Moto e mercato - ultimi articoli


Triumph Tiger 900, nuovo prezzo

Triumph Tiger 900, nuovo prezzo Triumph ha annunciato il nuovo listino per la Tiger 900, che sarà disponibile sul mercato italiano ai seguenti prezzi: Tiger 900 12.050 Euro Tiger 900 GT 13.650 Euro Tiger GT Pro 15.450 Euro Tiger 900 Rally 14.450 Euro Tiger Rally Pro 16.050 Euro Tiger 900 GT assetto ribassato (LRH) 13.650 Euro A questi prezzi franco concessionario andrà aggiunta la messa in strada che si aggirerà intorno ai 200/300 Euro.

 

MV Agusta Dragster 800 RR TheArsenale Special Edition

MV Agusta Dragster 800 RR TheArsenale Special Edition TheArsenale e' negozio online su cui e' possibile comprare tutto quello che e' legato al lusso, dalle moto agli accessori di lusso ed addirittura agli aeroplani privati. Per celebrare la collaborazione con questo esclusivo outlet, MV Agusta mettera' in produzione una versione speciale della Dragster 800 RR con grafiche personalizzate, ma senza modifiche alla meccanica o dotazione di accessori.

 

Mash X-Ride 650 Classic, scrambler francese

Mash X-Ride 650 Classic, scrambler francese La X-Ride 650 Classic rappresenta il ritorno sul mercato della casa francese Mash, che per questa scrambler riprende gli spunti stilistici della precedente Dirt Track 650. Lo stile è sempre quello retro, ed il motore la stessa unità monocilidrica capace di erogare una quarantina di cavalli a 6000 giri al minto, nulla di sconvolgente ma sufficienti per un bel po' di sano divertimento, anche nel fuoristrada leggero, anche considerando un peso dichiarato di 169 kg a secco. Per adesso non è stato ufficializzato il prezzo, ma in UK la Dirt Track costa 5.

 

Ducati Scrambler 1100 PRO e 1100 Sport PRO

Ducati Scrambler 1100 PRO e 1100 Sport PRO Novità di dettagli per le Ducati Scrambler, che nella versione PRO ha adesso nuove grafiche, un nuovo scarico, una sella modificata e modofiche di dettaglio al parafango posteriore ed al portatarga. La Scrambler 1100 Sport PRO ha un nuovo manubrio più stretto e corto con specchi in stile Café Racer, oltre a nuove sospensioni Öhlins.

 

Nuovo motore da 2147cc da Harley Davidson

Nuovo motore da 2147cc da Harley Davidson Per gli americani, la potenza di un motore è sempre stata legata direttamente alla cilindrata. Harley Davidson non tradisce certo le aspettative dei suoi clienti quindi presentando un nuovo motore, lo Screamin’ Eagle Milwaukee-Eight 131 Crate Engine, da 131 pollici cubici, equivalenti a 2147cc di cilindrata.Il motore, che sarà disponibile per le moto della serie Touring prodotte dal 2017 in poi, è il più potente bicilindrico mai prodotto da HD, capace di erogare 121 CV alla ruota quando abbinato agli scarichi Screamin’ Eagle Street Cannon.

 

Prima foto della Kawasaki Z-H2

Prima foto della Kawasaki Z-H2 In attesa della presentazione ufficiale, sono trapelate sul web alcune foto della supernaked Kawasaki Z-H2 sovralimentata. Si tratta di una novità particolarmente attesa, che andrà a rivoluzionare il panorama delle moto senza carenatura nonostante in molti si domandino se sia davvero necessario arrivare a certi livelli di potenza per moto da godere su strada e non in pista. La nuova ZH2 mostra un cupolino molto basso sul parafango anteriore, abbinato ad uno spoiler che protegge la strumentazione e che dovrebbe offrire un'ulteriore accenno di protezione aerodinamica per il pilota.

 

Benelli Leoncino 800, prima foto ufficiale

Benelli Leoncino 800, prima foto ufficiale In attesa della presentazione ufficiale ad EICMA, ecco laprima foto della versione deficinitva della Benelli Leoncino 800, che riprende i temi visti sulla concept-bike presentata al Salone di Milano lo scorso anno. Il motore è derivato da quello della Benelli 752S, un bicilindrico capace di erogare 76 CV, e le differenze rispetto alla concept sono limitate ai cerchi in lega al posto di quelli a raggi, dischi freno tradizionali al posto di quelli a margherita e pinze freno realizzate in casa da Benelli al posto delle unità Brembo.

 

Ecco la nuova Yamaha MT-03

Ecco la nuova Yamaha MT-03 Le moto di piccola cilindrata non hanno mai avuto grande mercato in Italia, ma in diversi paesi, fra cui USA e Australia, c'era grande attesa per la nuova Yamaha MT-03. Esteticamente la nuova MT-03 si evidenzia per un doppio faro anteriore al posto della singola unità del modello precedente, ed un design più curato ed aggressivo. Il motore è la stessa unità da 321cc bicilindrica parallela che equipaggia la YZF-R3, abbinata ad una trasmissione a sei rapporti, mentre le sospensioni sono state riviste con una forcella KYB a steli rovesciati da 370mm ed un ammortizzatore a precarico regolabile al posteriore.

 

Ducati V4 Superleggera al Salone di Milano

Ducati V4 Superleggera al Salone di Milano La casa di Borgo Panigale dovrebbe presentare al Salone di Milano una versione speciale della Panigale V4 chiamata Superleggera, una vera e propria special di serie con carrozzeria in fibra di carbonio derivata da quella della Panigale R, incluse le ali aerodinamiche. Dal punto di vista meccanico, la Panigale Superleggera avrà un nuovo impianto di scarico in lega di titanio, oltre ai nuovi cerchi a dieci razze anch'essi in fibra di carbonio, probabilmente analoghi a quelli già visti sulla Superleggera 1299 bicilindrica.

 

Kawasaki Supercharged, in arrivo dal 2020

Kawasaki Supercharged, in arrivo dal 2020 Kawasaki sembra sempre più decisa a seguire la strada delle moto sovralimentate: dopo la serie H2, la prima a riprendere in tempi moderni questa soluzione tecnica dopo le varie moto turbo degli anni Ottanta, il prossimo 23 ottobre la casa giapponese dovrebbe presentare il nuovo modello  naked, il primo  con un motore dotato di compressore. Dopo le H2, H2R e H2 SX, la nuova naked completerà una gamma decisamente completa, e non vediamo l'ora di poter provare quella che si annuncia come la naked più prestazionale del mercato.

 

Hesketh produrrà una tre cilindri turbo sportiva

Hesketh produrrà una tre cilindri turbo sportiva Il marchio inglese Hesketh torna alla ribalta con uno sketch della futura ipersportiva, che dovrebbe essere presentata il prossimo anno. Basata su un tre cilindri in linea montato longitudinalmente, la moto mostra linee decisamente più moderne delle ultime moto prodotte dalla casa, ma la novità sembra essere soprattutto il compressore di piccole dimensioni montato dietro al propulsore. Nonostante per adesso sia poco più di un'immagine generata al computer, sembra che dietro a questo annuncio ci possano essere interessanti novità da parte di Hesketh, che recentemente ha dato segni di vita sui vari social.

 

KTM potrebbe introdurre 5 nuovi modelli con un 490 bicilindrico

KTM potrebbe introdurre 5 nuovi modelli con un 490 bicilindrico A distanza di un anno dall'accordo fra KTM e l'indiana Bajaj Autos, un nuovo motore bicilindrico frutto di questa collaborazione potrebbe arrivare sul mercato nei prossimi mesi. Il motore, dalla cilindrata di 490cc, dovrebbe equipaggiare ben cinque modelli KTM. Si tratterebbe di un bicilindrico parallelo raffreddato a liquido e con distribuzione a quattro valvole per cilindro, con una potenza stimata fra 55 e 60 CV, e le dimensioni permetterebbero a KTM di utilizzare una versione leggermente modificata del telaio delle attuali 390 per le nuove RC, Duke e Adventure; gli altri due modelli attesi con il nuovo bicilindrico sono una Supermoto ed una enduro, quest'ultima probabilmente con un telaio derivato da quello della 450 EXC-F.

 

Kawasaki e Bimota, favola da bar o realtà?

Kawasaki e Bimota, favola da bar o realtà? La notizia di un possibile rilancio del marchio Bimota da parte di Kawasaki ha eccitato gli appassionati, ma a parte le indiscrezioni di qualche giorno fa, cosa sembra esserci di concreto in questa notizia? Non molto per ora, anzi proprio nulla. Le voci ci sono, anche troppe, ma di un comunicato ufficiale, un'indiscrezione o anche di un occhiolino da parte di un addetto ai lavori per adesso nessuna traccia. Questo non significa che la cosa non sia in fare di realizzazione, anzi. A dire la verità non è neppure chiaro chi sia stato il primo a parlarne, probabilmente il sito GpOne.

 

VOGE ER 10, in arrivo una naked elettrica cinese sul mercato italiano?

VOGE ER 10, in arrivo una naked elettrica cinese sul mercato italiano? Il mercato motociclistico cinese non appare particolarmente eccitante per la maggioranza dei motociclisti europei, ma diverse case stanno ottenendo significativi risultati in termini di vendite in altri mercati, grazie a prodotti di buona manifattura, affidabili e dal prezzo interessante. Sun-Ron è una delle case che ha deciso di puntare più in alto, e dopo aver che alcune immagini di un'interessante supermoto elettrica sono state pubblicate su diversi siti, adesso il produttore orientale ha presentato al China International Motor Show una versione aggiornata del prototipo della White Ghost, una naked elettrica che verrà però commercializzata con il marchio VOGE.

 

KTM rilancia il marchio GasGas

KTM rilancia il marchio GasGas Grazie ad una joint venture fra Black Toro Capital e KTM, il marchio GasGas verrà rilanciato in Spagna, un'operazione che permetterà di mantenere attiva l'attuale fabbrica e mantenere i posti di lavoro così importanti nell'attuale economia spagnola. GasGas Motorcycles è il nome della nuova società, che si concentrerà sul settore trial, uno dei punti di forza storici della casa spagnola, ma amplierà anche il settore della mobilità urbana e si aprirà al settore delle moto elettriche, un trend in forte crescita nella penisola iberica.

 

Yamaha Niken, il triciclo più cattivo del mondo.

Yamaha Niken, il triciclo più cattivo del mondo. La Niken nasce con l'intento di avventurarsi su strade finora inesplorate dal mercato dei mezzi su ruote. Forse non è una moto, di sicuro è un oggetto unico nel panorama dei veicoli terrestri con manubrio e motore. La pubblicazione di una sola laconica foto sul profilo fb del tester ha provocato commenti eterogenei di persone inorridite, contrariate, entusiaste. Dal punto di vista prettamente tecnico, il guanto della sfida era già stato lanciato dalla Piaggio tredici anni fa.

 

Honda SH 150. Scooter taumaturgico.

Honda SH 150. Scooter taumaturgico. C’è un sacco di motivi per cui l’SH è lo scooter a ruote alte più venduto. Eccone una piccola parte. La ricerca di difetti è un’impresa vana. SH può essere descritto con l’utilizzo di superlativi assoluti a piacere: sono tutti meritati. Comodità, praticità, capacità di carico, silenziosità, tecnologia, cura nel progetto, cura nella realizzazione, parsimonia, protettività, brillantezza, maneggevolezza, ergonomia, design.

 

Quick test dell’Honda X-Adv

Quick test dell’Honda X-Adv Rivoluzionari veicoli a due ruote, vetrine delle capacità di innovazione di progettisti e designer, vengono proposti ogni anno dai costruttori più importanti. A volte questi modelli entrano in produzione, e creano nuovi bisogni e nuove nicchie di mercato. Honda X-Adv è un eloquente rappresentante di una categoria tutta da sviluppare, una sorta di crossover dalle linee aggressive e personali. In passato erano già stati proposti scooter compatti a ruote tassellate: tra i tanti, il Yamaha/MBK Booster, il Gilera Typhoon, e pure l'indimenticato Italjet Scoop (detto Papero).

 

KYMCO: sport e giovani per nuove partnership

KYMCO: sport e giovani per nuove partnership Nuovissima iniziativa in casa KYMCO, che si affaccia al mondo dello sport puntando sui giovani, del resto i prodotti KYMCO rispecchiano la vitalità, l’energia, la freschezza cioè il futuro che questa realtà rappresenta. Un vero tris d’assi per KYMCO che ha infatti siglato una partnership con ben tre Società sportive di elevato rilievo: Associazione Nuotatori Brescia (A.N. Brescia) si conferma tra le società sportive più importanti d’Italia nel campo della pallanuoto e mantiene la tradizione della diffusione del nuoto ad alti livelli.

 

Verve Moto: al via la produzione con due classic 125 a prezzi concorrenziali

Verve Moto: al via la produzione con due classic 125 a prezzi concorrenziali Giunge per il nuovo anno una novità, o meglio un nuovo marchio che coniuga Italia e Germania: Verve Moto, con proposta di Classic 125 e Classic S 125 quali due modelli che segnano l’inizio di questa storia. Il giovane brand, nato 4 anni orsono a Bali e affermato sulla scena custom con special che soprattutto nelle piccole cilindrate sono diventate simbolo di un modo di intendere il motociclismo con spensieratezza e stile, annuncia l’inizio della produzione e il debutto al prossimo Motor Bike Expo di Verona.

 

Offerte speciali

Vai al calendario completo >>
Se sei un organizzatore di giornate in pista e vuoi comparire nel nostro calendario, contattaci all'indirizzo info@motocorse.com