Mugello, terza tappa del Civ: tripletta di Massei nella 600 Stock. Il ceco Popov vince nella 125GP

di Sandro Veepten

Mugello, terza tappa del Civ: tripletta di Massei nella 600 Stock. Il ceco Popov vince nella 125GP

Sul circuito del Mugello si è corsa oggi la terza tappa del Campionato Italiano Velocità 2010. In terra toscana sono scesi i protagonisti della Superbike, 125 Gp, Supersport e Stock 600 e 1000, che domani saranno di nuovo impegnati in pista. L’appuntamento toscano prevede infatti per la giornata di domenica anche lo svolgimento del quarto round stagionale: altre cinque gare per un week-end all’insegna delle sfide su due ruote.

SUPERBIKE.

Tre piloti dello stesso team sul podio della Superbike è un risultato storico. E alla storia, oggi, è passato il Barni Racing Team, protagonista assoluto (e anche fortunato) della terza tappa del CIV 2010. Al Mugello, sotto la pioggia, il team bergamasco capitanato da Marco Barnabò ha fatto tripletta grazie alle prestazioni di Luca Conforti, Stefano Cruciani e Alessandro Polita. A vincere, con otto decimi di vantaggio sul secondo, è stato lo strepitoso bresciano Luca Conforti.

125 GP. Ha salutato tutti al via ed è andato in fuga solitaria fino alla bandiera a scacchi. La gara del Mugello della 125 Gp è stata dominata dal pilota ceco Miroslav Popov, che in sella all’Aprilia del Team Ellegi Racing ha corso una gara perfetta, partita sull’acqua e conclusa su asfalto quasi asciutto. Il pilota ceco è stato il più costante nel corso dei 12 giri e ha vinto sul portacolori del Moto Club “Piccole Pesti” di Aversa Francesco Mauriello e sull’imolese Kevin Calia, del Moto Club “Nuove Frontiere”. Il pilota campano del Team Matteoni si autocandida ad una volata finale per il titolo italiano, e stavolta i risultati sembrano dargli ragione. Solo quindicesimo l’ex leader della classifica tricolore Alessandro Tonucci (Aprilia, JuniorGP), che ha sofferto come nessun altro le particolari condizioni climatiche: “None era né asciutto né bagnato, un po’ come a Monza. E’ una condizione meteo che mi è particolarmente indigesta”.

SUPERSPORT. In cinque si sono giocati la vittoria della terza tappa stagionale della Supersport. Ad avere la meglio, tra Dionisi, Vizziello, Migliorati, Tamburini e Lamborghini, è stato proprio quest’ultimo, grazie ad una gara magistrale. Dalla pole position, il bolognese del Team Media Action Procace non è scattato forte ma alla fine ha regolato sul traguardo Dionisi e Tamburini.

STOCK 600. Non ha avuto rivali neanche al Mugello, Fabio Massei (Foto). Tripletta del giovane romano del Team Pielle-Villasandra, che ha conquistato oggi pomeriggio in terra toscana il suo terzo successo consecutivo, dando a tutti i suoi avversari un’ulteriore dimostrazione di forza. Secondo ha chiuso Zanetti e terzo Gregorini.

STOCK 1000. Il più bravo al Mugello è stato il marchigiano Luca Verdini, che è riuscito a sfruttare al meglio l’ultimo passaggio per mantenere quei metri di vantaggio nei confronti degli avversari. Il pilota Honda dell’Emmebi Team ha così centrato per otto centesimi la sua prima vittoria stagionale su Goi e Muzio.

TOSCANI. Giornata agrodolce per i piloti di “casa”: nella Stock 600, buon quarto posto del livornese Nico Morelli (Yamaha, 851 Racing Team) mentre il pistoiese Federico Monti (Yamaha) è stato costretto al ritiro. Il fiorentino Alessandro Gramigni (Yamaha, TNT Racing) ha centrato il settimo posto nella Supersport. Nella stessa classe, il senese Gabriele Martinelli (Yamaha) ha chiuso diciannovesimo. Fuori dalla top ten il fiorentino Lorenzo Alfonsi (Honda, Team Gomme & Service), giunto undicesimo nella Stock 1000.

DOMENICA. Anche domani sarà la Superbike la prima a partire, alle 13,40. A seguire le altre categorie del CIV. Il prezzo del biglietto sarà di 20 euro (15 il ridotto per i tesserati FMI, under 18 e donne) Gli under 14 non pagano.

TV. Domani, dalle 13,30, su Sportitalia 2 (canale 226 Sky e Digitale Terrestre) è in programma la diretta tv della Superbike, della 125 GP e della Supersport. Su Nuvolari (canale 218 Sky e Digitale Terrestre) andranno in onda invece le due gare Stock.

 

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

GP Silverstone, QP 125: Marquez frega Smith

GP Silverstone, QP 125: Marquez frega Smith
in Motomondiale

Guai in paradiso: richiamo per la Honda VFR1200F

Guai in paradiso: richiamo per la Honda VFR1200F
in Moto e mercato

Horex torna sul mercato con la VR6 sovralimentata

Horex torna sul mercato con la VR6 sovralimentata
in Moto e mercato