BMW Motorrad: C600 Sport e C650GT

di Edoardo Licciardello

BMW Motorrad: C600 Sport e C650GT

Abbiamo già parlato della grande rilevanza che riveste per BMW il contesto della mobilità urbana, come si evince del resto dalle proposte della casa di Monaco in tema elettrico che vi abbiamo presentato a suo tempo. Inevitabile che tale attenzione sfociasse in un prodotto classificabile come Scooter, ma rispondente ai crismi della produzione BMW. In questo caso, due prodotti: il C600 Sport e il C650GT, a seconda delle ambizioni del cliente.

BICILINDRICO CON CVT
Non vi fate trarre in inganno: nessuna parentela con la famiglia F: il motore è sviluppato completamente ex novo: con una clindrata condivisa di 647cc, il motore eroga 60 CV a 7500 giri, con un (notevole) valore di coppia di 66 Nm a 6000 giri.

La trasmissione avviene attraverso un cambio CVT integrato. Come da buona tradizione BMW, il motore è stato montato molto in basso grazie alla bancata cilindri inclinata in avanti di 70 gradi, con notevoli vantaggi in termini di posizionamento del baricentro e dunque di guida. La fasatura a 270° e i due contralberi offrono un basso livello di vibrazioni e una sonorità caratteristica. L'alimentazione avviene attraverso un sistema d‟iniezione elettronica, la distribuzione è a quattro valvole per cilindro comandate da 2 alberi a camme in testa. La lubrificazione è a carter secco, con doppia pompa dellolio, il raffreddamento è, chiaramente, a liquido. Inquinamento? Euro 4.


OBIETTIVO MOTO
L'idea di BMW era di offrire una guida ben più matura rispetto al mondo scooter, andando a pescare nel settore moto - tanto da un punto di vista tecnico, quanto da quello della clientela. La ciclistica del C 600 Sport e del C 650 GT punta su un’architettura ibrida ad alta resistenza torsionale, composta da un telaio a doppia trave e un’unità in alluminio fucinato nella zona del supporto del forcellone. In più, il motore bicilindrico in linea funge da elemento portante, formando così un’unione particolarmente rigida e, conseguentemente, favorendo la stabilità e la precisione di guida.  Alla massima stabilità di guida contribuisce anche il supporto del monobraccio in lega leggera con fulcro del braccio coassiale. Le sospensioni sono all'altezza: davanti è stata montata una forcella upside-down con steli di 40 millimetri, mentre dietro l’ammortizzatore è stato sistemato orizzontalmente sul lato sinistro.

FRENI: ABS DI SERIE
Il nuovo C 600 Sport e il nuovo C 650 GT sono equipaggiati, davanti, con un doppio disco e dietro da uno singolo, entrambi dal diametro di 270 millimetri. Il massimo livello di sicurezza è assicurato dal BMW Motorrad ABS fornito di serie. Inoltre, per restare in tema moto, la strumentazione si basa su un pannello LCD che integra contagiri e tachimetro analogico. Inoltre BMW Motorrad, per la prima volta, offre su entrambi i modelli un sistema di illuminazione a LED optional. 

C600 SPORT: FLEXCASE
Il FlexCase del C 600 Sport è un innovativo sistema di stivaggio bagaglio che permette di aumentare la capienza del vano sottosella con lo scooter fermo. Il sistema prevede uno scomparto che sotto la sella può ingrandirsi per rendere il vano abbastanza capiente per 2 caschi integrali. 

LE DIFFERENZE?
BMW C 600 Sport – il più sportivo fra le due proposte - offre una posizione di guida particolarmente attiva, grazie alla posizione scelta per le pedane, la sella e il manubrio. Il C650GT privilegia invece la guida turistica ed è adatto anche per affrontare un turismo a raggio più ampio. Il pilota e il passeggero godono di una posizione di seduta molto rilassata, apprezzabile soprattutto nei percorsi più lunghi. L’ergonomia privilegia i viaggi in due e un elevato livello di comfort grazie alla sella con schienale regolabile per il guidatore, al manubrio più alto e pedane integrate al posto di pedane separate per il passeggero. Il  C 650 GT è dotato, inoltre, di un parabrezza più grande, con regolazione elettrica, che ne aumenta la protezione contro il vento e le intemperie.

COLORAZIONI E PREZZI
Le colorazioni disponibili sono Cosmicblue metallizzato opaco, Titansilber metallizzato e Saphirschwarz metallizzato per il C600 Sport. Il C650GT viene invece proposto in Saphirschwarz metallizzato, Platinbronze metallizzato e Vermilion red metallizzato. Il prezzo sarà annunciato ad inizio 2012.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Dainese: D-Air Street

Dainese: D-Air Street
in Sicurezza

Test Valencia Martedi seconda parte

Test Valencia Martedi seconda parte
in In blog Veritas

Valencia test, Martedi

Valencia test, Martedi
in In blog Veritas

EICMA: la gamma Honda 2012 al gran completo

EICMA: la gamma Honda 2012 al gran completo
in Moto e mercato