Altro che ibridi: Suzuki presenta il Burgman a fuel cell

Altro che ibridi: Suzuki presenta il Burgman a fuel cell

Chi segue i nostri articoli su MotoCorse.com e DueMotori.com sa che non siamo certo grandi sostenitori della tecnologia ibrida, quella per intenderci che abbina uno o più motori elettrici alimentati da batterie a veicoli (auto o moto) con un tradizionale motore a scoppio. L'obiettivo dovrebbe essere un minor consumo globale di carburante, ma questa premessa spesso viene frustrata utilizzando motori a benzina invece dei ben più efficienti motori turbodiesel, così che il risultato finale ottenuto sul fronte dei consumi da un veicolo ibrido non sia poi così diverso (anzi spesso è pure peggiore) di quello ottenibile con una moderna auto a gasolio.

Nel settore moto la situazione è ovviamente diversa, ma il problema in questo caso diventa la complessità del sistema e l'aumento del peso dovuto a motore e soprattutto batterie, ad anche in questo caso i vantaggi non sembrano per adesso così determinanti.

Tutt'altra cosa sono invece i veicoli alimentati da fuel cell, una tecnologia di cui si stava parlando molto qualche mese fa e che sembra improvvisamente dimenticata, nonostante le grandi potenzialità.

Il Suzuki Burgman presentato al Motor Show di Tokyo utilizza proprio questa tecnologia, ed anche se per adesso si tratta di un prototipo, sembra che la versione definitiva possa essere commercializzata in alcuni mercati Europei già a partire dal prossimo anno.

Del resto Suzuki sembra essersi concentrata molto sullo sviluppo della tecnologia fuel cell, utilizzata anche sulla vettura SX4 presentata sempre al Motor Show di Tokyo. Inoltre la casa giapponese ha messo a punto un serbatoio dell'idrogeno liquido ad alta pressione (e di conseguenza con una maggiore capacità), ben 70MPa che rappresentano un valore doppio rispetto ad esempio al prototipo "crosscage" presentato sempre da Suzuki a Tokyo due anni fa. Con un pieno di idrogeno, il Suzuki Burgman fuel cell è in grado di percorrere realisticamente almeno 200 km, con un valore massimo dichiarato di 350 km a 30 km/h di velocità. Le prestazioni non sono state dichiarate, ma vengono paragonate a quelle di uno scooter con motore tradizionale con cilindrata fra 50 e 125cc. Non molto diverse dunque dal Burgman 125 da cui questo modello deriva.

Rimane da risolvere il problema della rete distributiva del carburante (idrogeno liquido), ed anche se in gran bretagna e soprattutto in germania sono già stati realizzati parecchi distributori, ancora manca un progetto strategico per realizzare una rete capillare e completa.

comments powered by Disqus

Altri commenti

nik32

Scusa ma: Quanto costa l Idrogeno? Sia in termini economici che in termini "ecologici". Sarà ma a me me pare una stronz.. L ennesimo ripiego per continuare a usare il petrolio con la faccia colorata di verde!

Inserito: 24 ottobre 2009
gam0319

L'idrogeno non esiste in natura in forma usabile. Per produrlo si dovrebbe usare energia in altra maniera.
In pratica... i mezzi ad idrogeno sono fatti per far fare articoli ai giornalisti. Pubblicità facile!

Inserito: 24 ottobre 2009
nik32

Appunto, per produrre l idrogeno usano l energia elettrica che producono a sua volta con petrolio o suoi derivati..Quindi il cerchio si chiude e i petrolieri sono contenti ed "ecologici"..

Inserito: 25 ottobre 2009
Raffaele

Senza considerare che per utilizzare l'idrogeno ci costringono a viaggiare con serbatoi di H compresso a ..... 700 bar!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Inoltre queste fuel cell, costosissime per ora, duravano fino a pochi anni fa più o meno 20.000 km, oggi invece? Ci arrivano almeno a 50.000 km? Oppure ogni 2 anni mi conviene comprare un auto o scooter nuovo?

Inserito: 27 ottobre 2009
nik32

E per fabbricare le batterie' Come si fanno? Con la canapa? e a smaltirle? Mi dispiace ma queste secondo me sono tutte cagate. Per l autotrazione Non c'è niente di VERAMENTE ecolgico applicabile. Per l abitazione si.

Inserito: 27 ottobre 2009
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

SBK Portimao, Qualifiche1: pole provvisoria per Rea

SBK Portimao, Qualifiche1: pole provvisoria per Rea
in Superbike

GP Malesia, FP1 250: Aoyama alla riscossa.

GP Malesia, FP1 250: Aoyama alla riscossa.
in Motomondiale

GP Malesia, FP1 MotoGP: scatto di Lorenzo

GP Malesia, FP1 MotoGP: scatto di Lorenzo
in Motomondiale