Ducati Streetfighter: la più bella del salone

di Edoardo Licciardello

Ducati Streetfighter: la più bella del salone

Non lo diciamo noi (cioè, chi scrive un po' lo pensa, ma non è per questo che lo mettiamo come titolo...), ma il pubblico del Salone di Milano. Oltre 20000 visitatori dell'EICMA, infatti, hanno partecipato al sondaggio esprimendo la loro preferenza per la nuova naked estrema Ducati.

La Streetfighter si è aggiudicata il 25% dei voti, battendo Aprilia RSV4 Factory e MV Brutale 1078RR: risultato sicuramente ottenuto in parte in quanto unica, vera, novità presente alla kermesse milanese, ma anche per una linea incontestabilmente bella ed aggressiva, oltre a "statistiche", per usare un termine da sport statunitense, da far girare la testa.

Ricordiamo al volo quelle relative alla versione "standard" della Ducati Streetfighter: il suo bicilindro ad L da 1098cc eroga 155cv, 169kg a secco ed un valore di coppia di 11,7kgm. La versione S offre un peso ancora più ridotto (163kg) grazie all'impiego di diverse parti in fibra di carbonio, sospensioni Ohlins, cerchi in alluminio forgiato e controllo di trazione DTC di seconda generazione, ora utilizzabile anche con scarichi omologati per uso stradale. La Streetfighter sarà nei concessionari la prossima primavera.

La premiazione si è svolta a conclusione del salone, dal palco ufficiale di Motolive (l’area dedicata agli eventi esterni di EICMA 2008) alla presenza del Dott. Costantino Ruggero, Direttore Generale EICMA, ultimo atto di una intensa settimana di esposizione ed eventi che hanno visto circa 500.000 visitatori affollare i padiglioni della Fiera di Milano-Rho.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Edoardo Licciardello

A suo tempo, i commenti negativi su 999, serie ST e Multistrada mi pare si siano sprecati, quindi direi che la tesi della predilezione precostituita per Ducati si possa smontare molto rapidamente. Il resto è gusto, che per sua stessa natura è profondamente soggettivo.

Inserito: 10 novembre 2008
Poltrix

Concordo, solo che non sia terrificante o essere palesemente oscena, come lo erano certe moto disegnate dal sudafricano Terreblanche, avere il marchio Ducati sul serbatoio regala parecchi punti.
Questa Street bella è bella, però non convince tutti, pare na kawasaki.
La Rsv4 ha fatto invecchiare l'intero panorama motociclistico sportivo di colpo, 1198 compresa.

Inserito: 10 novembre 2008
EvenZappa

Mi spiace ma la migliore è la Rsv4....la Streetfighter non è malaccio ma da qui a dire che è la migliore del salone è dire una puttanata..

Inserito: 10 novembre 2008
Anonymous

secondo me la streetfighter si è meritata quel premio,e comunque sono curioso di vedere la versione stradale della BMW S1000R

Inserito: 11 novembre 2008
Edoardo Licciardello

Even, prenditela con i 5000 che lo hanno scritto sulla cartolina. Che sono stati più (ma non di molto) di quelli che hanno trovato la RSV4 la più bella. Va anche detto che la RSV la si è già vista, la Streetfighter poteva contare sull'effetto novità, e non è poco.

Inserito: 11 novembre 2008
Anonymous

Inserito: 13 novembre 2008
Anonymous

Forse l'Aprilia non è forte come la Ducati o le altre case motociclistiche nelle relazioni pubbliche? oppure non è di manica larga quando c'è da dare in prova le moto ai vari giornalisti? Nulla togliendo alla bellissima streetfighter trovo incredibile che siti e giornali specializzati ,andate a vederli, abbiano fatto passare in secondo piano LA novità RSV4.
Moto e motore nuovi.BELLISSIMA.

Inserito: 13 novembre 2008
Anonymous

ormai in Italia viviamo di riverenza verso DUCATI e sono un pò stufo di questa storia....la RSV4 manda tutti a tappetto e apre una nuova era di tecnologia...altro che desmo-cavolo!!!!!

Inserito: 13 novembre 2008
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Podio per Loris Capirossi al debutto nei rally

Podio per Loris Capirossi al debutto nei rally
in Altre notizie

Premiati ad Eicma i trofei KTM 2008

Premiati ad Eicma i trofei KTM 2008
in Campionati e trofei nazionali

Vittoria al MotoLive Triathlon per Fabio Mossini

Vittoria al MotoLive Triathlon per Fabio Mossini
in Offroad