EICMA 2014, Dainese: Ivan Goi fresco campione italiano Superbike

di redazione Italia MotoCorse.com - OF

EICMA 2014, Dainese: Ivan Goi fresco campione italiano Superbike


Ivan Goi è il fresco vincitore del titolo Superbike nazionale 2014, che dal punto di vista formale ricordiamo essere il massimo campionato italiano in ambito di corse moto su pista. La cosa va ribadita oggi giorno, quando tutti seguono principalmente e intensamente solo eventi di grande portata internazionale su due ruote, mentre il mondo delle gare di minor portata, se così possiamo definire oggi il CIV, continua sempre a vivere, grazie alla passione di chi le realizza più che con gli investimenti dei grandi gruppi. Queste competizioni rimangono però la base per il nostro sport e risorsa utile sia per lo sviluppo del capitale umano (i nostri piloti) sia di quello tecnico.
 
Il CIV al proposito ha visto correre proprio in Superbike varie tipologie di materiale, dal punto di vista non solo delle pure scelte tecniche per telai e motori; quella che più ha caratterizzato la stagione vincente di Goi, è sicuramente la gommatura.

Sulla Ducati del team Barni sono infatti presenti pneumatici Michelin, si proprio quelli di cui tanto si è parlato in quanto oggetto di recenti e importanti sviluppi, in vista del debutto prossimo nella MotoGP quale fornitore unico.

  
Ivan, ospite mercoledì 5 novembre a Milano presso il D-Store Dainese, come testimonial per le anteprime abbigliamento della casa veneta in occasione di EICMA 2014, ci ha spiegato qualcosa della stagione sportiva che ha vissuto calzando in testa un casco AGV, come quelli presenti in loco e sui cerchi pneumatici francesi.
  
E’ stata ottima e devo ringraziare la squadra” esordisce “dal punto di vista tecnico sicuramente utilizzare le Michelin ci ha posto in un modo differente per l’approccio e il lavoro: abbiam dovuto cercare sempre dei nuovi assetti, adeguati, provare maggiormente degli altri per adattare al meglio le nuove gomme alla moto. Devo dire che il lavoro non è certo mancato, ma ha premiato molto al termine”.

Anche per la prossima stagione l’ex-protagonista del Motomondiale 125, sarà al via della Superbike Nazionale per difendere il titolo sulla bellissima Ducati Panigale e come ci ha detto, se gli regalassero ulteriori opportunità, come è stato per alcune wild card nel Mondiale, lui è pronto a cogliere l’occasione. Intanto, complimenti.
 

 

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Beta Xtrainer 300: l'enduro che mancava

Beta Xtrainer 300: l'enduro che mancava
in Offroad

Kawasaki: H2, ma non solo

Kawasaki: H2, ma non solo
in Altre notizie

Benelli: un Eicma a 360 gradi

Benelli: un Eicma a 360 gradi
in Altre notizie