Test Jerez: Ducati porta in pista anche Guareschi

Si rimane in Spagna anche per la seconda e ultima sessione di test MotoGP 2006, prevista per questo fine settimana sul circuito di Jerez, e i piloti del Ducati Marlboro Team non vedono l'ora di rimettersi al lavoro sulla pista che ospiterà il primo Gran Premio della stagione il prossimo 26 marzo.

Loris Capirossi e Sete Gibernau sperano che un bel weekend di sole possa permettere loro di progredire efficacemente con la loro tabella di marcia, dopo i positivi riscontri ottenuti in occasione dei test del passato weekend.

Infatti, sebbene lontano dalle "luci dei riflettori" che hanno illuminato la pista catalana durante la sessione cronometrata, Sete, per la prima volta sul bagnato in sella alla Desmosedici gommata Bridgestone, ha fermato nel tardo pomeriggio di domenica il miglior crono della giornata e Loris, nonostante un fastidioso malessere allo stomaco, si è detto particolarmente soddisfatto dei progressi realizzati dal "gommista" giapponese.

A partire da venerdì, gli alfieri della Casa di Borgo Panigale avranno la possibilità, meteo permettendo, di concludere la lunga e impegnativa sessione di test invernali e di trovare la miglior combinazione di assetto e gomme per la gara d'apertura della stagione.
Con loro sarà in pista anche il collaudatore ufficiale Vittoriano Guareschi.


LIVIO SUPPO, Responsabile progetto Ducati MotoGP
"Nel complesso i nostri test invernali sono andati piuttosto bene, ci hanno offerto i riscontri che aspettavamo e siamo pronti a sfruttare al meglio anche questa importante sessione di prove, l'ultima prima dell'inizio del Campionato.

A Barcellona abbiamo visto gli importati progressi realizzati dal nostro partner Bridgestone ma purtroppo il meteo non ci ha permesso di effettuare test di endurance coi nuovi pneumatici: speriamo di poterlo fare a Jerez. Là, se il meteo ci assisterà, potremo dare ai tecnici Bridgestone una reale fotografia dei nostri bisogni per la prima gara dell'anno".

comments powered by Disqus

Altri commenti

crazycat

Come dicono in Kawasaki.... a cosa serve un collaudatore che gira a 2-3 se non di più secondi dal limite??

Inserito: 09 marzo 2006
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

<b>Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!</b>

Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!
in Giornate pista e corsi di guida

La BMW HP2 ora anche Motard

La BMW HP2 ora anche Motard
in Moto e mercato

IFMXF FIM World Championships: Night of the Jumps

IFMXF FIM World Championships: Night of the Jumps
in Altre notizie