime ( soprattutto per il clima, ma non solo ).
Caso di scuola di questi giorni il fatto che a P.I. Checa abbia girato con la SBK a pochissimo dal miglior crono della GP fatto da Stoner lo scorso ottobre. E allora alcuni subito a dire che le Sbk valgono quasi le motoGp e, soprattutto, i piloti di Sbk i migliori della motoGp.....Già, peccato che a P.I. lo scorso ottobre quando corse la motoGp si fosse sui 10°C e a quelle temperature era difficilissimo fare lavorare con un minimo di efficacia le gomme, mentre adesso a P.I. si può girare in condizioni nettamente migliori ( sparandola, quantificherei in un paio di secondi la differenza sul giro ).
Quindi, anche per la Malesia è sbagliatissimo confrontare i crono fatti l'anno scorso con quelli di adesso. Tra l'altro è sbagliatissimo confrontare crono fatti in una sessione di prove che dura 3 giorni con quelli ottenuti nelle prove che precedono la gara ( l'anno scorso 3 sessioni di un'ora).
Ha senso solo fare confronti all'interno delle stesse prove, quando tutti hanno girato nelle stesse condizioni.

Inserito: 24 febbraio 2011
Anonymous

continua a pestare duro l' essere umano + veloce del mondo su due ruote!!!!

...ma sarà umano?

hagabros41

Inserito: 24 febbraio 2011
yamaha56

Stoner Stoner Stoner! Ducati e Ducatisti segnatevi questo nome e piangete!!!!

Inserito: 24 febbraio 2011
LorenzoBandini

Stoner è da anni il più veloce sul giro secco, vedremo in gara.

Inserito: 24 febbraio 2011
yamaha56

sì infatti solo che era il più veloce con la moto che oggi il DIO della MOTO è a 1.8"

Inserito: 24 febbraio 2011
leoallafila

Ma se facciamo una colletta e spediamo sto yamaha56 in qualche posto lontano no? E hai rotto la uollera con "piangete, vedrete, rossi culo, stoner dio, capirossi figo..." ma piantala!!! Ricordati che tu non sei nessuno, sei un nickname su un forum, non conti una sega: l'ultimio dei pilotini della 125 ti darebbe grappoli di secondi al giro anche con la pista Polistil. Avere preferenze e' un conto, scherzare e punzecchiare ogni tanto ci sta, ma tu sei il peggior esempio di tifoso da stadio. Tu sei il tipo di persona che tra il veder vincere il tuo pilota preferito e veder perdere uno che non ti piace, preferisci la seconda!!! Cosi' poi puoi bullarti per qualche minuto su un forum, facendoti sentire (nella tua limitata mente) un po' piu' realizzato per qualche attimo. La realta' e' che sei un povero frustrato che si sfoga come fanno moltissimi Italiani: col tifo cieco. Peccato che hai sconfinato nel motociclismo.

E per stare sul tuo livello: Yamaha56 culo e culo chi non lo dice!

Inserito: 24 febbraio 2011
coviz

quoto retson

Inserito: 24 febbraio 2011
TonyC

Non ha senso fare un confronto tra piloti quando la Honda da 1 sec a tutti gli altri.
E poi non credo che Pedrosa starà a guardare.

Inserito: 24 febbraio 2011
yamaha56

bla bla bla bla 1.8" il vostro idolo finito (non sarebbe mai "iniziato" ad armi pari).......e adesso ROSSIcate pure!

Inserito: 24 febbraio 2011
yamaha56

leoallafila per la colletta e il posto lontano mi va bene l'Australia, per la precisione Philip Island, fai in fretta a raccimolare il costo del biglietto perchè non so se lo sai ma domenica inizia la SBK!!!!!! P.S. grazie anticipate!

Inserito: 24 febbraio 2011
yamaha56

vi propongo un affare: ci ridate Stoner e Adiana e vi ridiamo Rossi e Uccio pari e patta.......

Inserito: 24 febbraio 2011
Desmothug

Ma, facendo un ipotesi, Rossi vincesse questo mondiale il signor yamaha 56 o solopista 56 che dir si voglia cosa dirà, a cosa si aggrapperà?
Saranno stati i Maya a voler la vittoria del dottore?

Ma basta!

Sei la quintessenza dell'ottusaggine dei tempi nostri; da anni bazzico su forum di moto ma uno come te non lo avevo mai incontrato; per molti sei una barzelletta vivente credimi quando faccio leggere i tuoi commenti ai miei amici si sbellicano dalle risa perché gli pare impossibile uno che si professa un vero motociclista ragioni e scriva come te......
Dai ora basta: di la verità sei un troll disoccupato che non sa come passare le sue giornate di conseguenza stuzzica gli animi sul web!

Poi riflettici su; sei così illuminato da sapere tutto, anche cose che noi ignoranti tifosi di Rossi(si perché se argomenti in favore di Rossi di conseguenza per il signor yamaha 56 sei un suo tifoso e non semplicemente uno stanco di sentire stupidaggini!!! )non sappiamo e non riesci nemmeno a scrivere qui senza offendere, fare errori di grammatica e creare scaramucce da quarta elementare?
56 sta per l'anno di nascita od il quoziente intellettivo?
Perché in entrambi i casi la situazione sfiora il ridicolo;-)

Grazie di esserci sei il mio buon umore quotidiano!

Lamps

Inserito: 24 febbraio 2011
DEO82

GRANDE DESMOTHUG!!!!

Inserito: 24 febbraio 2011
Anonymous

Noto con piacere che i tifosi di Rossi dicono la verità: la spalla non c'entra un caizer nel suo pessimo tempo

Inserito: 24 febbraio 2011
Anonymous

beh leggendo questi commenti non posso far altro che dire che me l'aspettavo. i tifosi di rossi iniziano a cercare le scuse ma questo e' normale, cosi' come e' normale che il giornalista che scrive questi articoli sappia giocare con le parole....esempio: il team bolognese e' ancora molto indietro??????????????? no licciardello dopo diversi giorni di prova mi aspetterei un commento su rossi dove inizi a dire che al di la' della spalla e della moto nuova un po' sta' veramente deludendo, oltretutto la moto e' stata rifatta appositamente per lui, si' per lui che sedette 15 minuti su un r1 sbk e dette indicazioni vincenti, il mago della messa a punto.....e basta dai........rossi e' fermo e haiden non sta' approfittando delle messe a punto che rossi dovrebbe aver dato......per quanto riguarda DESMOTHUG con i tuoi se e i tuoi ma si va' poco lontani, mettiamo che rossi prende paga tutto l'anno tu invece a cosa ti aggrappi? ai 9 mondiali vinti da burgess o a cosa? DAJE MAX

Inserito: 24 febbraio 2011
maurixa

X Retson
Concorderei con le tue considerazioni ma il mio intento non era quello di sminuire Stoner, anzi, volevo far notare che le differenze con la stessa moto c'erano per Stoner come ci sono per Rossi.
Sul fatto che Casey abbia avuto più tempo del mio preferito per mettere a punto la moto concordo ma la Honda e la Yamah ad ottobre erano su tempi vicini a quelli stabiliti precedentemente e la Ducati...idem.
Se si prendono i tempi dei test come indicativi del campionato si rischiano grosse cantonate: Casei è il migliore sul giro e nessuno, se non in malafede, lo potrebbe mettere in dubbio.
Resta il fatto che il differenziale fra Ducati e Jap è rimasto pressoché invariato e Rossi non sarà la panacea di tutti i mali (cfr Corriere in cui ammette che sono indietro con la definizione delle scelte ciclistiche).

Inserito: 25 febbraio 2011
maurixa

E poi avevo anche detto: "...SE Stoner continuerà a girare su questi ritmi sarà segno che..."

Inserito: 25 febbraio 2011
yamaha56

bla bla bla 1.8"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! tutto il resto è tifo commovente per un pilota da sempre super raccomandato! Ora però è nelle retrovie, nel 2012 la pensione

Inserito: 25 febbraio 2011
Anonymous

quanti lamentini.....ma come non vinceva a prescindere il mezzo? non era gesù nello sviluppare la moto? non è stato preso per la sua superba arte dello sviluppo?

Inserito: 25 febbraio 2011
yamaha56

notizia delle notizie!!!!!!!!!! la Ducati non curva ed ha una sola traiettoria redditizia... Stoner in un'intervista disse che Rossi avrà problemi nel corpo a corpo (il suo tanto decantato pregio), questo perchè avendo la Desmosedici un'unica traiettoria non gli permetterà di fare gare come laguna seca 2008. Sembravano parole dettate da vecchi rancori..... non è così e lo ha confermato il "fenomeno" sia con i tempi sia nell'intervista del dopo test. Ci aspettiamo la resa dei conti a Laguna Seca quest'anno Stoner con una moto e Rossi con il cancello da corsa....e sì perche adesso viene fuori che la moto è un cesso mentre l'altr'anno era un missile e Stoner cadeva perchè non era in grado di reggere il ritmo impresso da Rossi

Inserito: 25 febbraio 2011
GiovanniRusso

Inserito: 25 febbraio 2011
pellefabri

Mi dispiace per i tifosi di Rossi ( enfatizzati da quei cronisti che non valgono nulla), ma quest'anno non c'e' ne per nessuno. Stoner darà paga a tutti. Purtroppo continueremo a sentire per tutta la stagione l' ormai scontata giustificazione della spalla. Ma non si rendono conto di quanto sono ridicoli!!!!!
Scrivo quanto sopra con rammarico essendo ducatista

Inserito: 26 febbraio 2011
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Max Biaggi: la pressione è forte, ma siamo tranquilli

Max Biaggi: la pressione è forte, ma siamo tranquilli
in Superbike

Team Gresini: a Sepang e Jerez contemporaneamente!

Team Gresini: a Sepang e Jerez contemporaneamente!
in Motomondiale

Mondiale Superbike: si rinnova il sito ufficiale

Mondiale Superbike: si rinnova il sito ufficiale
in Superbike

Jonathan Rea correrà a Phillip Island

Jonathan Rea correrà a Phillip Island
in Superbike