Decathlon Original 7 e: prova su strada ebike

di Gianluca Zanelotto

Decathlon Original 7 e: prova su strada ebike


Dopo alcune prove con MTB ebike specialistiche abbiamo avuto modo di testare a fondo una ebike stradale veramente interessante, la  “Original 7 e” di Decathlon, una city bike dotata di motore elettrico sull’asse della ruota anteriore e batteria sul portapacchi posteriore, la Original 7 e ci ha accompagnato per due settimane nelle nostre scorribande cittadine ma anche in qualche scampagnata

A prima vista la Original appare di solida e robusta costituzione, con un telaio in alluminio dalla generosa sezione e, in generale, ben rifinita.

A livello di sospensioni è una full quindi presenta un ammortizzatore a molla regolabile e una forcella non regolabile ma comunque ben sostenuta. La coppia di sospensioni, pur non essendo di alto lignaggio è in grado donare alla Original 7 e  una certa comodità, assorbendo bene le sconnessioni dell’asfalto cittadino. Chiaramente non sono unità da fuoristrada, quindi evitiamo salti e voragini. 

Il motore è un brushless, ovvero privo di spazzole, posto nel mozzo della ruota anteriore ed in grado di erogare una potenza massima di 250 w, mentre nel funzionamento continuo eroga 180w. Questa è una cosa che non si nota nella guida di tutti i giorni ma piuttosto nelle salite più ripide laddove qualche watt in più non avrebbe stonato.

Il cambio consta di 21 velocità, con 3 corone (48, 38 e 28) e cassetta 7 velocità (14/16/18/20/22/24/28); cambio rapporto con impugnature girevoli.

La seduta è comoda, abbiamo una sella gel unisex confortevole, esclusiva b’Twin, che consente lunghe percorrenze in tutta comodità. La regolazione della sella avviene rapidamente e senza attrezzi. La sella, insieme al manubrio semirialzato in acciaio con attacco regolabile, consente di trovare la propria posizione di pedalata ideale abbastanza in fretta.

Una volta sistemati sella e manubrio la pedalata è molto naturale e si possono percorrere 30-40km senza problemi particolari. Diciamo che rispetto a certe biciclette specialistiche sembra di pedalare in poltrona, e non è poco.

I cerchioni sono in alluminio doppia parete mentre i copertoni sono del tipo polivalente da città e campagna, con indicatore di usura.

Sul fronte freni troviamo dei V-Brake in alluminio, la frenata è pronta e sicura ma viste le prestazioni (e il peso) della Original sarebbero più indicate due unità idrauliche a disco da 160-180mm.

Completano le dotazioni di sicurezza una luce anteriore alogena di buona potenza e luce posteriore classica alimentata dalla stessa batteria del motore elettrico, batteria da 24 volt e 10 A, prevista per un minimo di 350 cicli di carica al 100%, agli Ioni di Litio con elementi sferici Samsung.

Non bassissimo il peso, siamo sui 26,5 kg la taglia L/XL, ma giustificato dalla dotazione completa, dai parafanghi ai fanali alla comoda sella in gel. Difficile ottenere meno da una ebike full e accessoriata in regola con i codice della strada (e intendo fanali e catadiottri, spesso mancanti in altre bici).

Su strada e pista bianca la Original 7 e si comporta sempre in modo tutto sommato buono e consono sia al prezzo, 999,5 euro, che alla sua naturale inclinazione. La batteria di 10° consente un’autonomia fra i 40 e i 60 km, fortemente influenzata dal livello di assistenza richiesta e anche da quanto facciamo i “lavativi” durante la pedalata: in pratica, essendo dotata, come molte altre ebike, di un sensore di pedalata, basta mantenere un rapporto basso che fa pedalare sena sforzo ma con un certa velocità per essere sospinti dal motore in autonomia fino a circa 23-24 km/h. 

E’ chiaro che così facendo non sia alcun sforzo ma non ci si può aspettare miracoli dalla batteria. Utilizzata in modo più ragionevole, ovvero mettendoci anche del nostro nel pedalare il consumo cala drasticamente con effetti notevoli sull’autonomia che può arrivare nei dintorni dei 60 km. Insomma, tutto quello che serve per andare tutti i giorni a lavorare anche in centro città partendo dalla periferia, dovendo poi ricaricare solo un paio di volte la settimane la batteria. Ma anche se arrivate da molto lontano basta portarsi appresso il caricabatterie (delle dimensioni di quello per un portatile) per poter “fare il pieno di energia” anche in ufficio (la batteria si può estrarre e portare con se).

Con un buon rapporto prezzo qualità la Decathlon Original 7 potrebbe diventare il mezzo ideale per moltissimi commuter urbani, che oggi come oggi utilizzano lo scooter per tratte di 20-30km al giorno.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Givi: nuovi accessori per Piaggio MP3

Givi: nuovi accessori per Piaggio MP3
in Accessori moto

Triumph: novità abbigliamento per la stagione estiva 2015

Triumph: novità abbigliamento per la stagione estiva 2015
in Abbigliamento moto

AGV K-5: fibra di vetro e carbonio

AGV K-5: fibra di vetro e carbonio
in Abbigliamento moto

 “HARLEY-DAVIDSON PROJECT LIVEWIRE EXPERIENCE”

“HARLEY-DAVIDSON PROJECT LIVEWIRE EXPERIENCE”
in Mobilità sostenibile