Risultati finali "Trofeo del Centauro"

di Gianluca Zanelotto

Risultati finali

Si è corso lo scorso weekend sul circuito “Piero Taruffi” di Vallelunga il diciottesimo Trofeo di Natale che ha salutato la stagione 2014 con una doppia gara del Trofeo del Centauro

Questa occasione ha permesso ai riders di guadagnare gli ultimi punti utili per definire la classica 2014. Nella 600 Open, buona la performance di Daniele Ferri (portacolori del GMC in sella alla sua Yamaha R6), che conquista il titolo di campione 2014 con 102 punti partecipando a una sola gara (nella seconda è costretto al ritiro).

Ottima prestazione anche per Daigoro Toti che arriva secondo nella prima prova e vince nella seconda.

Dietro di lui si portano Marco Guetti, Stefano Manieri, Michele Cloroformio, Elia Veronesi (che migliora di una posizione rispetto gara 1), Alex Magliocchetti e Marco Malone. La classifica di campionato vede, dietro al campione Ferri , Magliocchetti, Cannizzaro, Guetti, Di Simone, Malone, D’Amico, Roberti, Veronesi e Manzo.

Nella 600 Stock una splendida doppietta di Agostino Santoro (che in occasione dell’ultimo round debutta in sella alla Yamaha R6 “abbandonando” la Kawasaki ZX6R del Team Renzi Corse) lo consacra campione 2014. Suo anche il giro veloce nella seconda manche in 1’41.336. Seconda piazza per Francesco Cocco che chiude la stagione con 75 punti, seguito da Andrea Ferrazza, -protagonista di un bruttissimo incidente - che si classifica terzo con un solo punto di vantaggio su Stefano Fugardi (Honda  CBR). Chiudono la top ten Manuel Colonnelli (48 pt.), Ilario Dionisi (39 pt.), Michel Fabrizio (33 pt.), Alessandro Calgaro (26 pt.), Yaser Salman (21 pt.) e Alessandro Vecchi (19 pt.).

Nella classe regina (Open) è il pugliese Cosimo Diviccaro a laurearsi campione 2014 con 120 punti. Dietro di lui si posizionano Letizia Marchetti con 109 punti, Emanuele Russo (88 pt.), Armando Iannuzzo (68 pt.), Marco Rossi e Piero Petruio (entrambi a quota 52 punti), Marco Gaudio (22 pt.), Giacomo Loggetto (20 pt.), Walter Laudati (14 pt.) e Claudio Consalvi (11 pt.).

Nella 125 in gara vince Armando Pontone (wild card in sella alla Moto 3), seguito da Alessandro Torlaschi e Manuel Bastianelli che con questo risultato si consacra vincitore del campionato con 18 punti di vantaggio su Luigi Ritucci (Kawasaki 300). La classifica del Trofeo vede in terza posizione Gabriele Fusco che chiude a quota 19 punti e si classifica davanti a Levantini, Londi, Ciani, De Rossi, Sanna e Zaccaria


comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

12 Campioni contro il cancro

12 Campioni contro il cancro
in Motomondiale

Jack Miller: operazione ok

Jack Miller: operazione ok
in Motocordialmente

Da Midland un must per il motociclista

Da Midland un must per il motociclista "adventure"
in Accessori moto