Centauri a Vallelunga: l'11 luglio il terzo atto

di Gabriel Pirini e Sandro Veepten

Centauri a Vallelunga: l''11 luglio il terzo atto

Il 10 e l’11 luglio l’autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga ospiterà il consueto rassemblement di trofei promozionali all’interno del consueto contenitore chiamato Coppa Fmi. Per il Trofeo del Centauro, il Trofeo Supertwins e la Roadster Cup, si tratta del terzo appuntamento stagionale. Le tappe del tradizionale “Centauro”, che ad ogni gara assune denominazione trofeale singola diversa, si son sempre disputate a Vallelunga.

Le due corse Supertwins e Roadster, invece, hanno avuto luogo al Mugello ed in Franciacorta (al “Daniel Bonara” di Castrezzato). In pista anche Dunlop Cup e Bridgestone Cup.

ACI VALLE..LUNGA. Dopo la gestione del conte Raimondo Pesci (costruttore della pista), che poi passò la mano all’Automobile Club Roma, è ora la società Vallelunga Aci Sport a gestire l’impianto di Campagnano. E vi è di più: la società laziale (che fa parte del gruppo Automobile Club d’Italia) metterà in palio il trofeo per i vincitori della gara dell’ 11 luglio.  

CENTAURI E CENTAURE. Nella seconda tappa del “Centauro” i giovani della 125 SP si sono dovuti scontrare con una wild card che non ha lasciato agli altri alcuna possibilità di successo. Si tratta di Martina Fratoni, 19 anni, modi gentili e tanta grinta solo quando serve. Corre col numero 30 (il giorno della sua nascita, nel marzo del 1991), ma domenica non sarà della partita. In questi giorni è impegnata con gli esami di maturità e poi si concederà una breve vacanza, in attesa del prossimo impegno agonistico, il 1. agosto al Mugello. In testa c’è comunque Marco Guetti, al via come la Fratoni con una 250 4T come previsto da quest’anno dalle norme tecniche e sportive. Lo seguono Alessandro Calgaro ed il vincitore dell’edizione 2009, Federico Drago. Nella 600 Open domina l’Assoluta il pilota del Gentlemen’s Motor Club di Roma Sergio Russo, a quota 66 punti. Due le sue vittorie consecutive. Lo seguono Filippo Alfano e Massimiliano Iannone. Quest’ultimo è campano, ma difende i colori del sodalizio organizzatore. A causa di un infortunio è stato assente alla prima gara. Nella 600 Stock in testa troviamo il portacolori del Moto Club “Piccole Pesti” di Aversa, Genny Romano, seguito dall’umbro Tommaso Lorenzetti (futuro medico, che ha recentemente stretto un accordo col Team Riviera FCC) ex-aequo con Daniele Tocca. Diego Tocca è invece al comando nella classe Open, seguito da Christian Rehburg e dal portacolori del Moto Club Sport Puglia Cosimo Diviccaro (e non Di Viccaro, come scrivono alcuni colleghi e come abbiamo visto anche stampato su alcuni documenti ufficiali). Sarà regolarmente al via la pilotessa di Civita Castellana Letizia Marchetti, che ha saltato la seconda prova.

TWINS. Entra nel vivo anche la “battaglia” tra i protagonisti del trofeo riservato alle bicilindriche. Non a caso negli States tale categoria si chiama BoT, che sta appunto per Battle of the Twins. Alla testa della classifica generale della serie promossa dagli organizzatori romani c’è Simone Bulai (Foto). Dietro a lui Franco Cristiano, Luca Pini (con la Bimota-Bursi) e, più staccato, Ivano Pigliacelli. Bulai è in testa anche alla classifica junior davanti a Pigliacelli, Ghezzani e Dottorini. Tra i Senior è in vetta Fulvio Rizzi. La Bimota Cup abbinata da quest’anno al trofeo vede al comando il carpigiano Pini, davanti a Pigliaceli ed a Claudio Dottorini. Quest’ultimo è anche leader tra i principianti; mentre Johnny Nesa è in testa tra i veterani.

ORARI. Sabato 10 luglio. Verifiche tecniche e sportive, dalle 8 alle 13. Prove di qualificazione: Trofeo Centauro 125 SP (1. turno: dalle 9 alle 9,20; 2. turno: dalle 14,30 alle 14,50); Dunlop Cup 600 (1. turno: dalle 9,25 alle 9,45; 2. turno: dalle 14,55 alle 15.15); Dunlop Cup Open 1000 (1. turno dalle 9,55 alle 10,15, 2. turno dalle 15,25 alle 15,45); Bridgestone Cup 600 (1. turno dalle 10,20 alle 10,40 e dalle 15,50 alle 16,10); Roadster Cup (1. turno dalle 10,50 alle 11,10; 2. turno dalle 16,20 alle 16,40);

Bridgestone Cup 1000 Open (1. turno dalle 11,05 alle 11,25; 2. turno dalle 16,45 alle 17,05); Trofeo Supertwins (1. turno dalle 11,35 alle 11,55 e dalle 17,15 alle 17,35); Trofeo Centauro 600 Stock (1. turno dalle 12 alle 12,20; 2. turno dalle 17,40 alle 18);  Trofeo Centauro 600 Open (1. turno dalle 12,30 alle 12,50; 2. turno dalle 18,10 alle 18,30); Trofeo Centauro 1000 Open (1. turno dalle 12,55 alle 13.15; 2. turno dalle 18,35 alle 18,55). Domenica 11 luglio. Il warm-up non è previsto per nessuna categoria. Il cartellone si apre con la gara della Dunlop Cup 600, alle ore 9,15 (10 giri, Km. 41,100). A seguire: Dunlop Cup 1000 Open, ore 10.05 (12 giri, km. 49,200); Bridgestone Cup 600, ore 10.55 (10 giri, km. 41,100); Bridgestone Cup 1000 Open, ore 11.45 (giri 12, km. 49,200); Trofeo Supertwins, ore 12,35 (giri 12, km. 49.200); Trofeo Centauro 125 SP, ore 14,45 (giri 10, km. 41,100); Trofeo Centauro 600 Stock, ore 15,35 (giri 10, km. 41,100); Roadster Cup, ore 16,25 (giri 12, km. 49,200); Trofeo Centauro 600 Open, ore 17,15 (giri 10, km. 41,100); Trofeo Centauro 1000 Open, ore 18,05 (giri 12, km. 49,200).

PREZZI. Il sabato il biglietto costa 10 euro. Alla domenica, 15 (ridotto a 10 euro per i soci Fmi).

TROFEO DEL CENTAURO 2010

COSI’ DOPO DUE PROVE

125SP. 1.Guetti Marco (MC Motociclisti Aquilani, Moriwaki 250 4T) p. 62, 2. Calgaro Alessandro (MC Pompone, Aprilia 125 2T) 52, 3. Drago Federico (MC “Pippo Zanini”, Aprilia 125 2T) 29, 4. Toti Daigoro (MC TT Racing, Aprilia 125 2T) 22, 5. Baldassarre Marco (AM La Spezia, Aprilia 125 2T) 20, 6. Del Piano Andrea (GMC Roma, Moriwaki 250 4T) 18, 7. Aloisi Daniele (MC Martinsicuro, Aprilia 125 2T) 16, 8. Cavalli Francesco (GMC Roma, Kawasaki 250 4T) 15, 9. Ritucci  Luigi (Valema Racing, Aprilia 125 2T) 14, 10. Betti Andrea (GMC Roma, Aprilia 125 2T) 13, 11. Benini Filippo (MC “Renzo Pasolini” Rimini, Aprilia 125 2T) 10, 12. Rinaldi Michael Ruben (MC “Paolo Tordi”, Aprilia 125 2T) 9, 13. Spedale Massimiliano (MC Gas Racing, Aprilia 125 2T) 8, 14. Corbisiero Mauro (GMC Roma, Aprilia 125 2T), 7, 15. Preziuso Christian (GMC Roma, Aprilia 125 2T) 6, 16. Rinaldi Stefano (97’s Rufina, Aprilia 125 2T) 4, 17. D'Agostino Simone (MC Vecchio Faggio, Aprilia 125 2T) 4, 18. Tramarin Francesco (MC La Favorita Sarego, Aprilia 125 2T) 3, 19. Lamberti Guido (MC Bielle Roventi Napoli, Aprilia 125 2T) 3, 20. Dello Buono Davide (GMC Roma, Aprilia 125 2T) 3, 21. Modesti Mirco (MC “Pippo Zanini”, Aprilia 125 2T) 2, 22. Palli Fiorenzo (GMC Roma, Aprilia 125 2T) 2, 23. Ghinfanti Gianluca (GMC Roma, Aprilia 125 2T) 2, 24. Casella Alberto (AM la Spezia, Aprilia 125 2T) 1, 25. De Vincentis Loris (GMC Roma, Aprilia 125 2T) 1, 26. Giacomini Paolo (MC Morrovalle, Aprilia 125 2T) 1, 27. Bastianelli Gianluca (MC Andreani, Aprilia 125 2T) 1, 28. Crispino Michele (Nuovo MC Napoli, Aprilia 125 2T) 1.

600 OPEN. 1. Russo Sergio (GMC Roma, Yamaha) p. 66, 2. Alfano Flippo 29, 3. Iannone Massimiliano (GMC Roma, Yamaha) 23, 4. Brandi Luca (MC Tarquinia, Yamaha) 20, 5. Pischedda Alessandro (MC Caervetus, Yamaha) 19, 6. Passarelli Marco (MC 2P Motorsport, Yamaha) 17, 7. Di Simone Marco (GMC Roma, Yamaha), 16, 8. Ambrogioni Emiliano (GMC Roma, Honda) 16, 9. Curatolo Cristian (MC Tasmania Corse, Yamaha) 15, 10. Ferri Daniele (MC Caervetus, Yamaha) 13, 11. Berardi Riccardo (GMC Roma, Yamaha) 10, 12. Di Meo Pasquale (GMC Roma, Yamaha) 8, 13. Tedesco Fabrizio (GMC Roma, Yamaha) 8, 14. Zambino Marco (MC Il Centauro, Triumph) 7, 15. Falaschi Umberto (MC Stop and Go, Suzuki) 7, 18. Manfredi Kevin (AM La Spezia, Honda) 5, 17. Zugarini Roberto (MC Tasmania Corse, Yamaha) 5, 18. Pierucci Mauro (MC Rosmas, Honda) 4, 19. Consalvi Claudio (GMC Roma, Yamaha) 4, 20. Caponera Paolo (MC Monaco, Yamaha) 3, 21. Pavone Marino (GMC Roma, Yamaha) 3, 22. Barone Giuseppe (MC Ragusa Touring, Yamaha) 3, 23. Gatti Marco (MC Tasmania Corse, Yamaha) 3, 24. Polito Salvatore (GMC Roma, Honda) 2, 25. De Noni Cristian (MC Monaco, Yamaha)2, 26. Faccenda Maurizio (MC Caervetus, Yamaha) 2, 27. Bono Gino (MC Monaco, Yamaha) 1, 28. Taglialatela Andrea (MC Piccole Pesti, Yamaha) 1, 29. Pierguidi Alessio (GMC Roma, Yamaha) 1, 30. Crocicchia Domenico (MC Monte Cucco, Honda) 1, 31. Atzori Giulia (GMC Roma, Yamaha) 1. 

600 STOCK. 1. Romano Genny (MC “Piccole Pesti”, Yamaha) p. 46, 2. Lorenzetti Tommaso (GMC Roma, Yamaha) 32, 3. Tocca Daniele (GMC Roma, Yamaha) 32, 4. Ermacora Nicolò (GMC Roma, Yamaha) 25, 5. Piccari Michael (GMC Roma, Honda) 24, 6. Anastasia Roberto (MC Morena, Yamaha) 22, 7. Pavone Marino (GMC Roma, Yamaha) 19, 8. Monti Federico (Team Fuori di Testa, Yamaha) 16, 9. Tomassini Federico (GMC Roma, Yamaha) 9, 10. Russo Riccardo (MC “Piccole Pesti”, Yamaha) 6, 11. Mercado Leandro Denis (GMC Roma, Kawasaki: straniero con licenza italiana-ARG) 4, 12. Simoneschi Alessandro (GMC Roma, Honda) 2, 13. D'Annibale William (GMC Roma, Yamaha) 1.

OPEN. 1. Tocca Diego (GMC Roma, Yamaha) p. 60, 2. Rehburg Christian (Gladio Corse, Suzuki) 37, 3. Diviccaro Cosimo (MC Sport Puglia, Yamaha) 34, 4. Ippoliti Fabrizio (MC Bikers Isla, Honda) 26, 5. Piccoli Francesco (MC Il Centauro, Suzuki) 22, 6. Rivieccio Giovanni (MC Vesuvio, Kawasaki) 20, 7. Brocco Marco (MC Monterano, Honda) 18, 8. Giordano Giovanni (MC Nuceria Bikers, Suzuki) 14, 9. Di Pietrogiacomo Riccardo (Gladio Corse, Suzuki) 10, 10. Sorrentino Tommaso (MC Nuceria Bikers, Suzuki) 9, 11. Gentile Marcello (GMC Roma, Suzulki) 9, 12. Della Corte Ciro (GMC Roma, Yamaha) 8, 13. Castaldo Alfonso (MC “Luciano Mattioli”, Ducati) 7, 14. Russo Enrico (GMC Roma, Suzuki) 6, 15. Buccheri Andrea (GMC Roma, Yamaha) 6, 16. Papacci Nando (Gladio Corse, Suzuki) 5, 17. Sergiovich Claudio (Gladio Corse, Suzuki) 1.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Jakub Smrz e il team Pata B&G passano ad Aprilia!

Jakub Smrz e il team Pata B&G passano ad Aprilia!
in Superbike

GP Barcellona, MotoGP: la pagellina

GP Barcellona, MotoGP: la pagellina
in Motomondiale

Civ Misano, l'intervista: Davide Fanelli ricorda Gigi D'Esposito

Civ Misano, l'intervista: Davide Fanelli ricorda Gigi D'Esposito
in Campionati e trofei nazionali

Civ Misano: nella Superbike prima vittoria per Sandi e l'Aprilia

Civ Misano: nella Superbike prima vittoria per Sandi e l'Aprilia
in Campionati e trofei nazionali