Dunlop a Misano: successo per Terol e Marquez

di Redazione MotoCorse

Dunlop a Misano: successo per Terol e Marquez

Tanti gli appassionati che, in occasione del Gran Premio di San Marino disputato sul circuito di Misano, sono accorsi allo stand dell’importante Casa di pneumatici per vedere i nuovi prodotti e fare incetta di gadget decretando così un grande successo. 

In pista invece sono stati Terol e Marquez i protagonisti assoluti del secondo Gp della stagione corso in Italia. Ancora una volta il record della pista è stato notevolmente abbassato. In prova è stato Bradl a prendersi la pole position con il tempo di 1’37”827, battendo il precedente record di De Angelis di 1’39”430, limite abbassato da ben 22 piloti.

Un dato che la dice lunga sulla competitività della categoria e sullo sviluppo degli pneumatici Dunlop. 


Dunlop proprio in occasione di questa 12 tappa del Motomondiale ha portato in pista oltre alla mescola “717 hard” per il pneumatico anteriore, mescola utilizzata in tutte le gare finora disputate, anche la soluzione “302 medium”, con un analogo livello di aderenza della mescola “753 medium”, sostituita a partire dal Sachsenring, ma in grado di garantire maggiore stabilità. Per il posteriore, le mescole scelte sono state l’ATR05 3854 e 3868.

In gara il giro veloce è stato di Iannone, 1’38”609 molto più veloce del precedente record appartenente a De Angelis con 1’39”4.

Dunlop ha inoltre conquistato il successo numero 128, nella ottavo di litro dove ormai da anni, la gomma anglo nipponica monopolizza lo schieramento di partenza, grazie alla vittoria di Nico Terol che prosegue la sua striscia positiva e allunga ulteriormente nel mondiale.


comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli più letti

Articoli precedenti su MotoCorse.com

Week Test: Sym Joymax 300i Evo

Week Test: Sym Joymax 300i Evo
in Prove moto

Capirossi: Stoner non andrebbe più forte di Rossi

Capirossi: Stoner non andrebbe più forte di Rossi
in Motomondiale

Lorenzo e Spies sulla Yamaha 1000 a Misano

Lorenzo e Spies sulla Yamaha 1000 a Misano
in Motomondiale

Alpinestars: giacca Revolution Drystar

Alpinestars: giacca Revolution Drystar
in Abbigliamento moto