Campionato spagnolo 125: Bianco manca il successo di un soffio.

Il team Gold Racing - Pas alla conquista della Spagna. Stefano Bianco ha sfiorato il successo nella terza prova del Campionato Spagnolo 125 classificandosi secondo ad appena 8 centesimi dalla vittoria sul circuito di Catalunya. Il diciannovenne del team Gold Racing - Pas, dopo aver stabilito un ottimo secondo in griglia, ha lottato per tutta la gara con il pole-man spagnolo Mateo Tunez, in sella all’ Aprilia del team MVA (la stessa moto che utilizza Miralles nel Motomondiale 125 GP). Stefano Bianco ha stabilito il giro più veloce della gara con il tempo record di 1.53.106 alla media di 150, 5 km/h, la più alta in assoluto di tutta

Nel">la categoria. Nel corso dei 15 giri previsti è stato per alcune tornate al comando poi ha preferito cedere la leadership al rivale per studiarlo meglio in vista di un finale di fuoco. La gara, infatti, è terminata al fotofinish tra gli applausi di oltre 13 mila spettatori. Tutti gli altri concorrenti hanno subito distacchi abissali: il terzo classificato,  il tedesco Sommer, ha tagliato il traguardo a nove secondi mentre il resto del gruppo è giunto ad oltre tredici secondi. Per il Gold Racing-Pas e Stefano Bianco è il terzo secondo posto consecutivo nel campionato spagnolo. Il team si è confermato così ai massimi livelli internazionali.

 

Stefano Bianco.
“E’ stata una gara bellissima, combattuta fino all’ ultimo. Certo, non nego che mancare il successo  per 80 millesimi in un primo momento lascia un po’ di amaro in bocca ma poi prevale la felicità e la soddisfazione per essere stato ad un soffio dalla vittoria e per aver conquistato un secondo posto comunque fantastico. La moto del Gold Racing-Pas è fenomenale ed il team è stupendo. Mi trovo benissimo con la squadra, ogni giorno che passa aumenta il feeling professionale ma anche l’affetto. Ci capiamo al volo e ci vogliamo bene. Ad inizio stagione sapevo che avremmo fatto un buon campionato, ma onestamente non pensavo che saremmo andati così forte. Sono contentissimo! Ho conquistato tre secondi posti ed ora sono secondo in classifica generale ad appena tre punti dal primo. Sono sicuro che la vittoria mancata di un soffio sul circuito di Catalunya prima poi arriverà e che lotteremo per il titolo fino alla fine”.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, gratis!

Commento


Articoli pi letti

Articoli precedenti su MotoCorse.com

Beta: Gamma RR enduro 2006

Beta: Gamma RR enduro 2006
in Moto e mercato

<b>Aprilia alla 8 Ore di Suzuka con Samuela De Nardi</b>

Aprilia alla 8 Ore di Suzuka con Samuela De Nardi
in Superbike

SBK Brno, gara2: torna al successo la Yamaha

SBK Brno, gara2: torna al successo la Yamaha
in Salone di Milano