CIV: Marco Faccani più vicino alla vetta della classifica dopo la vittoria ad Imola

CIV: Marco Faccani più vicino alla vetta della classifica dopo la vittoria ad Imola

In un fine settimana torrido con temperature africane, all’autodromo Internazionale Dino e Enzo Ferrari di Imola è andato in scena il penultimo appuntamento del CIV. Prove in crescendo sin dal venerdì per il giovane pilota ravennate Marco Faccani, prove che si sono concluse con la conquista della pole position, ottenuta nell’ultimo passaggio utile del secondo turno di prove ufficiali. Il pilota del Team Evan Bros su Honda ha fermato i cronometri sul tempo di  1.52.425 migliorando  di quasi tre decimi il suo record personale, ottenuto circa un mese fa nella partecipazione al Mondiale Supersport in condizioni climatiche ben più favorevoli.



Gara 1 è stata caratterizzata dalla fuga iniziale di Faccani e Russo che hanno dato vita ad un bellissimo duello che a fine gara ha favorito il campano Riccardo Russo grazie ad un’abile sorpasso alle “Acque Minerali” lasciando  Marco  al secondo posto a soli 2”8 di distacco.

Domenica in  Gara 2, Russo è partito come un fulmine, in testa fin dalla prima curva ha tentato  nuovamente  la fuga, ma a metà gara è stato costretto al ritiro per un guasto meccanico.  Marco che era secondo fin dal via, ha corso una gara perfetta, e dopo il ritiro dell’avversario ha ben amministrato il vantaggio sul sudafricano  Scholtz (per l’occasione Wild-card) che incalzava come una furia. La gara si è conclusa  con la vittoria di Faccani con 3”872 di vantaggio su Scholtz e in terza posizione il leader del Campionato Cruciani. 

Faccani ha conquistato 25 punti importanti per la rincorsa al vertice, recuperando altri 9 punti ora è a 27 lunghezze dal leader della classifica generale Cruciani.

"La matematica non ci condanna di certo", precisa Faccani "con 50 punti ancora da assegnare i nostri -27 non sono uno scherzo, ma vogliamo crederci fino in fondo."

Ultimo e decisivo appuntamento per l’assegnazione del titolo Italiano, il 22 settembre al Mugello.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli più letti

Articoli precedenti su MotoCorse.com

Aprilia: una MotoGP (competitiva) a prezzo di saldo

Aprilia: una MotoGP (competitiva) a prezzo di saldo
in L'antipatico

Il software in MotoGP conta più del pilota?

Il software in MotoGP conta più del pilota?
in L'antipatico