Mercato stabile a febbraio

di Gianluca Zanelotto

Mercato dei 50cc ormai moribondo, il targato in leggerissima crescita (+1,4%), sono soprattutto le moto a tirare il mercato con un +7,3%. Nella sostanza il mondo delle due ruote, grazie soprattutto alle novità di EICMA 2014, vede il primo bimestre con una crescita, seppur striminzita, dello 0,8%

Il mese di febbraio mostra un trend positivo per le immatricolazioni di veicoli motorizzati a due ruote (cilindrate superiori a 50cc), con 9.864 veicoli pari al +1,4% rispetto al febbraio 2014.

Tale risultato deriva peraltro dal soddisfacente incremento delle moto, con 4.754 unità immatricolate e un +7,3%, mentre gli scooter realizzano 5.110 immatricolazioni pari al -3,5%. Per i “cinquantini” il calo è più consistente con 1.322 registrazioni e un -16%. Il mese di febbraio pesa in media sul totale anno intorno al 6%.

Con i dati di febbraio, nei primi due mesi del 2015 il totale delle due ruote a motore vendute in Italia (immatricolazioni più 50cc) è pari a 21.771 unità, per un +0,8% rispetto al primo bimestre 2014. 

“Le immatricolazioni presentano un indice positivo, ma non si legge ancora un cambio di passo del mercato nel suo complesso. Se le moto confermano di essere in salute, grazie anche ai nuovi modelli presentati all’ultima edizione di EICMA, gli scooter a febbraio subiscono una limitata battuta d'arresto - dichiara Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) – Qualcosa si sta muovendo anche sul fronte delle tariffe assicurative e se andranno in porto le proposte che Confindustria Ancma ha sostenuto, le opportunità di sconti potranno diversificare l’offerta in senso più favorevole agli utenti corretti. Speriamo che anche le proposte avanzate per la modifica del Codice della Strada - come la possibilità di dare accesso alle autostrade ai veicoli 125cc, o infrastrutture che tengano conto degli utenti delle due ruote - possano avere un’accelerazione nella loro approvazione, per creare migliori condizioni allo sviluppo del mercato”. 

Il primo bimestre del 2015 consolida la situazione dell’immatricolato con 19.097 veicoli e un +4%, con un dato più dinamico per le moto con 8.571 vendite e un +7,5%, mentre gli scooter si fermano a quota 5.110 veicoli e una crescita del +1,3%.

Per quanto riguarda la classifica delle vendite moto per modello abbiamo questa graduatoria

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Feb 2015
1 BMW R 1200 GS Enduro 463
2 YAMAHA MT-09 TRACER Naked 385
3 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 321
4 HONDA NC 700/750 X Enduro 243
5 YAMAHA MT-07 Naked 232
6 HONDA CROSSRUNNER Turismo 218
7 DUCATI SCRAMBLER Naked 206
8 YAMAHA MT-09 Naked 162
9 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 149
10 HONDA CB 650 F Naked 143
11 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 132
12 BMW R 1200 R Naked 114
13 BMW R 1200 RT Turismo 110
14 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 102
15 TRIUMPH BONNEVILLE Naked 90
16 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 87
17 BMW F 800 GS Enduro 83
18 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 83
19 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 81
20 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Custom 81

L’analisi per cilindrata delle immatricolazioni di scooter evidenzia un buon andamento per i 125cc con 3.489 unità immatricolate e un +7,2%; gli scooter da 150 fino a 250cc con 2.850 unità arretrano del -2,4%. Il segmento centrale 300-500cc con 3.119 vendite segna il passo con un -7,7%. Successo invece per i maxiscooter oltre 500cc con 1.068 unità e un +27,9%.

Fasce di cilindrata Gen-Feb 2014 Gen-Feb 2015 Var %
fino a 125 cc. 3.254 3.489 7,22
da 126 a 200 cc. 2.545 2.502 -1,69
da 201 a 250 cc. 374 348 -6,95
da 251 a 500 cc. 3.380 3.119 -7,72
da 501 a 600 cc. 374 542 44,92
da 601 a 750 cc. 452 516 14,16
da 751 a 1000 cc. 9 10 11,11
Totale 10.388 10.526 1,33

Classifica per modello

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Feb 2015
1 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 1.053
2 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 648
3 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 615
4 YAMAHA TMAX 500 Scooter 526
5 PIAGGIO BEVERLY 300 Scooter 515
6 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 425
7 PIAGGIO LIBERTY 125 3V Scooter 372
8 HONDA INTEGRA Scooter 347
9 YAMAHA XMAX 250 Scooter 245
10 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 227
11 KYMCO AGILITY 200I R16 Scooter 225
12 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER Scooter 217
13 PIAGGIO LIBERTY 150 3V Scooter 210
14 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 200
15 YAMAHA XENTER 150 Scooter 195
16 KYMCO DOWNTOWN 300 Scooter 186
17 HONDA FORZA 300 Scooter 184
18 YAMAHA XMAX 400 Scooter 175
19 YAMAHA TRICITY 125 Scooter 167
20 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 148

 

Per le moto si delinea uno scenario articolato. Le oltre 1000cc si fermano a 2.573 unità (-1,8%) immatricolate, e qui BMW la fa quasi da padrone con 1.166 unità. In crescita notevole le moto tra 800 e 1000cc con 2.304 unità e un +32,9%. Le medie cilindrate tra 650 e 750cc con 1.494 moto si portano ad un +17,4%;  nella fascia da 300 fino a 600cc si registrano 1.172 moto in calo del -12,7%, che precipita ad un -62,4% nella fascia 501-600. Solo 450 pezzi e un -8% per le 150-250cc; infine si legge una ripresa per le 125cc con 578 moto e un +11,6%.

Fasce di cilindrata Gen-Feb 2014 Gen-Feb 2015 Var %
fino a 125 cc. 518 578 11,58
da 126 a 200 cc. 25 43 72,00
da 201 a 250 cc. 464 407 -12,28
da 251 a 500 cc. 1.201 1.119 -6,83
da 501 a 600 cc. 141 53 -62,41
da 601 a 750 cc. 1.273 1.494 17,36
da 751 a 1000 cc. 1.734 2.304 32,87
oltre 1000 cc. 2.620 2.573 -1,79
Totale 7.976 8.571 7,46

L’andamento dei segmenti conferma la leadership delle enduro stradali con 3.099 pezzi anche se in calo del -7%, mentre le naked  accelerano e con 2.902 unità segnano un +46,7%; a seguire le moto custom con 881 unità e un +15,2%;  subito dopo le moto da turismo con 721 immatricolazioni e un -2,6%, le sportive con 445 vendite e un -10,3%, infine le supermotard con sole 251 moto scendono di un -28,3%.

Segmento Gen-Feb 2014 Gen-Feb 2015 Var %
Custom 765 881 15,16
Enduro 3.333 3.099 -7,02
Naked 1.978 2.902 46,71
Sportive 496 445 -10,28
Supermotard 350 251 -28,29
Trial 291 264 -9,28
Turismo 740 721 -2,57
Altre 23 8 -65,22
Totale 7.976 8.571 7,46

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

E' scomparso Franco Farnè: il mondo Ducati in lutto

E' scomparso Franco Farnè: il mondo Ducati in lutto
in Piloti e protagonisti

Motodays 2015: le novità KTM

Motodays 2015: le novità KTM
in Moto e mercato

MondoMotori Show: Vicenza 28-29 marzo

MondoMotori Show: Vicenza 28-29 marzo
in Motocordialmente

Il ritorno del MAnz...

Il ritorno del MAnz...
in In blog Veritas