Nuove Triumph 675: tutto uguale, tutto diverso

di Redazione MotoCorse.com

Nuove Triumph 675: tutto uguale, tutto diverso

Da quanto si legge in giro per il Web, Triumph ha intenzione di rivisitare la propria gamma di medie (escluse le Tiger, ovviamente, vista la loro gioventù) in ottica 2013. La conferma viene dal britannico Visordown, che attraverso la CARB Californiana (sussidiaria della motorizzazione incaricata di valutare le emissioni inquinanti, fattore particolarmente critico visto il clima tipico di quello stato) ha scoperto che... cambieranno pochissimo. O forse no.

Di fatto, le conclusioni tratte dal sito britannico si basano sul fatto che i dati di massa, cilindrata ed emissioni inquinanti non cambiano, lasciando intendere modelli largamente invariati.

Bisogna però tenere presente come, restando in quel di Hinckley, anche la Speed Triple 2011 sarebbe stata da considerare identica alla precedente sulla base di questi dati. E invece, come sappiamo, tante piccole revisioni, oltre ad un profondo maquillage estetico hanno dato vita ad un modello comunque diverso rispetto al precedente.


L'ormai certa inclusione dell'ABS (e, azzardiamo, di qualcuna delle altre soluzioni già implementate sulla Adventure?) sulle Daytona e Street Triple lasciano immaginare una massa ridotta quantomeno del necessario a lasciare invariato il peso anche a fronte dell'adozione di tali migliorie. E anche dal punto di vista estetico, se si è arrivati a toccare il punto fermo dei punti fermi in casa Triumph, ovvero il doppio faro "strabico" della Speed, tutto può succedere...

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

BMW G650 Sertao: nelle concessionarie a marzo

BMW G650 Sertao: nelle concessionarie a marzo
in Moto e mercato

Test Moto2, Jerez day 1: Luthi alla riscossa

Test Moto2, Jerez day 1: Luthi alla riscossa
in Motomondiale

La Mugen con una Honda ecologica all’isola di Man: per il TT Zero 2012

La Mugen con una Honda ecologica all’isola di Man: per il TT Zero 2012
in Campionati e trofei nazionali