EICMA 2013, Risveglio? Da domani aperto al pubblico e alla passione

di redazione Italia MotoCorse.com

EICMA 2013, Risveglio? Da domani aperto al pubblico e alla passione

Sono stati tre giorni intensi quelli appena trascorsi, per gli operatori di settore. Il salone internazionale di Milano porta sempre una gran mole di attività e anche qui a MotoCorse, nonostante le ristrettezze che la crisi impone, cerchiamo di darvi ugualmente notizia di quanto avviene in questo mondo che tanta passione ci alimenta. Ecco, la passione. Quella non manca mai e dobbiamo anticiparvi che quest’anno in termini di contenuto le si affianca anche una timidissima ripresa, almeno come quantità e varietà di presenze aziendali. Il mercato soffre tantissimo da troppi anni, però EICMA 2013 propone comunque molto e con quasi tutte le Case presenti in forma ufficiale; dando per scontata la fase negativa si intravede una posizione quantomeno propositiva di molti, che ci credono ancora.
  
BELLEZZE.

Quale la moto più bella vista sinora nelle anteprime stampa? Difficile dirlo, a ognuno quella dei propri sogni, sperando che si avverino o che si avvicinino alla realtà nel corso del tempo. Spiccano per vistosità e bellezza tecnica visiva ovviamente le moto italiane, come Ducati e MV tra le sportive più note, ma non solo loro. Interessanti anche le nuove soluzioni di mobilità Easy come la definiamo noi, che sono tendenti a economizzare la gestione e a semplificare le difficoltà di utilizzo, ad esempio i veicoli tre ruote come Quadro, o il prossimo futuro Yamaha, ma anche molto le semplici piccole e agili, gli scooter ruota alta: oggetti di pura mobilità che hanno comunque un’anima capace di colloquiare con il proprio conducente, se la si ascolti. In questo senso molti hanno portato novità tendenti ad avvicinare al mondo moto anche chi non ne è ora parte, abbandonando gli estremi e sposando una bellezza che non è quindi quella estetica, ma semmai quella di utilizzo (“bella da usare”).

E allora se per voi bello da usare è il vostro pur vecchio mezzo a due ruote che vi facilita la tratta casa – lavoro, o la commissione, fate comunque bene a sentirvi parte del grande mondo moto, anche se molti si danno arie da professionisti e se la tirano con oggetti costosi e per pochi. Le Case ora ascoltano anche i più “piccoli” perché sanno che devono battere ogni segmento del mercato.
  

 
ACCESSI. A seguire indichiamo gli orari della fiera, sapendo che il prezzo di biglietto e parcheggio non è basso purtroppo, che molti operatori dell’informazione che ve lo raccontano e illustrano, oggettivamente bene e meglio di no, sono spesso lì per interesse e non per passione.. Chi avvicina l’utente è chi lo ha come cliente primario e quindi il costruttore, non chi debba favorire altri che non sia chi guidi: il consiglio, se potete, è di andare, osservare, chiedere e giudicare. Fateci poi magari sapere attraverso l’interazione web quale la vostra preferita e… Proveremo a chiederla quanto prima in prova, per darvene riscontro pratico in un test, vero.
  

Giovedi 7 Novembre dalle 10.00 alle 18.30
Venerdi 8 Novembre dalle 10.00 alle 22.00
Sabato 9 Novembre dalle 10.00 alle 18.30
Domenica 10 Novembre dalle 10.00 alle 18.30
BIGLIETTI: Interi € 18,00 - Ragazzi (da 7 a 14 anni compiuti) e Over 65 anni € 12,00 - Serale (venerdì 8 novembre dopo le 18) € 12,00
  
 


 
Gallery sulla pagina Facebook di MotoCorse.com
 
 
VIDEO
La presentazione delle nuove Harley Davidson