Report prova Jesolo Campionato Italiano Minimoto

Report prova Jesolo Campionato Italiano Minimoto


SAV La classe dedicata agli esordienti ha fatto subito schizzare l’adrenalina  in una gara culminata con una arrivo di ben sei piloti i poco più di otto decimi. Vittoria, la prima della stagione, per il pilota del motoclub Sestese Matteo Boncinelli (DM) che ha soffiato la vittoria ad un combattivo Michele Nensor su SG, al terzo gradino del podio Emanuele Cazzaniga (Stamas) del motoclub Biassono. Guida la classifica di campionato Michele Nensor ad un punto dal 2° Emanuela Cazzaniga, seguito da Raffaele Mazzotta in terza posizione.
OPEN B  Luca Mancin sta cecando di allungare in classifica vincendo meritatamente anche qui a Jesolo, la sua DM è davanti a tutti già dalla prima curva, bella bagarre nelle retrovie con attacchi decisi da parte di Remigio e Carbonera.

Questa la classifica di arrivo: 1- Luca Mancin (DM); 2- Michael Carbonera (DM); 3- Bruno Remigio (Stamas).

OPEN A Combattutissima la classe Open A, al via si crea subito un terzetto costituito da: Bezzecchi, Angelucci e Niko Barani; parte malissimo Mattia Casadei dove al 1° giro è addirittura al nono posto. A metà gara Casadei è autore di una rimonta pazzesca, tanto da arrivare negli ultimi due giri al 4° posto e grazie anche ad una scivolata dei tre davanti si porta in seconda posizione e addirittura taglia per primo il traguardo. Questa la classifica di arrivo: 1- Mattia Casadei (Pasini); 2- Niko Barani (DM); 3- Marco Bezzecchi (DM).
JUNIOR A Alle ore 13:55 al via la classe Junior A, parte molto bene Raffale Fusco (SG) tallonato da Nicola Carraro (Stamas) e Marco Scarso (Stamas); il terzetto dopo 3 giri crea subito un vuoto, i piloti si alternano a vicenda alla testa della classifica fino all’ultima curva sul rettilineo di arrivo dove Carraro si “supera” chiudendo letteralmente la porta a Fusco e andando a vincere la gara. Questo l’ordine di arrivo: 1- Nicola Carraro (Stamas); 2- Raffaele Fusco (SG); 3- Marco Scarso (Stamas).
JUNIOR B Bella bagarre nella classe Junior B, al via partenza a “razzo” per Celestino Vietti Ramus (Polini) seguito da Nicholas Spinelli (ZPF) e Manuel Bastianelli (ZPF). La gara del Pilota Torinese si è sviluppata con un bellissimo confronto con Bastianelli il quale scivola all’ultima curva e viene sfilato da Spinelli. Questa la classifica di arrivo: 1- Celestino Vietti Ramus(Polini); 2- Nicholas Spinelli (ZPF); 3- Manuel Bastianelli (ZPF). Dopo la gara di Jesolo in classifica Vietti è in testa a pari punti con Luca Bernardi (53).
IL PROSSIMO APPUNTAMENTO DEL TRICOLORE Il Campionato Italiano Minimoto scenderà nuovamente in pista i prossimi 14 e 15 luglio per il quarto round fissato a Contigliano (RI), giro di boa del Campionato tricolore.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Campionato Italiano Velocità in Salita: emozioni alla Poggio Vallefredda

Campionato Italiano Velocità in Salita: emozioni alla Poggio Vallefredda
in Campionati e trofei nazionali

Un mercato sempre più in crisi

Un mercato sempre più in crisi
in Moto e mercato

A Faenza grande giornata di Motocross

A Faenza grande giornata di Motocross
in Offroad

Gabriele Del Torchio:

Gabriele Del Torchio: "Ducati da record"
in Finanza - Come vanno le Case auto e moto