LA PAGELLETTA DELLA PASQUETTA

LA PAGELLETTA DELLA PASQUETTA


Settimana scorsa c'era la Superbike, non ero a casa, e ho fatto la puttanata di scrivere su Facebook:

"Cosa dite, la guardo su Eurosporc o aspetto che carichino le gare sul sito di La7?"

I quattro squinternati che mi seguono mi hanno risposto: "La7!"

Ecco, per colpa vostra mi sono imbarcato nell'ennesima impresa fallimentare della mia vita: il sito di La7 offre tutti i video online, il problema è che prima di trovare il video bisogna attraversare una trentina di pagine in cui c'è scritto ovunque che ha vinto Checa.

Maledetti.

Trovo Gara1: clicco.
Pubblicità di uno scooter Honda con due frizioni: "tutto il resto è preistoria".
Merda, abbiamo preso la stessa china dei rasoi: parti con una lama sola, alla fine cosa cazzo deve fare? Tagliare, punto.

Poi aggiungi una lama, così taglia di più. E prima di rendertene conto, hai comprato un rasoio usa e getta con 6 lame, una che saluta i peli, l'altra che li spaventa, la terza li massaggia, la quarta li taglia, la quinta rifinisce e la sesta nasconde le prove.
E ti tocca immedesimarti nel cretino della pubblicità che porta il rasoio dal meccanico e gli chiede: "Perchè non taglia più?"
CHISSA' PERCHE' PORCA VACCA, MA CI HAI I SASSI NEL CERVELLO??

Ma ce lo meritiamo: abbiamo comprato il rasoio a 6 lame, anche io ce l'ho: ce lo meritiamo di venir considerati dei cretini che non capiscono perchè dopo 5 mesi non taglia più.
Uguale con le frizioni. Ora ne servono due, così ha già la marcia pronta.

In effetti ho sempre avvertito la necessità di avere la marcia pronta: sugli svincoli della Valassina, ad esempio, quando fai lo slalom tra le buche e le auto a 10km/h, potrebbe essere utilissimo limare quei 2/3 decimi di secondo.
Oppure quando facevo il giro del Lago di Como, volete mettere quanto tempo avrei risparmiato se avessi avuto sempre una marcia pronta? Avrei avuto quasi 1 secondo in più per la sosta piscio-bruschetta. Sono vantaggi.

Insomma, dopo essermi già arrabbiato prima ancora di vedere le gare, finalmente becco Sara Sartini che si fa la via Emilia in Alfa ascoltando Radio Kisskiss solo per far arrabbiare Ringo: CI SIAMO, FORSE MI FANNO VEDERE DELLE CORSE DI MOTO!

Il video inizia con una digressione tecnica su la catena: per buona parte del tempo manca l'audio, Sanchini dice delle cose interessantissime sulle catene ma non si sente niente.
In proposito volevo segnalare a Sanchini che la mia FZ non aveva MAI cambiato catena a 70.000km e funzionava benissimo (a parte la corona storta senza un dente e le maglie che facevano claclaclac)

I consigli di sicurezza di Sanchini: controllate che ci sia olio dove deve esserci, che non ci sia olio dove non deve esserci e che le ruote siano ancora attaccate. Apprezzo lo sforzo, abbiamo già fatto grandi passi avanti rispetto a "casco allacciato, luci accese anche di giorno e prudenza...sempre!"

FabrizioCaliadaiBox voto 10. Non so voi, ma mi sembra abbia perso 10kg in due settimane, è in formissima ultra-tonico e assomiglia sempre di meno a Paolo Beltramo: non può che essere un bene.
(nda: dare i voti al fisico di FabrizioCalia è già un indizio circa il bassissimo livello qualitativo di questo blog)

Tom Saix voto 8, va talmente forte che se ti dicono che ha una Kawasaki non ci credi.

MarcoMelandri voto 10, stava andando bene, poi il navigatore GPS si incanta su "Ricalcolo" e lui perde l'uscita alla rotonda: finisce fermo all'incrocio con il semaforo rosso più lungo d'Italia.

Javier Zanetti voto 11, non è facile onorare lo sponsor sulla carena del team PATA ma il veterano dell'Inter fa vedere di avere le carte in regola per fare una stagione da rookie of the year.

Leon Haslam & Max Biaggi voto 6: non è tanto per loro, poverini, che sono stati bravi, ma per le false aspettative che mi sono state instillate.
Tu dici a tutti: devo ancora vedere le gare, non ditemi niente, mi raccomando.
E questi pirloni, con l'aria sbiliina di chi ti sta facendo una rivelazione sensazionale "eehh vedrai biaggi e haslam in gara1..."
"ah ma quindi non sai di haslam e biaggi?"
"che duello haslam e biaggi!"

E io dico: che figata, chissà cosa han fatto!
...UN BENEAMATO CAZZO!
Voglio dire: ok, sì, erano vicini, bello tutto e bravi tutti ma abbiate pazienza se questo era un "confronto spettacolare" come ha scritto qualcuno allora ditemelo subito che per questa stagione SBK al posto delle birre inizio a bere i caffè per stare sveglio.

Nota di mistero: quando La7 mette gli "split-screen" sullo sfondo c'è un orologio: PERCHE'?? E' uno sponsor di cui non si legge manco il nome? E' un'immagine a caso presa da Google? E' un messaggio subliminale per convincerci a comprare degli orologi?

FuoriPaddockGiriShow quest'anno è fatto peggio quindi più bello, a Imola c'era baccano in sottofondo e Sanchini stravaccato sul divano mentre chiaccherava con Checa...atmosfera casereccia e voto 8.

Carlos Testaquadra voto 10  ma speriamo che rallenti se no gli metteranno altri 10kg di zavorra sulla moto, per regolamento.
La Ducati può correre con una cilindrata superiore, ma per non essere troppo superiore deve essere zavorrata. Se va forte.
Se poi con la zavorra va troppo piano si toglie del peso, penserete voi.
Invece no: si alzerebbe ancora la cilindrata.
E poi eventualmente si aggiungerebbe peso per compensare.

E via dicendo. E' il regolamento, belli.

Cionni Ria noi ce lo ricordiamo perchè gli piace andare forte e solcare i prati a velocità folli, purtroppo la prima caratteristica l'ha perduta, mentre rimane la seconda.

NitroNoriHaga voto ma perchè non ha una moto in sbk questo proprio non lo capisco.

Joan Lascorz voto TIENI DURO! Chi se ne frega delle gare, ora speriamo che Joan si risvegli meglio del previsto: tra 4 giorni forse sapremo qualcosa, nel frattempo dita incrociate per lui!


Gara2 della SBK non l'hanno ancora caricata sul sito di La7 all'alba di Lunedì 9 Aprile (o se l'hanno caricata io non so trovarla) quindi non la vedrò mai.

Poi finalmente arriviamo a domenica pomeriggio/sera. E' Pasqua, abbiamo tutti mangiato come maiali e la Moto3 è rimasta risucchiata nell'abbiocco del dopopranzo.

Accendo che la Moto2 è già iniziata, metto in frigo una birra in vista della MotoGP e cerco di guadagnare quel minimo di lucidità necessaria a capire chi cazzo vince.

Premessa all'intera stagione: per chi non lo sapesse, Reggiani se n'è andato.
Perchè era stufo di tutta quella parzialità e quella tifoseria becera da parte del resto del team di sportmediaset, dice in un'intervista.
Anzi no, scusate, l'intervistatrice è una stronza e ha scritto quello che voleva, in realtà lui vuole bene a tutti ma se n'è andato perchè era stufo e basta.

Decidete voi a cosa credere, per ora l'unica cosa importante è sapere che è stato sostituito da Ringhio, che non è Gattuso ma uno che da pilota andava persino più lento di Reggiani e che, negli ultimi anni, ha commentato praticamente qualsiasi corsa di moto su Sportitalia (e forse da qualche altra parte, non so).

Per comodità, d'ora in avanti lo chiameremo Reggiani2.

La prima frase che sento pronunciata da Reggiani2 è rivolta a Meda:
"Non ce l'ho mai avuta con te da quando sono nato"

E' evidente che è terrorizzato all'idea di contraddire Meda e questo mi fa pensare che Reggiani se ne sia andato per le violenze domestiche di cui era vittima: Guido tornava in cabina di commento ubriaco la domenica mattina e sfogava su Reggio tutta la frustrazione di una annata deludente di Rossi.

Tutto torna se ci pensate.

GUIDO MEDA RICORDATI: NON ESISTE CHI PICCHIA PER AMORE!

In Moto2 riesco a vedere Cioccoluti che viene eliminato fisicamente da Marquez e Iannone che perde la gara perchè la sua moto in sesta fa i 100km/h di massima.

Fine delle trasmissioni, ora tocca alla indispensabile Prova Moto di Cereghini: è la 1199 Panigacci, e nel caso ve lo steste chiedendo non ha alcun difetto.

Il che potrebbe anche essere vero, per quel che ne so, ma anche l'Honda Bali è senza difetti quando lo prova Cereghini, per cui è difficile capire se sta dicendo la verità o sta sparando una cazzata mostruosa.



Guido Meda, in un momento di drammatica lucidità, fa due conti e ci fa sapere che in MotoGP (prototipi) si possono usare molti meno motori che in SBK (di serie): è normalissimo, Guido ancora non ha compreso appieno il Grande Disegno superiore che accomuna il destino dei due campionati: la MotoGP per ridurre i costi inizierà a far correre prototipi con telai, motori e carene di serie, omologati e dotati di frecce, specchietti e targhe.

La Superbike, messa alle strette, troverà nuova linfa quando qualcuno noterà che nel regolamento si parla di "derivate dalla produzione di serie" ma non c'è scritto in modo esplicito a quale produzione di serie ci si riferisca.
Così la Infront acquisirà la Pratt&Whitney Rocketdyne attualmente in vendita, che diventerà il nuovo fornitore di motori di serie per la SBK. La serie di motori è la J-2X, i nuovi propulsori sviluppano circa 15.000.000cv e la SBK sarà divertentissima.



Il pregara inizia a diventare pesante quando il tema centrale di ogni discussione è il difficile avvio di stagione di Rossi, poi per fortuna si inizia a parlare dei nuovi piloti: Yonny (su cui io ho scommesso per la vittoria del titolo) viene presentato come "ex colombiano", qualsiasi cosa voglia dire.

Nota tecnica: le grafiche televisive della MotoGP sono sempre più piccole, il riquadrino durante le pubblicità ormai è più piccolo del logo di Italia Uno.

Stoner voto 8, parte a fiondone e sembra destinato a vincere, poi nel finale gli viene il braccino...letteralmente, nel senso che gli fa giacomogiacomo.

Tutti restano sbigottiti e nessuno capisce il mistero del braccio, ma basta mettere insieme i pezzi: nasce una bambina, la vita in casa cambia, Adriana è sempre stanca, non c'è più privacy...insomma, i maniglioni diventano una necessità, io penso che Casey abbia semplicemente esagerato nel lucidare il suo monoammortizzatore.

Rossi parte merdesimo e va talmente lento che quando Barberà lo supera lo spostamento d'aria lo fa uscire dalla pista. E' l'inizio di una gara brutta proprio come ce l'aspettavamo.

Dai box ci dicono che è previsto un crollo mostruoso delle gomme tra il sesto e il settimo giro: ottimo, visto che la gara è di 22 giri. Daremo una coccarda ai gommisti.

Cal Craccilo voto 9, non me lo aspettavo. Non fa una gara da eroe, ma si attacca al culo di Dovizioso come un tafano e resta lì a rompere i coglioni per tutto il tempo. I tafani sono così, non se ne vanno mai finchè non ti hanno morso. bzzzz bzzzzzzzzzzzzzzz Dovizioso è lì che cerca di farsi i cazzi suoi con la moto nuova e sto stronzo continua a ronzargli nelle orecchie...alla fine CE LA FA! ZAC! Bravo!

Bravo anche Dovizioso, che forse dovrebbe puntare più in alto e alla fine è un po' deluso, ma conosce poco la moto e va bene così.

A metà gara Rossi è ottimo 11esimo, Meda e Reggiani2 provano a suggerirci che potrebbe ancora recuperare quantomeno su Hayden, ma Vale risponde prontamente rallentando ulteriormente il suo ritmo già ridicolo.

Allora il Dynamic Duo prova a farci sperare in una rimonta di Lorenzo su Stoner: Casey ha 12 minuti di vantaggio, ma negli ultimi giri sta guidando come se avesse un uovo di pasqua nel sedere, per cui niente è impossibile.
Alla fine Lorenzo (voto 10) ce la fa davvero: prima supera Pedrosa, poi raggiunge Stoner. Il confronto è impietoso: Jorge guida come Biaggi, Stoner guida come Cairoli.

Lorenzo più che altro è stato bravo a crederci, così come Pedrosa che nel finale supera il compagno di squadra: fino a ieri su Pedrosa non ci avrei scommesso un centesimo, invece fa il garone, sempre guardandosi bene dal vincere.

Barberà era sesto, poi si ingarella con Hayden e nel cercare di superarlo si suicida. Nicky nel finale sembra guidare come una persona normale che guida una moto normale: è l'anomalia di casa Ducati, porta  a casa un piazzamento ragionevole com'è nelle sue corde e tanto per cambiare fa il suo sporco mestiere senza infamia nè lode.

Ottimo Yonny, l'ex colombiano che fa a cazzotti con DePugnette e fa pure una bella figura, come avevo perfettamente pronosticato!

Rossi alla fine porta a casa un ottimo decimo posto, da leccarsi i baffi!

Edwards è qui per un solo motivo: sparare a un fottuto cammello.
Alla fine è la migliore delle CRT, tutto grasso che cola.

Guido Meda ci dice che dovremmo essere contentissimi perchè nessuna CRT è stata doppiata, e nel finale ribadisce con entusiasmo che l'esperimento CRT è "perfettamente riuscito" visto che non hanno messo in pericolo l'incolumità degli altri piloti con la loro agghiacciante lentezza (come qualche testa calda voleva farci credere!)

Questo la dice lunga sulle ambizioni della motogp: l'obbiettivo è riempire la griglia con moto lentissime, i cui requisiti devono essere non esplodere e non perdere pezzi in pista.

La prossima idea geniale di Ezpeleta: far coincidere la Monferraglia con le gare del Motomondiale, così da riempire le piste di tantissime moto ancora più lente ed economiche delle CRT! Eccezionale!

La chicca migliore di fine gara è l'auspicio per il 2012: tutti pensano ancora che Stoner sia calato per colpa delle gomme, e allora "speriamo che quest'anno capiti altre volte che le gomme rovinino la gara di qualcuno così ci divertiamo". Sempre per la serie: siamo messi bene!
L'ideale però sarebbe la rottura di una guarnizione del carter, così si riempie d'olio la pista e cadono almeno 3-4 piloti a giro...lì sì che lo spettacolo è garantito!

Immancabili interviste di PaoloneBeltramo dal parco chiuso:
Pedrosa "...penso che Lorenzo sia stato più..più...come si dice?"
PaoloneBeltramo "...più intelligente?"
Sguardo gelido di Pedrosa, non dice niente solo perchè Beltramo è grande 4 volte lui.

Paolone, siccome Pedrosa non lo ha mandato affanculo, ci prova con Edwards (che non era nel parco chiuso, ovviamente) a cui grida subito "OLD BUT GOOD!"

Edwards a questo punto può fare due cose: ridere o sparargli e aggiungerlo alla collezione dei trofei.
Purtroppo le gare sono gli unici momenti in cui Edwards non ha un'arma addosso, per cui abbozza: Beltramo l'ha scampata bella!

Visto che è sera e in tv non c'è un cazzo, decido di tenere duro e guardare almeno un pezzo di Fuorigiri.

Errore madornale.

Il biondo di Bobbiese è ormai sempre più lontano dai colori possibili per un essere umano, assume sfumature fluo a seconda di come si gira.

Uno dei primi dibattiti in studio è sul "fastidio di vedere Hayden davanti a Rossi": credetemi, è niente in confronto al fastidio di vedere Fuorigiri.
Niente.

Per fortuna Cereghini ci consola tutti facendoci sapere che "Rossi sta lavorando a qualcosa di diverso rispetto ad Hayden".

Quest'anno ormai è andato, ma vedrete, nel 2013!

Sollievo generale in studio quando finalmente, a notte fonda, Valentino Rossi si presenta al cospetto di Beltramo: Paolone aveva già preparato la faccia da lutto, ma Rossi si presenta già ubriaco e di ottimo umore.

Fin quando gli passano l'auricolare: "se vuoi mettere l'auricolare ci sono Nico, Bobbiese, Lucchinelli..."
"...AH BENE!": gli leggi negli occhi che vorrebbe sprofondare.

Comunque l'entusiasmo per aver visto Valentino sfuma nel giro di 1-2 minuti: tutti cercano di strappargli delle parole rassicuranti, ma Rossi è serenamente senza speranze e gioiosamente disperato.

E così chiudiamo questa sconfortante domenica di Pasqua.

Il dominio Yamahonda sembra consolidato, ma non temete: Ducati ha l'asso nella manica pronto per Jerez.

Presenteranno la 1199 Panigacci come CRT:
Nico Cereghini ha detto che non ha difetti!


comments powered by Disqus

Altri commenti

CASEYCIVINCEVA

il tuo articolo e' spettacolare, sono verita' messe sotto forma di stronzate........purtroppo devi dirti che qualcuno ti batte, ho letto diversi commenti che sono stronzate messe sotto forma di straminchiate.........continua cosi' sei un grande......

Inserito: 09 aprile 2012
MrCrow

ahaha grande Desmo.. credo che qui ti sei superato :D

Inserito: 09 aprile 2012
lucajoebar

Non ho visto la gara, ma se mi racconti tutto il campionato così non ho bisogno di guardarne nessuna! Grande Desmo, l'analisi più lucida di tutte!

Inserito: 09 aprile 2012
CASEYCIVINCEVA

ahahahaha lucajoebar che tipo che sei..........hai lasciato il commento solo qui dove si sdrammatizza? e non hai visto la gara? hai perso la baldanza? devi avere 2 orecchie basse come un bassotto..........rossi oltre allo stipendio altissimo ha preso anche altre paghe grandissime e sentito che strafottenza ha nelle interviste?analisi lucida? vatti a leggere quella del dicos di analisi cosi ti prende un mancamento........ahahahahah lucajoebar sei un mito........ahahah ari daje max

Inserito: 09 aprile 2012
andbad

Mi fai morire...rido da solo come un deficiente davanti al PC....
Cmq gara 2 sul sito di La7 è nello stesso video dopo gara 1, almeno quando lo scaricai io...

By(t)e

Inserito: 10 aprile 2012
lucajoebar

CCV, ho anche e soprattutto una vita reale, IO. Comunque ribadisco grande Desmo, non ti prendi sul serio e non li prendi sul serio. Questa dovrebbe essere la filosofia giusta, non quella di certi "tifosi" e certi "giornalisti"...

Inserito: 10 aprile 2012
Nazzo

Ieri sera quando ho letto questo post mi sono letteralmente cappottato dal ridere!!

Nazzo

Inserito: 10 aprile 2012
_MAK_

Rido da mezz'ora da solo davanti al PC! Pagella azzeccata.
Hai dimenticato solo di dire che Stoner appena scende dalla moto spiega a Gabarrini di avere di nuovo il cagotto..la storia del braccio esce fuori dopo.

Inserito: 10 aprile 2012
Rabbia

niente male davvero... ciao

Inserito: 10 aprile 2012
tommy636

L'ultima parte su Fuorigiri è fantastica...un capolavoro..grandissimo Desmo.!!!

Inserito: 10 aprile 2012
MilleTondo

tutto bellissimo specialmete la prima e la seconda meta sono fantastiche :)))))
Grande Desmo

Inserito: 10 aprile 2012
Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Pasqua:La funzione e' rimandata a data da destinarsi

Pasqua:La funzione e' rimandata a data da destinarsi
in Per sorridere un po'

MotoGP Losail: Lorenzo, che gara!

MotoGP Losail: Lorenzo, che gara!
in Motomondiale

Moto2 Losail: Il ritorno di Marquez!

Moto2 Losail: Il ritorno di Marquez!
in Motomondiale

Moto3 Losail: grande Vinales, grandissimo Fenati!

Moto3 Losail: grande Vinales, grandissimo Fenati!
in Motomondiale