Claudio Domenicali al vertice di Ducati, il futuro è roseo

di Marco Dabizzi

Claudio Domenicali al vertice di Ducati, il futuro è roseo

Alla fine i tedeschi di Audi hanno fatto la scelta più logica, promuovendo Claudio Domenicali al ruolo di nuovo amministratore delegato di Dicati. Domenicali è uno dei personaggi che negli anni sono stati dietro ai successi di Ducati e soprattutto Ducati Corse, un manager che non ha paura di infilarsi casco e tuta e scendere in pista con una delle ipersportive della casa di Borgo Panigale, e che conosce gli uomini e le risorse dell'azienda.

Ingegnere meccanico laureato all'Università degli Studi di Bologna, Domenicali fu nominato uno dei dieci uomini più influenti nel mondo delle due ruote nel 2010 dalla rivista Visor Down.

In Ducati dal 1991, Claudio iniziò guidando lo sviluppo della tutt'ora affascinante Supermoto 550, una moto progettata intorno al monocilindrico creato dall'ingegner Massimo Bordi.

In molti sussurrano che abbia svolto un ruolo decisino nella decisione da parte di Ducati di andare a sfidare le case giapponesi in MotoGP, propendendo verso un motore a quattro cilindri come Honda e Yamaha piuttosto che con un bicilindrico che rappresentava la tradizione della casa in quel momento.

Nel 2004 Domenicali passò alla direzione prodotto, in un momento difficile per l'azienda che aveva seri problemi finanziari. Si dice che nel suo ufficio allora tenesse una foto incorniciata di una Porsche 911, azienda da cui riprendere la filosofia di evoluzione tecnologica e stilistica senza necessariamente snaturare la tradizione del marchio: sotto la sua guida si passò dalla Ducati 999 (una moto dallo stile discutibile e che comunque rappresentava una rottura nella tradizione della casa) alla 1098, tutt'ora un esempio di raffinatezza ed eleganza sportiva.

Da parte nostra non possiamo che augurare un caloroso in bocca al lupo a Domenicali, certi che gli appassionati del marchio bolognese non potranno che apprezzare questa scelta da parte dei vertici di Audi.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

AUSTIN : Los conquistadores son tornati?

AUSTIN : Los conquistadores son tornati?
in Per sorridere un po'

Asimotoshow 2013: 10-11-12 maggio a Varano

Asimotoshow 2013: 10-11-12 maggio a Varano
in Moto d'epoca