Quattro giorni di prove in Qatar, dov'è finita la riduzione dei costi?

di Marco Dabizzi

Quattro giorni di prove in Qatar, dov''è finita la riduzione dei costi?

Gli ultimi due anni del Motomondiale sono stati dominati da un tema di fondo, ovvero la riduzione dei costi, che ha comportato una serie di scelte logistiche e tecniche che hanno avuto conseguenze importanti sul campionato, a partire dalla riduzione del numero e della durata delle prove prima di ogni GP e dal limite al numero di motori utilizzabili in gara. Riduzione dei costi che però sembra non avere incluso il GP del Qatar, visto che anche quest'anno la gara nella penisola arabica si correrà in notturna, grazie ad un impianto di illuminazione il cui costo da solo è probabilmente maggiore di tutti i dollari risparmiati dai team nel corso della scorsa stagione.

Correre di notte però, anche se lo spettacolo offerto è decisamente affascinante, comporta qualche rischio per i piloti, visto che quando cala il sole in questa stagione le temperature sul circuito calano drasticamente, con l'arrivo di una pericolosa cappa di umidità che si posa sull'asfalto rendendolo particolarmente scivoloso.

L'ora peggiore coincide fra l'altro più o meno proprio con la gara della MotoGP, e già lo scorso anno si era cercato di risolvere il problema mantenendo però la gara in notturna.

Quest'anno sembra finalmente che sia stata trovata una soluzione, anche se decisamente inusuale: il GP sarà "spalmato" su quattro giorni e non sui soliti tre, con il warm up delle classi 125GP e Moto2 al sabato invece che prima della gara, rendendolo di fatto una semplice sessione di prove libere visto che in 24 ore le condizioni della pista potrebbero anche cambiare radicalmente, rendendo il warm up al giorno precedente di fatto inutile.

Ecco il programma della gara, con gli orari locali:

Giovedì 17 marzo
18:00-18:40 125cc Prove libere 1
18:55-19:40 Moto2 Prove libere 1
19:55-20:40 MotoGP Prove libere 1
20:55-21:35 125cc Prove libere 2
21:50-22:35 Moto2 Prove libere 2
Venerdì 18 marzo
18:00-18:45 MotoGP Prove libere 2
19:00-19:40 125cc Prove libere 3
19:55-20:40 Moto2 Prove libere 3
20:55-21:40 MotoGP Prove libere 3
Sabato 19 marzo
18:00-18:40 125cc Prove ufficiali
18:55-19:40 Moto2 Prove ufficiali
19:55-20:55 MotoGP Prove ufficiali
21:20-21:40 125cc Warm Up
21:55-22:15 Moto2 Warm Up
Domenica 20 marzo
18:00-18:20 MotoGP Warm Up
19:00 125cc Gara (18 giri)
20:15 Moto2 Gara (20 giri)
22:00 MotoGP Gara (22 giri)

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli più letti

Articoli precedenti su MotoCorse.com

Italiano Minimoto, tante novità per il 2011

Italiano Minimoto, tante novità per il 2011
in Campionati e trofei nazionali

Il Team Moto Idea con Ciucci e Bertuzzo nel 2011

Il Team Moto Idea con Ciucci e Bertuzzo nel 2011
in Offroad