Mercato 2015: il primo trimestre è a meno 4,6% sul 2014

di redazione Italia MotoCorse.com

Come vanno le vendite delle due ruote in Italia? Siamo a marzo 2015 e le immatricolazioni, con un totale di 16.508 veicoli, segnano una battuta d’arresto con un -8,5% rispetto allo stesso mese del 2014 che aveva registrato un picco positivo del +30%. Tale risultato deriva da immatricolazioni di scooter pari a 8.734 unità, per un decremento del -18,5%, a fronte di una crescita delle moto con 7.774 unità immatricolate pari al +6,2%. I veicoli 50cc con 1.824 vendite segnano un -25,4%. Marzo pesa circa l’11% del totale venduto dell’anno.
 
“Nonostante le attese positive e l’aumento del clima di fiducia per imprese e famiglie il nostro mercato soffre ancora della mancanza di liquidità per una larga parte di utenti soprattutto di scooter.

Il tasso di disoccupazione, in particolare giovanile è ancora a livelli record e la disponibilità di credito non si è ancora tradotta in condizioni favorevoli per gli acquirenti.”- afferma Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori)- “Oggi più che mai diventano urgenti tutti gli interventi necessari per ridurre i costi di gestione che per le due ruote significano prima di tutto una riduzione significativa delle tariffe assicurative (siamo in attesa del pacchetto di misure previste nel disegno di legge sulla concorrenza all’esame delle Camere, sul quale l’Ancma presenterà delle proposte). A questo si possono aggiungere, come richiesto anche dal mondo auto, esenzioni dalla tassa di proprietà per i primi 3 anni, considerando che le due ruote presentano mediamente livelli di emissione di CO2 molto ridotte.  Altri temi sul tappeto sono l’opportunità di detrazioni sull’acquisto (come è avvenuto per altre categorie di prodotto) per rilanciare il ricambio del parco circolante obsoleto. A fianco degli aspetti economici auspichiamo anche una rapida approvazione delle modifiche al Codice della Strada che servono a migliorare le infrastrutture e la sicurezza d’uso. Ricordiamo l’utilizzo delle corsie preferenziali, l’aggiornamento dei guardrail e degli ostacoli fissi sulla carreggiata, la definizione di utenti deboli per i motociclisti e l’accesso alle tangenziali e autostrade per le 125cc come in tutta Europa.”


Nel primo trimestre del 2015 l‘immatricolato in Italia consuntiva 35.638 veicoli (scooter e moto targate), con un decremento del -2,1%; le immatricolazioni di scooter sono pari a 19.272 unità (-8,7%) mentre quelle di moto sono pari a 16.366 unità (+7%). L’approfondimento per cilindrata vede una stabilità per il segmento degli scooter di 125cc con 6.467 veicoli e un -0,3% sopra la media del comparto. Perdono terreno i 150-250cc, con 5.098 pezzi e un -12,2%. Negativi anche i 300-500cc con 5.754 unità e un -18,5%. L’unico dato positivo proviene dai maxi-scooter con 2.023 immatricolazioni pari ad un incremento del +10,4 % rispetto all’anno scorso. La situazione delle moto vede ancora volumi più importanti per quelle superiori ai 1000cc con 5.271 unità pari al -1%, seguono i modelli tra 800 e 1000cc in forte accelerazione con 4.634 unità e un +30,4%. Le medie cilindrate, da 600 fino a 750cc, con 3.097 moto mostrano un consolidamento pari al +4,7%.  Flessione delle cilindrate tra 200-500cc con 2.418 pezzi e un -6,8%, mentre sono in ripresa le 125cc con 883 moto e un trend del +7,7%. Novità nell’andamento dei segmenti: i migliori risultati appartengono alle moto naked che con 5.800 pezzi e un +28,6% superano di slancio le enduro stradali che si fermano a 5.545 unità pari al -4%. Seguono a distanza le custom con 1.757 vendite e un buon +10%, le moto da turismo con 1.357 moto e un -3,5%; più significativo il recupero per le sportive con 1.072 pezzi e un +23,1% e infine le supermotard  in caduta con 452 moto e un -32,5%. Il dato progressivo per i ciclomotori (50cc) è sempre negativo con 4.497 registrazioni pari al -20,9%.
 
 
Archivi aggiornati al 31/03/2015 Top 100 Italia - Tutto eccetto Tricarri e ATV Periodo di analisi: Marzo 2015
Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Mar 2015
1 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 1.773
2 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 1.286
3 YAMAHA TMAX 500 Scooter 1.068
4 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 985
5 BMW R 1200 GS Enduro 860
6 PIAGGIO BEVERLY 300 Scooter 860
7 YAMAHA MT-09 TRACER Naked 801
8 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 771
9 PIAGGIO LIBERTY 125 3V Scooter 650
10 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 582
11 HONDA INTEGRA Scooter 543
12 HONDA NC 700/750 X Enduro 515
13 YAMAHA MT-07 Naked 502
14 YAMAHA XMAX 250 Scooter 482
15 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 478
16 DUCATI SCRAMBLER Naked 453
17 YAMAHA XMAX 400 Scooter 435
18 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER Scooter 429
19 KYMCO AGILITY 200I R16 Scooter 425
20 YAMAHA XENTER 150 Scooter 361
21 KYMCO DOWNTOWN 300 Scooter 347
22 YAMAHA MT-09 Naked 343
23 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 340
24 PIAGGIO LIBERTY 150 3V Scooter 328
25 HONDA CROSSRUNNER Turismo 308
26 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 296
27 HONDA FORZA 300 Scooter 275
28 KYMCO XCITING 400I Scooter 272
29 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 261
30 YAMAHA TRICITY 125 Scooter 257
31 KYMCO PEOPLE GTI 300 Scooter 249
32 KAWASAKI J300 Scooter 244
33 BMW R 1200 R Naked 238
34 HONDA CB 650 F Naked 235
35 KAWASAKI Z 800 Naked 225
36 YAMAHA XENTER 125 Scooter 225
37 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 218
38 BMW R 1200 RT Turismo 203
39 PEUGEOT TWEET 125 Scooter 201
40 SUZUKI AN 400 BURGMAN Scooter 193
41 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 187
42 DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 178
43 PIAGGIO BEVERLY 125 Scooter 175
44 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 172
45 SYM SYMPHONY 125 Scooter 170
46 HONDA ITALIA PCX 125 Scooter 168
47 SUZUKI AN 650 BURGMAN Scooter 168
48 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 165
49 HONDA ITALIA VISION 110 Scooter 161
50 BMW F 800 GS Enduro 159
51 TRIUMPH BONNEVILLE Naked 148
52 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 147
53 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 143
54 PEUGEOT TWEET 150 Scooter 143
55 BMW F 800 R Naked 142
56 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 Custom 139
57 HONDA CB 500 X Turismo 139
58 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 Scooter 138
59 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Custom 134
60 LML NV 125 Scooter 134
61 SUZUKI DL 650 XT V-STROM Enduro 134
62 BMW R NINE T Naked 130
63 BMW C 600 SPORT Scooter 129
64 KAWASAKI ER-6N Naked 124
65 DUCATI 1299 PANIGALE / 1299 PANIGALE S Sportive 123
66 DUCATI MONSTER 821 Naked 122
67 SUZUKI UH 200 BURGMAN Scooter 122
68 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 121
69 HONDA SH MODE 125 Scooter 121
70 KAWASAKI VULCAN S Custom 121
71 BETA EVO 2T 300 Trial 120
72 DUCATI HYPERMOTARD / HYPERMOTARD SP / HYPERSTRADA Supermotard 116
73 HONDA ITALIA PCX 150 Scooter 116
74 KYMCO K-XCT 300I Scooter 115
75 SYM SYMPHONY 150 Scooter 113
76 KTM 125 DUKE Naked 110
77 YAMAHA X-CITY 250 Scooter 107
78 APRILIA SCARABEO 100 4T Scooter 106
79 YAMAHA MT-125 Naked 106
80 HARLEY-DAVIDSON FLTRXS ROAD GLIDE SPECIAL Custom 105
81 KAWASAKI Z300 Naked 105
82 PEUGEOT GEOPOLIS 300 Scooter 104
83 BMW S 1000 RR Sportive 103
84 PIAGGIO VESPA PX 150 Scooter 103
85 KTM 1190 ADVENTURE Enduro 96
86 YAMAHA YZF-R1 Sportive 96
87 KTM SUPER DUKE R 1290 Naked 95
88 SYM HD2 200 Scooter 95
89 YAMAHA XMAX 125 Scooter 93
90 BMW F 700 GS Enduro 91
91 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 Scooter 90
92 KYMCO G-DINK 300I Scooter 89
93 HARLEY-DAVIDSON FXDB103 DYNA STREET BOB Custom 87
94 SUZUKI DL 650 V-STROM Enduro 87
95 KTM 350 EXC-F Enduro 85
96 KTM 390 DUKE Naked 85
97 LML STAR 200 Scooter 85
98 HONDA CROSSTOURER Turismo 84
99 HONDA CB 500 F Naked 83
100 KTM 125 EXC Enduro 82
Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Dare opinione su una gomma? Opinionipneumatici.it

Dare opinione su una gomma? Opinionipneumatici.it
in Accessori moto

Smile Dani, back soon

Smile Dani, back soon
in Per sorridere un po'

Corsi in pista: una giornata con Nextgear

Corsi in pista: una giornata con Nextgear
in Giornate pista e corsi di guida